Getty Images

Paratici: "Ronaldo rimarrà alla Juventus. Pallone d'Oro? Real e Barcellona hanno molto peso"

Paratici: "Ronaldo rimarrà alla Juventus. Pallone d'Oro? Real e Barcellona hanno molto peso"

Il 04/12/2019 alle 09:56Aggiornato Il 04/12/2019 alle 09:57

Il dirigente bianconero conferma CR7 anche per la prossima stagione: "Non ci sono dubbi, la sua presenza ha migliorato tutti. Se è arrabbiato per il Pallone d'Oro? Si sa che certi club sono più pesanti a livello internazionale. Lui è animalesco nel voler vincere sempre e tutto. Altro che finito". Poi rivela: "Mihajlovic in passato è stato molto vicino a essere l'allenatore della Juventus".

Dopo la bordata di Giorgio Chiellini che, a margine della cerimonia di lunedì sera del Gran Galà del calcio AIC, ha accusato senza mezzi termini il Real Madrid di avere spinto per non assegnare il Pallone d'Oro a Cristiano Ronaldo nel 2018, a rendere ancora più teso il clima arrivano le parole di Fabio Paratici, Chief Football Officer della Juventus. Sulle colonne di Tuttosport e Gazzetta dello Sport il dirigente bianconero torna sul tema Pallone d'Oro, ribadisce che CR7 non si muoverà da Torino il prossimo anno e rivela un retroscena su Sinisa Mihajlovic.

"Pallone d'Oro? Real Madrid e Barcellona hanno un grande peso"

" È difficile dire se sia stato tolto un Pallone d'Oro a Ronaldo, però è indubbio che certe società come Real e Barcellona abbiano un grande peso. Noi pensavamo che potesse vincerlo quest'anno, figuriamoci l'anno scorso quando ha segnato 15 gol in Champions, di cui 6 dagli ottavi in poi. Chiellini ha detto una cosa sacrosanta: Ronaldo e Messi sono come Federer e Nadal, se in questi anni lo vince un terzo fa un certo effetto [@Gazzetta dello Sport]"
Cristiano Ronaldo

Cristiano RonaldoGetty Images

"Ronaldo finito? Non mi fate ridere"

" Lui è uno competitivo. Nella sua reazione c'è tutto il suo spirito, la sua voglia di stare sul pezzo. È animalesco nel suo voler vincere sempre e tutto. Altro che finito, non mi fate ridere. Se rimarrà alla Juventus? Certamente. La sua presenza ha migliorato tutti nel club [@Tuttosport]"

"Su Mihajlovic vi dico che..."

" Sono amico di Sinisa, molto amico. E vi confesso che è stato molto, ma molto vicino a essere l'allenatore della Juventus anche se non vi rivelerà esattamente quando. È un guerriero, lo sapevo, adesso ne ho avuto un'altra conferma [@Tuttosport]"

Video - Cristiano Ronaldo è soddisfatto dopo Juventus-Atletico Madrid: "Muy bien"

00:12
0
0