AFP

Peter Sagan vince la Gand-Wevelgem 2016 con una volata fenomenale

Peter Sagan vince la Gand-Wevelgem con una volata fenomenale
Di Eurosport

Il 27/03/2016 alle 17:37Aggiornato Il 27/03/2016 alle 18:48

Per il campione del mondo si stratta anche del primo successo da quando indossa la maglia iridata

Più forte di tutti, anche di quei maledetti attentati che hanno scosso il Belgio, l'Europa e il mondo nei giorni scorsi. Peter Sagan stravince, di prepotenza e forza, la Gand-Wevelgem 2016 con una volata mozzafiato. Lo slovacco ha preceduto in volata i compagni di fuga: il belga Sep Vanmarcke (Lotto-Soudal), il russo Viatceslav Kuznetsov (Katusha) e lo svizzero Fabian Cancellara (Trek). Ottavo al traguardo l'azzurro Jacopo Guanieri (Katusha).

Un'azione da fuoriclasse che non lascia scampo ai diretti avversari del campione del mondo. E con la Classica belga salgono a quota 75 le vittorie in carriera del 26enne corridore slovacco della Tinkoff

Per Sagan si tratta anche della prima vittoria da quando indossa la maglia iridata, mentre era dal 1962 che un campione del mondo in carica non vinceva la Gand-Wevelgem (ci riuscì Rik Van Looy)

Video - Pinot troppo forte per tutti: il Criterium International è suo

02:07
0
0