Brutta caduta per Domenico Pozzovivo: mano gonfia ed escoriazioni, esordio a rischio?

Brutta caduta per Domenico Pozzovivo: mano gonfia ed escoriazioni, esordio a rischio?

Il 12/01/2019 alle 21:18

Dal nostro partner OAsport.it

Domenico Pozzovivo ha incominciato l’anno nel peggior modo possibile, con una brutta caduta durante un allenamento in Australia e riportando diverse abrasioni e contusioni. A raccontare l’episodio è stato Raimondo Scimone, procuratore del ciclista, a tuttobiciweb: “Stava facendo dietro macchina quando è finito in una buca ed è pesantemente caduto. Quella che sembrava potesse essere una banale caduta si è rivelata invece per un incidente che sta creando non pochi problemi a Domenico. Nulla di rotto, ma oltre a tante abrasioni e un buco nel ginocchio sinistro, a Domenico fa molto male la mano sinistra ed è questo che lo preoccupa maggiormente alla vigilia del suo esordio stagionale martedì“.

Il corridore della Bahrain Merida dovrebbe appunto esordire al Tour Down Under ma la mano è gonfia, fatica a tenere il manubrio e dovrà davvero stringere i denti se vorrà essere al via della piccola corsa a tappe: “In questi giorni ha fatto un’ora e mezza su strada e altrettanti sui rulli per non perdere il colpo di pedale, ma è il colpo alla mano che lo preoccupa e lo tiene con il fiato sospeso. Speriamo possa in questi giorni recuperare al meglio ed essere così al via della corsa“.

0
0