Getty Images

Il Genoa manda al tappeto 2-1 la Fiorentina: decidono Zapata e Kouamé, viola a zero punti

Il Genoa manda al tappeto 2-1 la Fiorentina: decidono Zapata e Kouamé, viola a zero punti

Il 01/09/2019 alle 22:41Aggiornato Il 01/09/2019 alle 23:11

I gol di Zapata e Kouamé hanno permesso al Genoa di Andreazzoli di ottenere la prima vittoria in campionato a scapito della Fiorentina, in rete su rigore con Pulgar. Viola ancor a fermi a quota 0 punti, rossoblù a quota 4

Il Genoa di Aurelio Andreazzoli conferma quanto di buono fatto vedere alla prima di campionato in casa della Roma e batte con merito per 2-1 la Fiorentina di Montella. I gol della vittoria portano la firma di Cristian Zapata, nel primo tempo, e di Kouamè nella ripresa, di Pulgar il gol della bandiera viola. I padroni di casa hanno giocato meglio ed avuto diverse chance per segnare e solo un ottimo Dragowski ha permesso alla squadra di Montella di non uscire con un passivo ben più pesante. Passo in avanti del Grifone, passo indietro della Fiorentina che è invece parsa svuotata, stanca e con poche idee. Isolate le punte e poco ispirato Chiesa che ha colpito un palo al 91'. Con questo successo il Genoa sale a quota 4 punti, mentre la viola resta mestamente all’ultimo posto della classifica.

Il tabellino

Genoa-Fiorentina: 2-0 Zapata, Kouamé, Pulgar

Genoa (3-5-2): Radu, Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione (71’ Romulo), Radovanovic, Schone, Lerager, Barreca (78’ Pajac), Kouamé, Pinamonti(84’ Pandev). All. Andrezzoli.

Fiorentina (4-3-3) Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Ranieri; Pulgar, Badelj (60’ Dalbert), Castrovilli; Sottil (72’ Vlahovic), Boateng (72’ Ribery) Chiesa. All. Montella.

Arbitro: Giacomelli

Gol: 12’ Zapata (G), 65’ Kouamé (G), 76’ Pulgar (F)

Ammoniti: Romero (G), Criscito (G),

La cronaca in 16 momenti chiave

6- BOATENG! Grande girata di sinistro che termina fuori di un soffio: primo squillo del Genoa

7’- CHIESA! CHE GIOCATA DELL'ESTERNO DELLA FIORENTINA! Elude di petto Romero sul lancio lungo del centrocampo viola e va al tiro che termina fuori di poco alla sinistra di Radu!

10- PALO DEL GENOA! Romero svetta su tutti sul corner di Schone, palla sul palo.

12’- GOL DI ZAPATA! Corner corto, Ghiglione mette una palla splendida al centro, è suo l'assist per la zuccata di ZAPATA!

25’- Dragowski la mette in angolo sul tiro di Radovanovic che sul calico d’angolo seguente svetta di testa: l’ex portiere dell’Empoli gli dice ancora no!

43’- PINAMONTI! Dragowski in angolo! Grande palla di Barreca per l'attaccante del Genoa che torva la grande parata del portiere polacco della viola

54’- GRANDE PALLA DI LERAGER PER PINAMONTI CHE VA AL TIRO DI DESTRO: esterno della rete!

57’ Tiro in diagonale di Lerager! Palla sul fondo ma che brivido per Dragowski

59’- CROSS DI LERAGER PER KOUAME': L'EX CANTERANO DELL'INTER LA METTE SUL FONDO!

65- GOOOOOOOOOOOL! Kouamé! L'attaccante del Genoa raccoglie il lungo rinvio di Radu, stoppa la palla, brucia Ranieri e va al tiro: 2-0 per i rossoblù!

70’- LERAGERRRRRR! Dragowski bravissimo a dire no al giocatore del Genoa sul tap-in da calcio d'angolo!

71’ Traversa incredibile di Radovanovic.

74’. Vlahovic di testa: palla di poco alta sopra la traversa!

75’ RIGORE PER LA FIORENTINA: FALLO DI ROMERO SU DALBERT. DAL DISCHETTO PULGAR FULMINA RADU

81’ PULGAR INNESCA RIBERY CHE CONVERGE E VA AL TIRO: PARA RADU!

91’ PALO, PALO, PALO DI CHIESA! Destro al veleno da fuori area. Poi ancora con il sinistro il figlio d'arte: para Radu!

Il momento social

Mvp

Christian KOUAMÉ 7 - Primo tempo difficile, sale di condizione nella ripresa e fa valere le sue doti fisiche. Segna un gol da vero attaccante di razza. Ha solo 21 anni e può crescere ancora.

Fantacalcio

Promosso

Paolo GHIGLIONE- A destra è una spina costante nel fianco di Ranieri. Sforna l’assist per Zapata. Sorpresa positiva per il Genoa e per il fantacalcio.

Bocciato

Kevin Prince BOATENG- Gioca da falso nueve ma si vede pochissimo e non riesce mai a rendersi pericoloso. Da rivedere la sua posizione in campo. Rimandato

0
0