LaPresse

La nuova vita di Francesco Totti: farà il procuratore e collaborerà con Stellar Group

La nuova vita di Francesco Totti: farà il procuratore e collaborerà con Stellar Group

Il 13/11/2019 alle 16:02Aggiornato Il 13/11/2019 alle 16:22

Cinque mesi dopo l'addio alla Roma, Francesco Totti si appresta a tornare nel mondo del calcio nell'inedita veste di procuratore: l'ex capitano giallorosso collaborerà con la Stellar Group e farà la spola tra Roma e il Regno Unito.

Cinque mesi dopo l’addio alla Roma con conferenza fiume e parole al vetriolo, Francesco Totti è pronto a rientrare nel calcio in una nuova veste, quella di procuratore. Come anticipato dal settimanale “Chi”, storica bandiera giallorossa nei giorni scorsi è stato a Londra insieme alla moglie Ilary e alcuni amici per incontrare David Manasseh, agente inglese co-fondatore dell’agenzia Stellar Group. La società che aprirà Totti, avrà sede a Roma, dovrebbe lavorare in stretta sinergia con la Stellar Group, con l’ex capitano che farebbe la spola fra Gran Bretagna e Italia, dove ha casa ormai da anni.

Chi è Manasseh e la Stellar Group

Protagonista del milionario passaggio di Gareth Bale dal Tottenham al Real Madrid, Manasseh (che nel suo passato ha anche una squalifica di tre mesi dalla FA, per trasferimento di minori) ha fondato la Stellar Group insieme a Jonathan Barrett, per la rivista Forbes l’agente sportivo più potente al mondo. Secondo il sito Transfermarkt, la Stellar Group segue oltre 358 giocatori nel mondo e con una valutazione globale che si aggira sul miliardo e 210 milioni di euro. L’agenzia con cui Totti è pronto a collaborare si occupa, non solo di calcio ma anche di rugby, atletica, cricket, e-sport e Nfl. Un vero e proprio colosso con cui Totti inizierà a farsi le ossa nelle nuove vesti di agente di calciatori.

Video - Totti lascia la Roma, il meglio dell'infuocata conferenza in soli 315 secondi

05:18
0
0