Getty Images

Le pagelle di Cagliari-Genoa 3-1: Simeone scatenato, male Favilli

Le pagelle di Cagliari-Genoa 3-1: Simeone scatenato, male Favilli

Il 20/09/2019 alle 23:07Aggiornato Il 20/09/2019 alle 23:08

Diamo i voti ai protagonisti del match della Sardegna Arena. Tra le fila dei sardi bene quasi tutti, unico insufficiente Pellegrini. Nel Genoa si salvano in pochi tra cui Kouamé

Le pagelle del Cagliari

Robin OLSEN 6,5- Compie un grande intervento su Kouamé nel primo tempo, e sullo 0-0. Incolpevole sulla fucilata dell'ex Cittadella. Ritrovato.

Fabrizio CACCIATORE 6 - Fa il compitino sia in fase di spinta che in quelal difensiva ma porta a casa la sufficienza piena.

Fabio PISACANE 6,5 - Gioca con personalità e annulla gli attaccanti del Genoa

Luca CEPPITELLI 6,5 - Si intende bene con il compagno di reparto. Non segna due reti come settimana scorsa ma si comporta alla grande.

Luca PELLEGRINI 5,5 - Parte bene con un gran tiro parato da Radu ma poi si perde alla distanza. Non chiude bene su Kouamè, si gira e lo lascia tirare in porta. Distratto e non in palla come al solito.

Nahitan NANDEZ 6,5 - Conferma di essere in uno stato di forma stratosferico. L'ex Boca Juniors ha già conquistato tutti a Cagliari.

Luca CIGARINI 6 - L'infortunio muscolare, a inizio partita, lo condiziona dall'inizio fino al momento del cambio (55' Christian OLIVA 6- Esordio assoluto in Serie A per il classe '96: non sfigura)

Arthur IONITA 6,5- Sforna l'assist per il gol di Simeone e gioca una partita importante. Eclettico.

Lucas CASTRO 6 - Corre tantissimo e va anche a coprire in difesa. Qualità e quantità al servizio della squadra. Pupillo di Maran. (dal 78' Marko ROG 6- Entra a far legna: fa il suo dovere)

João PEDRO 6,5 - Sparisce dalla partita per larghi tratti, non sfrutta i contropiedi dei suoi. Il Var gli nega la gioia del gol

Giovanni SIMEONE 6,5 - Il Cholito sente la fiducia dell’ambiente e si vede. Secondo gol consecutivo con la sua nuova maglia. Centravanti vero. Rinato (dall'82' Valter BIRSA SV- NON GIUDICABILE)

Simeone esulta dopo il gol in Cagliari-Genoa

Simeone esulta dopo il gol in Cagliari-GenoaGetty Images

Le pagelle del Genoa

Ionut RADU 5,5- Incassa tre gol e il suo voto non può essere positivo. La difesa non lo assiste.

Davide BIRASCHI 5,5- Uno dei meno peggio della difesa del Genoa

Cristian ZAPATA 5 - Spinge in rete la palla del 2-1 che riporta subito in vantaggio il Cagliari. Sfortunato ma anche ingenuo.

Domenico CRISCITO 5,5 - Il capitano soffre terribilmente gli attacchi del Cagliari . Gioca con un piccolo infortunio muscolare.

Peter ANKERSEN 5,5- Gioca un buon primo tempo, cala nella ripresa e viene sostituito (74' Lukas LERAGER 5,5- Entra ma non dà niente in più alla manovra)

Lasse SCHONE 5,5 - Regia troppo compassata del danese ex Ajax che oggi non riesce mai a fare la differenza.

Ivan RADOVANOVIC 6 - Uno degli ultimi a mollare ma non riesce a reggere da solo il centrocampo

Riccardo SAPONARA 5,5 -Gioca un discreto primo tempo si perde nella ripresa (dal 74' Goran PANDEV 5,5- Non si accende mai)

Marko PAJAC 6- Spinge tanto sulla sinistra e crea diversi grattacapi al Cagliari. Finisce in preda ai crampi.

Christian KOUAMÉ 6,5- Il migliore in campo dei suoi. Segna il terzo gol in quattro partite e si dimostra un attaccante di valore e prospettiva.

Andrea FAVILLI 4,5 - Andreazzoli gli concede una grossa chance e lui la cestina con una prestazione deludente. Mai un guizzo, mai un tiro verso la porta. Abulico

All.: Aurelio ANDREAZZOLI 5,5 - Il suo Genoa perde la seconda partita consecutiva e dimostra preoccupanti scricchiolii difensivi

0
0