24/04/19 - 11:33
Risultato finale
Corsa in linea - Uomini
0km
?km
Freccia Vallone • Tappa1
avant-match

LIVE
Corsa in linea - Uomini
Freccia Vallone - 24 aprile 2019

Freccia Vallone – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 24 aprile 2019 alle 11:33. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Marco Castro
Highlights 
 
 Rimuovi
16:25 

TERZO ULISSI

16:25

TRIONFA ALAPHILIPPE! FUGLSANG TIENE FINO AL TRAGUARDO, MA IL FRANCESE NE HA DI PIU'!

16:24 

SE NE VA ALAPHILIPPE!

16:24 

ALAPHILIPPE DIETRO A FUGLSANG

16:24 

FATICA VALVERDE

16:23 

PARTE FUGLSANG

16:23 

KWIATO IN TESTA, 500 METRI

16:23 

TUTTI APPAIATI, 700 METRI ALLA FINE

16:22

ULTIMO KM

16:22 

ULISSI NELLE PRIME POSIZIONI

16:21 

1,3 KM ALLA FINE, SI STACCA MAS

16:21

CI SIAMO, ECCO L'ULTIMO PASSAGGIO SUL MURO DI HUY

16:19 

Formolo in testa ora, si lavora per Schachmann.

16:19 

Si stacca Lutsenko.

16:19 

Sempre Mas a tirare la corsa, con tutti i big a ruota. Ultimi 3,5 km, sta arrivando il Muro di Huy.

16:17

Saranno rimasti in 40 nel gruppo di testa, 5 km alla fine.

16:16

FATICA MATTHEWS.

Michael Matthews
16:15 

Mas, Alaphilippe, Wellens, Kwiatkowski, Valverde, Fuglsang in quest'ordine in testa alla gara.

16:14

Ripresi i fuggitivi, big al comando della corsa!

16:14 

Ora Alaphilippe ha solo Mas al suo fianco.

16:13

La coppia al comando è sulla Côte de Cherave, 7 km alla fine.

16:11

Mohoric riprende Marczynski. 9 km alla fine. 16 secondi di margine per loro due.

16:10

ULTIMI 10 KM. Marczynski mantiene un vantaggio esiguo su Mohoric e il resto del gruppo.

16:07 

Kwiatkowski è subito dietro al trenino della Deceuninck, che tira la corsa.

Michal Kwiatkowski  (Sky) lors de Paris-Nice
16:06 

Tratto di salita, fatica ora Marczynski!

16:02 

Marczynski ha 20 secondi sul gruppo, mentre da dietro attacca Mohoric.

16:00 

Gruppo piuttosto sparuto, i capitani hanno ormai pochi gregari. 17 km alla fine.

15:59

Anche Matthews, Mohoric e Bardet nella testa del gruppo. Siamo all'ultimo passaggio sulla Côte d’Ereffe.

15:58 

Sempre nelle prime posizioni Alejandro Valverde.

Alejandro Valverde, Flecha Valona 2019
15:55

Ci riprova Marczynski.

15:54 

Vento forte sulla corsa, situazione di stallo.

15:53

GRUPPO DI NUOVO COMPATTO. 22 km alla fine.

15:52 

Lutsenko prova ad uscire dal gruppo e a riportarsi sulla testa della corsa.

15:50

Si stacca Robert Gesink.

15:49

Anche Mas, Luis Leon Sanchez, Henao, Poels e Wellens nel gruppo di testa. Sono rappresentate quasi tutte le squadre, dietro tira la Movistar.

15:46 

Nel tratto di falsopiano che caratterizza la prima parte del giro si è avvantaggiato un bel gruppetto, saranno quasi una ventina. Ci sono anche De Marchi, Formolo e Ciccone.

15:45 

Un anno fa finì così, oggi come andrà?

15:43 

C'è anche Diego Ulissi in testa alla corsa ora.

15:43

Lambrecht, Ciccone e Gorka Izagirre allungano di nuovo in testa al gruppo. Siamo alla fine del secondo giro, FUGA ANNULLATA.

15:42

Poco prima, invece, si era staccato anche Daniel Martin. La Freccia Vallone sta perdendo pezzi importanti!

15:40 

Tutti e tre sono fuori dai giochi, che peccato...

15:39

CHE BRUTTA CADUTA PER POZZOVIVO, KREUZIGER E YATES!

15:37 

Ripreso il gruppetto Caruso, anche il trio di testa non è lontano per i big.

15:33

SI STACCA SAGAN. A 34 km dal traguardo, lo slovacco alza bandiera bianca.

15:31

Brutta caduta nel gruppo, coinvolti Golas, Dunbar, Ion Izagirre e Dion Smith.

15:30 

Video - The Day When... Julian Alaphilippe spezzò l'egemonia di Valverde alla Freccia Vallone

02:11
15:28 

Intanto il vantaggio del trio di testa (Rosskopf, Carpenter, Bouwman) è sceso al minuto e 10 secondi.

15:26 

Anche Gorka Izagirre ha allungato e si è riportato sul gruppetto Caruso. Ma il plotone è lì vicino.

15:23

Cambio bici per Julian Alaphilippe.

15:17 

Nuovi allunghi in testa al gruppo, 45 km al traguardo. Marczynski, Haas e Slagter si riportano sul gruppetto Caruso.

15:13 

Oggi non c'è e in molti hanno tirato un sospiro di sollievo. Perchè quello che ha fatto Mathieu van der Poel all'Amstel Gold Race ha dell'incredibile.

Video - Cos'ha fatto Mathieu van der Poel: rimonta pazzesca e trionfo in volata

01:04
15:12

Benedetti, Caruso e Perichon hanno ripreso Bouwman e Wirtgen. Cinque uomini all'inseguimento del trio di testa, che sul gruppo ha sempre 2 minuti e 20 secondi.

15:08

C'è un po' di vento nel primo tratto del circuito. Vediamo se qualche squadra proverà a sfruttare questo fattore.

15:03

A 55 km dal traguardo Rosskopf, Carpenter e Bouwman hanno 2 minuti sul gruppo. In mezzo un altro terzetto, composto da Caruso, Benedetti e Perichon.

14:59

Non l'abbiamo citato ma quest'oggi è presente anche Peter Sagan. Non sarà la sua gara, non sarà in un momento di forma eccelso, ma come si fa a non avere un occhio di riguardo per il tre volte campione del mondo?

Peter Sagan en 2019
14:57

Terminato il primo giro per i tre uomini al comando: Joey Rosskopf (CCC Team), Robin Carpenter (Rally UHC), Koen Bouwman (Jumbo-Visma).

14:55 

Siamo al primo passaggio sul Muro di Huy, fatica anche Tom Wirtgen.

14:47

Dal gruppo provano ad uscire Cesare Benedetti, Damiano Caruso e Pierre-Luc Perichon.

14:47

Si stacca Kenneth Van Rooy dal gruppo di testa. Siamo al primo passaggio sulla Côte de Cherave, 64 km al traguardo. Tre minuti di margine per il gruppo.

14:45

Il circuito finale miscura 29 km. Da affrontare per tre volte ciascuno: la Côte d’Ereffe (2100 mt al 5%), la Côte de Cherave (1300 mt al 8,1%) e ovviamente il Mur de Huy (1300 mt al 9,6%).

14:42 

Video - Pozzovivo: "Che emozione essere alla partenza di questa corsa!"

00:45
14:40 

Siamo già nel circuito finale, da percorrere tre volte. Tre minuti e 40 secondi il vantaggio dei 5 fuggitivi.

14:35

È il Belgio la nazione plurivincitrice della Freccia Vallone, con 38 successi. Segue l'Italia a quota 18. L'ultimo azzurro a vincere è stato Davide Rebellin, nel 2009.

14:31

Nuvoloso il cielo sopra la corsa, anche se per ora non piove.

14:27

L'albo d'oro recente della Freccia Vallone:

2018 Alaphilippe, 2017 Valverde, 2016 Valverde, 2015 Valverde, 2014 Valverde, 2013 Dani Moreno, 2012 Joaquim Rodriguez, 2011 Gilbert.

Alejandro Valverde, vainqueur de la Flèche Wallonne
14:24

C'è la Deceuninck a fare il ritmo nel gruppo, che però si è sfilacciato dopo la caduta.

14:19

C'è stata una caduta nel gruppo, coinvolti una decina di corridori. Tra loro Daryl Impey (Mitchelton-Scott) e Svein Tuft (UHC Rally Cycling).

14:18

Da segnalare i ritiri di Alex Howes (EF Education First), Ben Hermans (Israel) e Oscar Rodriguez (Euskadi-Murias).

14:17

La fuga di giornata si è concretizzata già nei primi km. Sono i 5 in avanscoperta: Joey Rosskopf (CCC Team), Robin Carpenter (Rally UHC), Kenneth Van Rooy (SportVlaanderen-Baloise), Tom Wirtgen (Wallonie-Bruxelles), Koen Bouwman (Jumbo-Visma). Il loro vantaggio è di 4 minuti e mezzo quando mancano 100 km al traguardo.

-

Sono 14 gli italiani al via. Fari puntati su Davide Formolo, Domenico Pozzovivo e Diego Ulissi. C'è anche Enrico Gasparotto, quinto nel 2016. E poi Alessandro De Marchi, Giulio Ciccone, Fabio Felline, Nicola Conci, Cesare Benedetti, Diego Rosa, Manuele Mori, Davide Villella, Enrico Battaglin e Damiano Caruso.

-

Il percorso prevede una prima parte piuttosto semplice, prima di arrivare al circuito che i corridori dovranno percorrere tre volte. In tutto sono previsti 11 muri. La Côte de la Tancrémont, la Côte des Forges e un terzetto da affrontare tre volte ciascuno: la Côte d’Ereffe, la Côte de Cherave e il Mur de Huy.

- 

Un anno fa Julian Alaphilippe non guardò in faccia a nessuno, spodestando Re Valverde con un'azione incontenibile.

-

Il favorito numero 1 è il francese Julian Alaphilippe, già vincitore di 8 corse quest'anno e campione uscente. A sfidarlo proprio Alejandro Valverde, recordman di questa gara con 5 successi (2006, 2014, 2015, 2016, 2017). Ma ci sono tanti altri corridori pronti a giocarsi le loro carte. Da Daniel Martin, tre volte sul podio qui, a Adam Yates, che ama questo tipo di arrivo. E poi Michal Kwiatkowski, i belgi Tim Wellens e Jelle Vanendert (3° un anno fa), i pimpanti Maximilian Schachmann e Jakob Fuglsang e il sempre pericoloso Michael Matthews.

- 

Un'immagine poco prima della partenza, con Alejandro Valverde in prima linea.

-

Dopo l'Amstel Gold Race e prima della Liegi-Bastogne-Liegi: la Freccia Vallone è il secondo appuntamento del Trittico delle Ardenne. L'edizione 2019 è la numero 83 e prevede 195 km, dalla partenza di Ans all'arrivo sul temibile Muro di Huy.

-

Il via ufficiale della gara è stato dato alle 11.30 e la diretta televisiva inizierà alle 14.30 su Eurosport 1 e Eurosport Player, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini.

- 

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti alla diretta scritta della Freccia Vallone, seconda gara del Trittico delle Ardenne! Un saluto da Marco Castro