Getty Images

Napoli-Brescia: probabili formazioni e statistiche

Napoli-Brescia: probabili formazioni e statistiche

Il 28/09/2019 alle 10:46

Il Napoli è rimasto imbattuto nelle quattro partite di Serie A giocate contro il Brescia nel XXI secolo, grazie a un successo e tre pareggi, dopo aver perso le due sfide precedenti.

Probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Ghoulam; Callejon, Elmas, Ruiz, Younes; Mertens, Llorente. All. Ancelotti

Indisponibili: Maksimovic

Squalificati: Koulibaly

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Donnarumma, Balotelli. All. Corini

Indisponibili: Ndoj, Magnani, Torregrossa

Squalificati:

Statistiche Opta

Il Napoli è rimasto imbattuto nelle quattro partite di Serie A giocate contro il Brescia nel XXI secolo, grazie a un successo e tre pareggi, dopo aver perso le due sfide precedenti.

Il Brescia ha vinto solo una delle 18 trasferte di Serie A contro il Napoli, trovando sette sconfitte e 10 pareggi; nonostante questo, l’ultimo successo interno dei partenopei nel massimo campionato contro la squadra lombarda risale al gennaio 1987 (2-1).

Il Napoli ha vinto tutte le ultime 13 partite casalinghe di Serie A contro squadre neopromosse e in questo parziale per ben nove volte non ha subito gol.

Il Napoli ha vinto tutte le ultime quattro gare di Serie A giocate domenica alle 12:30, senza subire gol in tre di queste. Il Brescia non ha disputato alcuna gara di massimo campionato alle 12:30 in trasferta.

Due successi per il Brescia in trasferta in questa Serie A: la squadra di Corini ha già ottenuto più vittorie fuori casa in questo campionato (due) che in tutto il precedente in A (2010/11, quando vinse solo una volta lontano dal Rigamonti).

Sconfitta contro il Cagliari nell'ultimo turno di campionato per il Napoli di Ancelotti: i partenopei non registrano due sconfitte di fila nella competizione da ottobre 2016.

Tra le squadre affrontate più di una volta in Serie A, il Brescia è quella contro cui Carlo Ancelotti ha vinto in percentuale meno incontri (18% - 2/11).

Alfredo Donnarumma ha segnato 32 reti delle 79 complessive del Brescia nelle ultime due stagioni, tra Serie A, Serie B e Coppa Italia (il 41%).

Mario Balotelli ha trovato un gol al San Paolo (con il Manchester City, in Champions League, novembre 2011), ma non ha mai timbrato il cartellino nelle sue quattro gare di Serie A giocate in questo stadio.

Arkadiusz Milik non trova la rete in Serie A da otto partite e potrebbe eguagliare il suo digiuno più lungo nella competizione (nove) - tuttavia sono otto le reti dell’attaccante del Napoli in 11 presenze nel massimo campionato contro squadre neopromosse.

Video - Fantacalcio: i consigli per la sesta giornata di Serie A

01:16
0
0