08/05/16 - 12:40
Risultato finale
Nijmegen - Arnhem
0km
?km
Giro d'Italia • Tappa3
avant-match

LIVE
Nijmegen - Arnhem
Giro d'Italia - 8 maggio 2016

Giro d'Italia – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 8 maggio 2016 alle 12:40. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
-

Oltre alla maglia rosa ha anche la maglia rossa Kittel, leader della classifica a punti. La maglia rossa sarà indossata a Catanzaro però da Viviani visto che Kittel è in rosa e Tjallinji è in azzurro:

1. Kittel (Etixx Quick Step) 106 punti

2. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 80 punti

3. Viviani (Sky) 49 punti

4. Berlato (Nippo Vini Fantini) 44 punti

5. Nizzolo (Trek) 43 punti

-

Nuova maglia azzurra di miglior scalatore per Tjallingii:

1. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 5 punti

2. Fraile (Dimension Data) 3 punti

3. Amezqueta (Southeast) 2 punti

-

Sempre maglia bianca di miglior giovane per Ludviggson:

1. Ludvigsson (Giant Alpecin) 9h13'27''

2. Jungels (Etixx Quick Step) +0'05''

3. Wisniowski (Etixx Quick Step) +0'12''

4. Hofland (Lotto Nl Jumbo) +0'17''

5. Küng (Bmc) +0'22''

-

11° ora nella generale Vincenzo Nibali che accusa 28'' di ritardo rispetto a Kittel

-

La nuova top 5 della classifica generale:

1. Kittel (Etixx Quick Step) 9h13'10''

2. Dumoulin (Giant Alpecin) +9''

3. Amador (Movistar) +15''

4. Ludvingsson (Giant Alpecin) +17''

5. Moser (Cannondale) +21''

- 

Questa la top 10, dove manca purtroppo Sacha Modolo:

1. Kittel (Etixx Quick Step) 4h23'45''

2. Viviani (Sky)

3. Nizzolo (Trek)

4. Greipel (Lotto Soudal)

5. Porsev (Katusha)

6. Sbaragli (Dimension Data)

7. Hofland (Lotto Nl Jumbo)

8. Demare (Fdj)

9. Zabel (BMC)

10. Mohoric (Lampre)

-

Ecco le prime posizioni:

1. Kittel (Etixx Quick Step)

2. Viviani (Sky)

3. Nizzolo (Trek)

4. Greipel (Lotto Soudal)

5. Porsev (Katusha)

6. Sbaragli (Dimension Data)

-

Ancora una volta niente da fare per tutti gli altri velocisti, assoluto dominio di Kittel che si va a prendere anche la maglia rosa.

17:02 

VINCE KITTEL!!!!

-1 km 

Ultimo km: c'è anche Sbaragli nelle prime posizioni

-1,5 km 

Nizzolo e Modolo ben piazzati dietro a Kittel che si può subito individuare visto che indossa la maglia rossa

-1,9 km 

GRUPPO COMPATTO!!! Niente da fare per il coraggioso di van Zyl che ci ha provato ma viene ripreso a 2 km dal traguardo dal gruppo maglia rosa spinto da tutta l'Etixx Quick Step

-3 km 

Il gruppo rinviene: 12'' di margine solamente per van Zyl

-4 km 

Jungels in testa al gruppo maglia rosa, van Zyl ha ora 22'' di margine

-5 km 

van Zyl ancora in testa da solo: il corridore della Dimension Data ha 37'' di vantaggio sul gruppo maglia rosa. Ma comincia nuovamente a lavorare l'Etixx Quick Step

-6 km

Ancora una caduta, finoscono a terra Arndt e De Backer della Giant Alpecin

-9 km 

van Zyl ci crede: 40'' di vantaggio per lui

-11 km 

Altra caduta: tutto il blocco della Fdj finisce per terra, anche Dillier della BMC dolorante ad un polso

-15 km 

van Zyl prova ad attaccare, il corridore della Dimension Data si lascia alle spalle i tre compagni di fuga.

-37 km 

Aveva perso terreno Amador, il corridore della Movistar è riuscito però a rientrare insieme a Nieve e Henao della Sky, anche loro attardati a causa di forte vento laterale

-40 km 

E' la Cannondale a guidare il gruppo maglia rosa in questo momento, tutti i big sono lì con Nibali, Lana, Majka, Chaves, Duoulin e appunto Uran a marcarsi a vista

-40 km 

1'44'' di margine per i 4 battistrada: van Zyl (Dimension Data), Berlato (Nippo Vini Fantini), Tjallingii (Lotto Nl Jumbo), Amezqueta (Southeast)

-

La nuova classifica scalatori:

1. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 5 punti

2. Fraile (Dimension Data) 3 punti

3. Amezqueta (Southeast) 2 punti

-

Questo il passaggio al GPM di giornata:

1. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 3 punti

2. Amezqueta (Southeast) 2 punti

3. Berlato (Nippo Vino Fantini) 1 punto

-60 km 

Secondo passaggio al traguardo volante:

1. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 20 punti

2. Berlato (Nippo Vini Fantini) 12 punti

3. Amezqueta (Southeast) 6 punti

4. van Zyl (Dimension Data) 4 punti

-61,5 km 

35'' di ritardo per il secondo gruppetto che ha perso le ruote del gruppo maglia rosa qualche minuto fa: ci sono anche Henao e Nieve del Team Sky ad essere rimasti attardati e diversi uomini della Fdj

-63 km 

Sabatini riporta Kittel davanti al fianco del treno della Lotto Soudal, Nibali anche lui sempre nelle posizioni di testa

-64 km 

Rilancia l'azione la Lotto Soudal che prova ad allungare il gruppo, plotone a 69 km/h in questa fase

-65 km 

Altro rallentamento con qualche caduta, coinvolti Tuft dell'Orica GreenEdge e Roche del Team Sky: 3'35'' per i 5 battistrada

-68 km

Intanto c'è stata un'altra caduta con Maestri (Bardiani) e Thomson (Dimension Data) che finiscono per terra

-69 km 

Nessun problema per Nibali (Astana), Majka (Tinkoff) e Valverde (Movistar) che sono nel primo gruppo. I big dovrebbero comunque essere tutti lì perché negli altri due gruppetti ci sono pochi corridori

-70 km 

Intanto i 5 battistrada hanno solo 3'54'' di vantaggio

-70 km

Grande lavoro delle squadre ora nel gruppo maglia rosa, c'è un po' di vento laterale e si rischia di perdere le ruota. La Giant a tutta in testa ad accelerare e si sono già formati tre gruppi....

-74 km

Si riduce sotto i 5 minuti il vantaggio dei 5 battistrada: 4'42'' per van Zyl (Dimension Data), Berlato (Nippo Vini Fantini), Tjallingii (Lotto Nl Jumbo), Amezqueta (Southeast) sul gruppo maglia rosa

-75 km 

Etixx Quick Step e Astana prendono il comando del gruppo maglia rosa, dietro di loro Lotto Soudal, Tinkoff e Iam Cycling

-

Per Peraud si sospetta una frattura della spalla destra, ecco il perché del ritiro del corridore francese

-78,5 km 

5'40'' di margine per i 4 battistrada che mantengono - per ora - il loro vantaggio....

-

Al km 136,9 ci sarà invece il primo e unico GPM di giornata, posto a Posbank. GPM di 4° categoria:

1. 3 punti

2. 2 punti

3. 1 punto

-

Avremo un secondo traguardo volante posto a Dieren al km 128,5. Oltre ai punti per la classifica a punti questo traguardo volante assegnerà anche secondi di abbuono...

1. 3''

2. 2''

3. 1''

-83 km 

La media di corsa è di 41,16 km/h

- 85 km 

Vedremo ora lo sprint per il 5° posto che regala 4 punti, poi 3 punti per il 6° posto e 2 punti per il 7° e 1 punto per l'8° posto. Kittel proverà subito la volata per riprendere la testa della classifica a punti? Ieri il tedesco non ci ha nemmeno provato con Nizzolo, Viviani e Modolo a confrontarsi per un piazzamento...

-87 km

Ecco la classifica a punti aggiornata al pirmo traguardo volante di giornata:

1. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 60 punti

2. Kittel (Etixx Quick Step) 56 punti

3. Demare (Fdj) 35 punti

- 

Ecco che arriva anche la conferma da parte dell'Ag2r riguardo l'abbandono di Jean-Christophe Péraud. Pozzovivo perde un validissimo alleato per questa 3settimane di corsa.

- 90 km 

Ecco il passaggio del primo traguardo volante:

1. Tjallingii (Lotto Nl Jumbo) 20 punti

2. Berlato (Nippo Vini Fantini) 12 punti

3. Amezqueta (Southeast) 6 punti

4. van Zyl (Dimension Data) 4 punti

-90 km

5'38'' di margine per i 4 battistrada, gruppo maglia rosa sempre condotto dalla Giant Alpecin di Tom Dumoulin

-

Brutto incidente invece per Jean-Christophe Péraud che è caduto ai -103 km dall'arrivo battendo il volto. Il corridore dell'Ag2r è stato immediatamente trasportato in ospedale anche se era totalmente cosciente, ovviamente è da considerarsi come ritirato il corridore francese.

Scusa, questo video non è più disponibile

- 

Nuova fuga quindi per Berlato e Tjallingi, il primo ha conquistato il premio combattività di ieri mentre l'olandese ha vinto per due volte il traguardo volante inserendosi al secondo posto della classifica a punti (maglia rossa). Anche la Dimension Data ha mandato uno dei suoi in fuga, ieri c'era Fraile mentre oggi ci ha provato van Zyl anche se il team sudafricano punta tutto alla volata con Kristian Sbaragli.

Scusa, questo video non è più disponibile

-

Anche oggi è partita una fuga dal km 0 che ha visto protagonisti van Zyl (Dimension Data), Berlato (Nippo Vini Fantini), Tjallingii (Lotto Nl Jumbo), Amezqueta (Southeast). I 4 battistrada hanno avuto un vantaggio massimo di 9 minuti, ora il margine della testa della corsa è di 5'14'' sul gruppo maglia rosa guidato ovviamente dalla Giant Alpecin.

14:30

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi seguiremo insieme la terza tappa del Giro d'Italia 2016, ultima frazione in terra olandese. Oggi seguiremo il percorso inverso rispetto alla tappa di ieri, partenza da Nijmegen con arrivo ad Arnhem.