Getty Images

Trentin: "Un'emozione incredibile dopo una stagione negativa"; Cassani: "Sono stati perfetti"

Trentin: "Un'emozione incredibile dopo una stagione negativa"; Cassani: "Sono stati perfetti"

Il 12/08/2018 alle 18:31Aggiornato Il 13/08/2018 alle 02:51

Gioia immensa per il corridore azzurro, vincitore della medaglia d'oro nella prova in linea di Glasgow. Trentin ringrazia Cimolai per il grande lavoro e parla giù di futuro con le prossime corse: "Ora farò la Classica di Amburgo e poi Vuelta per preparare la parte finale della stagione".

Matteo Trentin medaglia d’oro agli Europei. Un bel riscatto per il corridore trentino che arriva da una stagione non facile dopo aver cambiato squadra, passando dalla Quick Step alla Mitchelton-Scott.

" È un qualcosa di incredibile, dopo quello che ho passato nella prima parte della stagione. La pioggia non ci ha aiutati, in questa situazione dovevamo correre meno rischi possibile, alla fine la nostra tattica si è rivelata vincente. Nel finale ci siamo mossi in maniera perfetta, grazie anche al lavoro di Cimolai. Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini in questi otto mesi, niente è andato dritto, era un infortunio dietro l'altro. È stata un'Italia spettacolare"

E non finisce qui. Trentin pensa già alle prossime gare...

" Ora farò la Classica di Amburgo e poi Vuelta per preparare la parte finale della stagione"

Grande soddisfazione anche per il ct Davide Cassani

" Un’emozione indescrivibile. Abbiamo sempre avuto la situazione sotto controllo. I ragazzi sono stati semplicemente fantastici. Hanno fatto tutto loro, mi hanno veramente emozionato. Una bella vittoria. È stata una gara nervosa, tirata, più dura di quello che ci aspettassimo. I ragazzi sono stati attenti, non sono caduti. Una vittoria che ci gustiamo tutti quanti, al termine di questi giochi che ci hanno regalato grandissime soddisfazioni"

Video - Matteo Trentin medaglia d'oro da urlo! Rivivi la sua volata da campione d'Europa

00:54
0
0