LaPresse

Palermo bocciato dalla Covisoc, è escluso dalla Serie B. Tuttolomondo: "È un complotto"

Palermo bocciato dalla Covisoc, è escluso dalla Serie B. Tuttolomondo: "È un complotto"

Il 04/07/2019 alle 23:39

La società rosanero rischia di dover ripartire dalla Serie D, ma il direttore finanziario di Arkus Network promette battaglia: "Stiamo già preparando un ricorso, ovviamente c'è ancora fiducia e ribalteremo il tutto, state tranquilli che abbiamo ragione noi".

La Covisoc ha dato parere negativo in merito alla richiesta d'iscrizione del Palermo al prossimo campionato di serie B. La società rosanero rischia quindi di dover ripartire dalla Serie D. "Ce lo aspettavamo, infatti ieri ho fatto quel videomessaggio - ha dichiarato il direttore finanziario di Arkus Network, Salvatore Tuttolomondo, al Giornale di Sicilia -. Stiamo già preparando un ricorso, ovviamente c'è ancora fiducia e ribalteremo il tutto. Ci batteremo punto su punto per venirne fuori".

"Un complotto contro di noi"

"State tranquilli che abbiamo ragione noi - prosegue Tuttolomondo -. C'è un complotto contro il Palermo e ve lo abbiamo già detto ampiamente. Ne verremo fuori". Il club siciliano ha tempo fino alle 19 dell'8 luglio per presentare ricorso. Successivamente ci sarà il verdetto definitivo del Consiglio Federale.

Video - Da Sirigu a Dybala passando per Toni e Cavani, il Top 11 del Palermo di Zamparini

02:46
0
0