Getty Images

Parma-Genoa: probabili formazioni e statistiche

Parma-Genoa: probabili formazioni e statistiche

Il 19/10/2019 alle 10:05

Il Genoa vinto solo due delle 13 trasferte di Serie A contro il Parma: sette successi emiliani e quattro pareggi.

Probabili formazioni

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Pezzella; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. All. D’Aversa

Indisponibili: Laurini

Squalificati:

Genoa (3-5-2): Radu; El Yamiq, Zapata, Goldaniga; Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Barreca; Pinamonti, Kouamé. All. Andreazzoli

Indisponibili: Sturaro, Criscito

Squalificati: Biraschi, Saponara, Romero

Statistiche Opta

Il Genoa è una delle due squadre contro cui il Parma ha vinto entrambe le partite nella Serie A 2018/19 (l’altra è la Fiorentina): i crociati non hanno mai ottenuto tre successi di fila contro i liguri nella competizione.

Il Genoa vinto solo due delle 13 trasferte di Serie A contro il Parma: sette successi emiliani e quattro pareggi.

Tre vittorie per il Parma in questo campionato: nelle 13 occasioni in cui la squadra gialloblù ha ottenuto almeno tre vittorie nelle prime sette giornate, a fine campionato si è sempre salvata.

Il Parma ha vinto le ultime due partite casalinghe in Serie A: nello scorso campionato soltanto una volta i ducali hanno vinto due gare interne di fila e non sono mai arrivati a tre.

Cinque punti per il Genoa nelle prime sette partite di questo campionato: nell’era dei tre punti a vittoria, la squadra rossoblù è partita peggio solo nel 2017/18 (due punti).

Il Genoa ha conquistato un solo successo esterno in Serie A nel 2019 (6N, 6P); nessuna squadra ha fatto peggio nell’anno solare in corso.

Da una parte, il Parma è una delle quattro squadre ad aver subito meno gol (due) nella ripresa in questo campionato; dall’altra, il Genoa è quella che ne ha incassati di più (11) nello stesso intervallo temporale.

Il Parma ha guadagnato sei punti da situazione di svantaggio in questo campionato: nessuna squadra ha fatto meglio – solo Sampdoria (34) e Bologna (41) sono rimasti in vantaggio per meno minuti rispetto al Parma (43) nella Serie A 2019/20.

Il nuovo giocatore del Parma Dejan Kulusevski è, insieme a Jadon Sancho, uno dei due giocatori nati dal 2000 in avanti nei Top-5 campionati europei ad aver fornito almeno tre assist – l’esterno svedese è comunque il più giovane dei due, di esattamente un mese.

L’attaccante del Genoa, Andrea Pinamonti, ha già segnato contro il Parma in Serie A: la sua ultima rete con la maglia del Frosinone, nell’aprile scorso.

Video - Fantacalcio: i consigli per la 8a giornata di Serie A

01:17
0
0