Eurosport

Tifoso del Celtic accoltellato a Roma; arrestati 12 ultras della Lazio

Tifoso del Celtic accoltellato a Roma; arrestati 12 ultras della Lazio
Di Eurosport

Il 08/11/2019 alle 10:01Aggiornato Il 08/11/2019 alle 10:04

Un tifoso del Celtic è stato accoltellato nella notte a Roma in via Leone IV, zona Prati. I carabinieri stanno dando la caccia all'aggressore, fuggito, secondo la prima ricostruzione, a bordo di un bus. La vittima è ricoverata all'ospedale Santo Spirito.

L'accoltellamento è avvenuto verso le 2.30, qualche ora dopo la partita fra Lazio e Celtic. Il tifoso, di circa 20 anni, è stato preso d'assalto da un uomo che lo ha colpito con una lama nella zona lombo sacrale, per poi dileguarsi su un mezzo pubblico e far perdere le sue tracce. Sul posto è intervenuto il 118 che ha soccorso il ferito in codice giallo, oltre ai carabinieri. I militari del Nucleo investigativo hanno proceduto ai rilievi di rito.

12 arrestati

I poliziotti della Digos hanno arrestato 12 tifosi della Lazio per gli scontri della notte in piazza Risorgimento, a Roma, dopo la partita tra Lazio e Celtic. Gli ultras biancocelesti saranno processati con rito direttissimo questa mattina nel tribunale della Capitale.

Video - Lavagna tattica: Douglas Costa, il nuovo "10" per la Juventus di Sarri

01:45
0
0