Getty Images

Domenico Pozzovivo alla corte di Vincenzo Nibali: contratto di due anni con la Bahrain-Merida

Domenico Pozzovivo alla corte di Vincenzo Nibali: contratto di due anni con la Bahrain-Merida

Il 23/08/2017 alle 12:26

Lo scalatore lucano, dopo cinque stagioni con i francesi della Ag2R, firma per due stagioni con la Bahrain Merida di Vincenzo Nibali, di cui diventerà presumibilmente l'ultimo uomo in salita.

Domenico Pozzovivo cambia maglia e cambia vita: lo scalatore lucano, classe 1982, ha firmato un contratto biennale con la Bahrain Merida, a partire dalla prossima stagione. Diventerà compagno di squadra di Vincenzo Nibali e sarà, presumibilmente, il suo uomo di fiducia in salita. Pozzovivo allarga la già nutrita colonia italiana della neonata formazione del Bahrain: si aggiunge infatti a Valerio Agnoli, a Vincenzo ed Antonio Nibali, a Giovanni Visconti, a Manuele Boaro, a Niccolò Bonifazio, Sonny Colbrelli, Enrico Gasparotto e Franco Pellizotti.

" Sono molto contento di avere raggiunto l'accordo con la Bahrain Mertida, che al primo anno di World tour sta ottenendo grandi risultati. Vivere in Svizzera mi ha portato a una vicinanza naturale con Nibali e Gasparotto, questo mi ha dato l'opportunità di conoscere meglio la squadra e il loro progetto"

35 anni a novembre, Pozzovivo è professionista dal 2005 ed è reduce da cinque stagioni con i francesi della AG2R: è arrivato sesto all'ultimo Giro d'Italia, correndo forse la miglior corsa rosa della sua carriera, sempre alla pari con i migliori in salita. Il 2017 è sicuramente tra gli anni migliroi della sua carriera fino a qui: ora Pozzovivo è alla Vuelta, al fianco di Romain Bardet.

0
0