Other Agency

Ancora tre ostacoli

Ancora tre ostacoli per i Rangers
Di Eurosport

Il 16/05/2008 alle 12:19Aggiornato

La squadra di Smith si rituffa nel campionato dopo la sconfitta in finale di Uefa: ci sono tre partite da vincere per sfilare il titolo ai Celtic e la volata inizia a Motherwell

Inizia dalla gara in trasferta contro il Motherwell lo sprint dei Rangers Glasgow nella Scottish Premier League. La squadra di Walter Smith ha 4 punti da recuperare nei confronti dei Celtic ma con due gare in meno, ciò significa che se i "protestanti" riusciranno a vincere le ultime tre partite di campionato, allora il titolo tornerà nelle loro mani dopo due annate biancoverdi.

La trasferta di Motherwell è certamente la gara più delicata per i Rangers, sia perché la squadra di Mark McGhee è terza in classifica sia perché Barry Ferguson e soci sono reduci dalla sconfitta nella finale di Coppa Uefa di Manchester contro lo Zenit San Pietroburgo, un 2-0 che ha messo fine ai sogni scozzesi ed è stato macchiato anche dal sangue nel turbine violento dei disordini fuori dallo stadio.

A tifare Motherwell, ovviamente, ci saranno tutti i tifosi del Celtic e in particolare Scott McDonald, capocannoniere del campionato con la maglia dei "cattolici" ed ex bomber degli Steelmen. "Noi abbiamo fatto un favore a loro battendo l'Hibernian e togliendolo dalla corsa per l'Europa - ha detto l'attaccante - ora speriamo che loro ricambino l'omaggio. I Rangers, comunque, rimangono favoriti: è ancora tutto nelle loro mani, ma bisognerà vedere come reagiranno dopo la finale di Uefa".

Appuntamento con il COMMENTO LIVE di Motherwell-Rangers Glasgow sabato a partire dalle ore 13:30!!!

0
0