Getty Images

Inter-Lecce: probabili formazioni e statistiche

Inter-Lecce: probabili formazioni e statistiche

Il 23/08/2019 alle 18:43

L'Inter ha vinto 14 delle 15 partite di Serie A giocate in casa contro il Lecce: completa un successo pugliese per 1-0 nel novembre del 2000.

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Candreva, Sensi, Brozovic, Vecino, Asamoah; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Indisponibili: Godin

Squalificati:

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Shakhov; Falco, Lapadula. All. Liverani

Indisponibili: Meccariello, Fiamozzi

Squalificati:

Statistiche Opta

Tra le squadre affrontate almeno tre volte in Serie A, l'Inter è quella contro cui il Lecce ha perso in percentuale più partite: 77% di sconfitte, 23 su 30 incontri.

L'Inter ha vinto 14 delle 15 partite di Serie A giocate in casa contro il Lecce: completa un successo pugliese per 1-0 nel novembre del 2000.

L’Inter ha rimediato tre sconfitte nelle ultime otto partite d’esordio stagionale in Serie A (4V, 1N), di cui due KO nelle tre prime giornate più recenti.

È dal settembre 1992 che l’Inter è imbattuta alla prima giornata contro squadre neopromosse (da allora sette vittorie e due pareggi).

Il Lecce non ha mai vinto all’esordio stagionale in Serie A, con un bilancio di sei pareggi e nove sconfitte.

Il tecnico del Lecce Fabio Liverani ha un precedente contro l’Inter in Serie A da allenatore: sconfitta esterna per 2-0 con il Genoa nell’agosto 2013, nella sua prima partita su una panchina nella massima serie.

Gli ultimi tre gol dell’Inter contro il Lecce in Serie A sono arrivati da giocatori argentini: Milito, Cambiasso e Álvarez. Sudamericani come gli ultimi tre gol del Lecce contro l’Inter: Rubén Olivera, Muriel e Giacomazzi.

Antonio Conte ha fatto il suo esordio da giocatore in Serie A proprio con la maglia del Lecce, nella stagione 1985/86 - l’attuale tecnico nerazzurro ha affrontato due volte i salentini in Serie A da allenatore, ottenendo un successo esterno e un pareggio interno (nel 2012, con la Juventus).

Andrea La Mantia è stato il miglior marcatore del Lecce nello scorso campionato di Serie B, con 17 reti: otto di questi gol sono stati di testa, miglior risultato del campionato scorso.

Il nuovo acquisto dell’Inter Nicolò Barella è il centrocampista che ha vinto più duelli nel corso delle ultime due stagioni in Serie A (480).

Video - Fantacalcio: i consigli per la prima giornata di Serie A

01:17
0
0