Getty Images

La Fiorentina accoglie Ghezzal: ufficiale l'arrivo del mancino del Leicester

La Fiorentina accoglie Ghezzal: ufficiale l'arrivo del mancino del Leicester

Il 02/09/2019 alle 22:02Aggiornato Il 02/09/2019 alle 22:03

Il club viola annuncia l'arrivo in prestito con diritto di riscatto dell'esterno algerino, fratello dell'ex parmense Abdelkader, reduce da un gol in 19 presenze in Premier League. Falliti i tentativi per Politano e De Paul.

E alla fine arriva Ghezzal. Rachid Ghezzal, per la precisione. Fratello dell'ex parmense Abdelkader ma, soprattutto, ultimo innesto estivo della Fiorentina, che, come annunciato dal sito della Lega Calcio, ha depositato il suo contratto. Operazione conclusa in prestito con diritto di riscatto dal Leicester. L'operazione si aggiunge a quelle che nelle ultime ore hanno portato a Firenze Pedro, giovane centravanti arrivato dal Fluminense, e il talento Bobby Duncan, del Liverpool. Segni particolari: cugino di Steven Gerrard.

Niente Politano e De Paul

Ghezzal è la classica opportunità sorta nelle ultime ore di mercato, per una Fiorentina che da tempo si era prefissata l'idea di aggiungere un altro esterno al proprio roster offensivo. Ci ha provato per Rodrigo De Paul, elemento capace di agire anche da seconda punta e mezzala, senza mai arrivare a un accordo con l'Udinese. E ha accarezzato anche l'idea di regalare a Montella l'interista Matteo Politano. Un tentativo, il club viola lo ha effettuato anche per i vari Oudin, Raphinha e Ben Arfa: niente da fare anche in questo caso. Ghezzal, 27 anni, rivelato dal magnifico vivaio del Lione e poi passato per Monaco e Leicester - dove ha raccolto la pesantissima eredità del connazionale Mahrez - arriva da una stagione da un gol in 19 spezzoni di presenze. A Firenze dovrà rilanciare le sue quotazioni e quelle della Fiorentina.

Video - Fiorentina 2019/2020: formazione tipo, stella, rigorista e consigli per il Fantacalcio

00:57
0
0