Getty Images

Sassuolo-Torino: probabili formazioni e statistiche

Sassuolo-Torino: probabili formazioni e statistiche

Il 18/01/2020 alle 10:24

Il Sassuolo ha vinto solo due delle 13 sfide di Serie A contro il Torino, l'ultima nell'aprile 2016: completano il bilancio sei successi granata e cinque pareggi.

Probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ferrari, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli; Berardi, Traore, Boga: Caputo. All. De Zerbi

Indisponibili: Chiriches, Defrel, Marlon, Duncan

Squalificati:

TORINO (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Meité, Aina; Berenguer; Belotti. All. Mazzarri

Indisponibili: Lyanco, Baselli, Ansaldi

Squalificati:

Statistiche Opta

Il Sassuolo ha vinto solo due delle 13 sfide di Serie A contro il Torino, l'ultima nell'aprile 2016: completano il bilancio sei successi granata e cinque pareggi.

Dopo aver perso la prima sfida interna di Serie A contro il Torino, 0-2 nel gennaio 2014, il Sassuolo ha pareggiato tutte le successive cinque gare di campionato al Mapei Stadium contro i granata.

Il Sassuolo arriva a questa sfida da tre sconfitte di fila in campionato: non perde quattro incontri consecutivi nella competizione dal novembre 2016, sotto Eusebio Di Francesco.

Il Torino ha tenuto la porta inviolata nelle ultime due gare di campionato e potrebbe registrare tre clean sheet di fila in Serie A per la prima volta da marzo 2019 (sei in quell'occasione).

Il Sassuolo è la squadra che ha subito più reti nel primo quarto d'ora di partita in questa Serie A (sei) - dall'altra parte solo l'Inter (cinque) ne ha segnati più del Torino (quattro) nello stesso parziale.

Il Sassuolo è la squadra che ha segnato meno gol da palla inattiva in questa Serie A: soltanto due, il più recente dei quali a novembre (Caputo da corner contro la Lazio).

Il Sassuolo è la squadra che il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha affrontato più volte da allenatore in Serie A senza mai perdere (sette, frutto di cinque successi e due pareggi).

Il primo gol di Francesco Caputo con il Sassuolo in Serie A è arrivato proprio contro il Torino alla 1ª giornata di questo campionato: quella piemontese potrebbe diventare la seconda squadra contro cui l'attaccante neroverde trova il gol in tre sfide differenti nella competizione (dopo la SPAL).

Simone Verdi del Torino non trova il gol da 24 partite di Serie A (tra Napoli e Torino): è la sua striscia a secco più lunga nella competizione (ultima rete nel marzo 2019 contro la Roma).

Video - Fantacalcio: i consigli per la 20a giornata di Serie A

01:17
0
0