Doppia frattura alla spalla per Egan Bernal, stop forzato per il colombiano del Team Sky

Doppia frattura alla spalla per Egan Bernal, stop forzato per il colombiano del Team Sky

Il 27/03/2018 alle 08:40Aggiornato Il 27/03/2018 alle 09:17

Dal nostro partner OAsport.it

Davvero tanta sfortuna. Uno dei corridori più sorprendenti in questo inizio di 2018, il colombiano del Team Sky Egan Bernal, che ha dimostrato in salita di essere praticamente alla pari con tutti i migliori scalatori al mondo (compresi i vari Valverde e Quintana), sarà costretto ad uno stop a causa di una doppia frattura alla spalla. Il referto medico, infatti, dopo la brutta caduta alla Vuelta di Catalogna parla di una frattura della clavicola e una piccola frattura alla scapola per il giovanissimo corridore sbocciato alla corte di Gianni Savio.

“Sono ovviamante deluso, perché sarebbe stato il mio primo podio in una corsa WorldTour e mi sentivo bene, ma è importante pensare positivo. Mi sento meglio e mi sento abbastanza bene, perché è stato un duro colpo ma sarebbe potuta andare molto peggio. Non so esattamente quanto durerà il recupero, ma al momento sono mi devo concentrare sul riposo e sulla guarigione” le parole del colombiano.

gianluca.bruno@oasport.it

0
0