Getty Images

Il Tottenham balla il tango contro il Middlesbrough: Lo Celso-Lamela gol, Mou vola al quarto turno

Il Tottenham balla il tango contro il Middlesbrough: Lo Celso-Lamela gol, Mou vola al quarto turno

Il 14/01/2020 alle 22:54Aggiornato Il 14/01/2020 alle 23:07

Nel replay match del terzo turno, successo per 2-1 degli uomini dello Special One con i gol dei due centrocampisti dell’Albiceleste nel primo quarto d’ora di gioco. Inutile la firma di Saville nel finale. Ai sedicesimi i londinesi incontreranno il Southampton

Missione compiuta, questa volta, per il Tottenham. Dopo il mezzo passo falso di dieci giorni fa al Riverside Stadium contro il Middlesbrough, gli uomini di Mourinho vendicano l’1-1 nel replay match a New White Hart Lane, ma soffrono fino alla fine. Gli Spurs si confermano ancora una volta disattenti in difesa: il gol di Saville nel finale rappresenta il tredicesimo clean sheet mancato in 14 partite sotto la gestione dello Special One.

Il tecnico portoghese conferma in difesa il giovanissimo Tanganga, reduce dall’ottimo esordio in Premier League contro il Liverpool. Sulla trequarti dà una chance a Lo Celso e Lamela al fianco di Eriksen, diventato ormai un caso di mercato alle latitudini londinesi per il pressing costante dell’Inter nelle ultime settimane. Lucas unico punto di riferimento davanti, con Son e Alli in panchina. Il match inizia subito in discesa per i padroni di casa con un uno-due in salsa argentina nel primo quarto d’ora: prima Lo Celso (ispirato da un rinvio sciagurato di Mejias) e poi Lamela che sfrutta una prateria centrale e segna il 2-0. Il Tottenham è padrone del campo e Gazzaniga chiude la saracinesca nelle (poche) occasioni del Boro. Nella ripresa i ritmi si abbassano, il baricentro dei londinese pure. Ecco allora l’ultima fiammata della squadra di Woodgate che tenta una clamorosa rimonta innescata dal tap-in di Saville all’83’. Al 93’ i sogni dei tanti tifosi arrivati dal North Yorkshire si infrangono.

La cronaca in 5 momenti chiave

2’ VANTAGGIO DEL TOTTENHAM - Lo Celso porta subito avanti gli Spurs dopo un erroraccio in disimpegno di Mejias (portiere ex Real Madrid) . L'estremo difensore rinvia addosso all'argentino che controlla, si accentra, si beve Fry e conclude in rete. Secondo gol con la maglia del Tottenham per l'ex Betis

12’ OCCASIONE PER IL BORO - Erroraccio in impostazione di Sanchez che regala letteralmente il pallone alla squadra di Woodgate. Nmecha arriva alla conclusione dai 15 metri, ma Gazzaniga è attento e salva tutto

16’ RADDOPPIO DEL TOTTENHAM - Va in discesa la serata dello Special One! Azione personale di Lamela che approfitta di un tentennamento difensivo di Howson, si avvicina alla porta del Boro e trafigge ancora Mejias. Si balla il tango a Londra, secondo gol argentine della serata

51’ SESSEGNON SI DIVORA IL 3-0 - Tanganga disegna un gran cross dalla destra per il 19enne inglese che, solo, sulla linea di porta calcia alto. Incredibile

83’ ACCORCIA IL MIDDLESBROUGH - Ha segnato Saville con un missile rasoterra dopo la sponda puntuale di Gestede. Il nordirlandese ha beffato prima Sessegnon in marcatura e poi Gazzaniga. Abbiamo una partita a Londra

Il migliore in campo

Erik LAMELA – L’ex Roma fa il bello e il cattivo tempo sulla trequarti con Lo Celso nel primo tempo. Incursioni centrali, numeri e un gol di qualità rilanciano le quotazioni dell'argentino per la seconda parte di stagione degli Spurs. Soprattutto se partirà Eriksen...

Il peggiore in campo

Tomás MEJIAS – Dopo due minuti condanna i suoi con un folle rinvio nei piedi di Lamela. Un errore imperdonabile. Continua la sua gara rischiando (va detto con coraggio) tanti passaggi per i suoi difensori. Highlander

Il momento social del match

Il gol di Lo Celso dopo 120 secondi è il più veloce nel nuovo stadio del Tottenham

Il tabellino

TOTTENHAM-MIDDLESBROUGH 2-1 (primo tempo 2-0)

Tottenham (4-2-3-1): Gazzaniga, Tanganga, Sanchez, Vertonghen, Sessegnon, Dier (dall’86’ Dele Alli), Winks, Lo Celso, Eriksen, Lamela, Lucas (dal 60’ Son). All. Mourinho

Middlesbrough (5-3-2): Mejias, Spence (dal 74’ Tavernier), Howson, McNair, Fry, Johnson, Clayton, Liddle (dal 57’ Saville), Wing, Nmecha (dal 77’ Gestede), Fletcher. All. Woodgate

Arbitro: Craig Pawson (Sheffield)

Gol: 2’ Lo Celso, 16’ Lamela, 83’ Saville

Assist: Gestede


0
0