LaPresse

La Serie B cancella i playout: Foggia in C con Padova, Carpi e Palermo. Salernitana e Venezia salve

La Serie B cancella i playout: Foggia in C con Padova, Carpi e Palermo. Salernitana e Venezia salve

Il 13/05/2019 alle 20:01Aggiornato Il 13/05/2019 alle 20:45

Il Consiglio direttivo della Lega Serie B, dopo la sentenza del tribunale federale della Figc che ha retrocesso all'ultimo posto il Palermo, ha deliberato all'unanimità di renderla immediatamente esecutiva e di procedere con le partite dei playoff con le date programmate lo scorso 29 aprile. Perugia ai playoff al posto dei rosanero. E Salernitana e Venezia salve.

Il campionato con più colpi di scena della storia della Serie B, regala l’ennesimo epilogo a sorpresa. Dopo la sentenza del Tribunale della Federcalcio che ha disposto la retrocessione del Palermo, il consiglio direttivo della Lega Serie B, riunitosi oggi, ,"ha deliberato all' unanimità di renderla immediatamente esecutiva e di procedere con le partite dei playoff con le date programmate lo scorso 29 aprile". Inoltre, seguendo quanto stabilito con la sentenza sui siciliani, "procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia Sportiva".

No ai playout, Salernitana e Venezia salve

Le formazioni retrocesse in C diventano così quattro: Foggia, Padova e Carpi (retrocesse sul campo) e Palermo (come deciso dalla giustizia sportiva). Salve Venezia e Salernitana, che però deve attendere i ricorsi del Palermo e del Foggia (penalizzato di 6 punti), che potrebbe vedersi retrocesso in terza serie se ai pugliesi venissero riassegnati dei punti. Nel frattempo i campani del patron Lotito, possono tirare un sospiro di sollievo fino a nuovo d’ordine. Anche se il cambiamento di un format in corso d’opera, lascia non poche ombre su una stagione iniziata in maniera travagliata e che si sta concludendo in maniera ancor più desolante.

Le date e il calendario dei playoff

Sorride anche il Perugia che parteciperà ai playoff, in luogo del Palermo. Questo il nuovo calendario...

Turno preliminare in gara unica

Venerdì 17 maggio ore 21.00 - Spezia-Cittadella

Sabato 18 maggio ore 21 – Verona-Perugia

Semifinali di andata

Martedì 21 maggio ore 21 – 6a/7a Vs BENEVENTO

Mercoledì 22 maggio ore 21 – 5a/8a Vs PESCARA

Semifinali di ritorno

Sabato 25 maggio ore 21 – BENEVENTO Vs 6a/7a

Domenica 26 maggio ore 21 – PESCARA Vs 5a/8a

Finale di andata (in casa della peggior classificata)

Giovedì 30 maggio

Finale di ritorno (in casa della miglior classificata)

Domenica 2 giugno

Video - Il Lecce ritorna in Serie A dopo 7 anni: l'uomo della svolta è Fabio Liverani

01:09
0
0