LaPresse

Palermo, ora è finita per davvero: escluso dalla Serie B, ripescato il Venezia

Palermo, ora è finita per davvero: escluso dalla Serie B, ripescato il Venezia
Di Eurosport

Il 12/07/2019 alle 15:04Aggiornato Il 12/07/2019 alle 15:30

Dopo settimane e mesi tribolati, il consiglio federale della Figc ha decretato l'esclusione dei rosanero per inadempienze.

Il Palermo è stato escluso dal prossimo campionato di Serie B: al suo posto è stato ripescato il Venezia. I rosanero fuori dal torneo cadetto per inadempienze amministrative. E' quanto ha deciso il consiglio federale della Figc in corso di svolgimento a Roma, dopo le valutazioni della Covisoc: il Palermo sarà sostituito dal club lagunare, che tornerà dunque a giocare in B nella prossima stagione dopo essere stato eliminato ai playout dalla Salernitana lo scorso 9 giugno. E' una fine triste per il Palermo dopo 33 anni di storia: la nuova società ripartirà dalla Serie D.

Oltre alla riammissione del Venezia nel campionato cadetto, il consiglio federale ha definito anche gli organici del campionato di Serie C: riammesse Virtus Vecomp, Fano e Paganese, ripescate Modena e Reggio Audace (ex Reggiana). Escluse Cerignola e Bisceglie.

Video - Da Sirigu a Dybala passando per Toni e Cavani, il Top 11 del Palermo di Zamparini

02:46
0
0