27/05/16 - 12:45
Risultato finale
Pinerolo - Risoul
0km
?km
Giro d'Italia • Tappa19
avant-match

LIVE
Pinerolo - Risoul
Giro d'Italia - 27 maggio 2016

Giro d'Italia – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 27 maggio 2016 alle 12:45. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
-

La nuova classifica a punti:

1. Giacomo NIZZOLO (Trek) 185 punti

2. Diego ULISSI (Lampre) 152 punti

3. Matteo TRENTIN (Etixx) 141 punti

-

La nuova classifica scalatori:

1. Damiano CUNEGO (Nippo Vini Fantini) 134 punti

2. Mikel NIEVE (Sky) 98 punti

3. Stefan DENIFL (Iam) 73 punti

-

La nuova classifica generale:

1. Esteban CHAVES (Orica) 78h14'20''

2. Vincenzo NIBALI (Astana) +44''

3. Steven KRUIJSWIJK (Lotto Nl Jumbo) +1'05''

4. Alejandro VALVERDE (Movistar) +1'48''

5. Rafal MAJKA (Tinkoff) +3'59''

6. Bob JUNGELS (Etixx) +7'53''

7. Andrey AMADOR (Movistar) +9'34''

8. Rigoberto URAN (Cannondale) +12'18''

9. Kanstantsin SIUTSOU (Dimension Data) +13'19''

10. Domenico POZZOVIVO (Ag2r) +14'11''

- 

Poi:

14. Bob JUNGELS (Etixx) +3'45''

16. Steven KRUIJSWIJK (Lotto Nl Jumbo) +4'54''

17. Kanstantsin SIUTSOU (Dimension Data) +5'53''

-

L'ordine d'arrivo:

1. Vincenzo NIBALI (Astana) 4h19'56''

2. Mikel NIEVE (Sky) +51''

3. Esteban CHAVES (Orica) +53''

4. Diego ULISSI (Lampre) +1'02''

5. Rafal MAJKA (Tinkoff) +2'14''

6. Alejandro VALVERDE (Movistar) +2'14''

7. Rigoberto URAN (Cannondale) +2'14''

8. Georg PREIDLER (Giant Alpecin) +2'43''

9. Nicholas ROCHE (Sky) +2'51''

10. Hubert DUPONT (Ag2r) +2'51''

-

4'53'' il ritardo per Kruijswijk, Nibali rimonta alla 2° posizione e perde 44'' da Chaves. GIRO RIAPERTO!!!

-

Non è ancora arrivato Kruijswijk, Chaves è ufficialmente la nuova maglia rosa

- 

Ecco che arriva Jungels

- 

Valverde e Majka perdono più di 2 minuti

- 

Stanno per arrivare adesso Majka e Valverde

- 

4° Ulissi

- 

a 52'' Chaves che arriva 3° dopo Nieve

17:02

VINCE NIBALI!!!!

-1 km

ULTIMO KM PER NIBALI!!!!

-1,1 km 

42'' il vantaggio di Nibali, abbastanza rassicurante per la vittoria di oggi

-1,2 km 

Nibali sul punto più duro dell'ultima salita, dietro Nieve prova a rilanciare l'andatura

-1,3 km 

A 2 minuti da Nibali ci sono Valverde e Majka. Valverde lascia fare tutto al polacco

-1,5 km 

NIBALI SE NE VA SE NE VA!!! 30'' di vantaggio su Chaves e Nieve

Scusa, questo video non è più disponibile

-2 km 

Kruijswijk a 3'36'' da Nibali

-2,1 km 

Chaves e Nieve perdono 28'' da Nibali

-2,1 km 

Chaves ripreso da Nieve

-2,5 km

Intanto Chaves sta per essere ripreso da Nieve

-3 km 

Ricordiamo che questa mattina Nibali aveva un ritardo di 4'43'' su Kruijswijk, ora l'olandese ha un svantaggio di 3'35'' quando mancano poco meno di 3 km

-3 km 

Chaves è dato a 17'' da Nibali, a 1'41'' Majka, Vaverde e Uran che sono sempre insieme

-3,3 km 

3'31'' di ritardo per Kruijswijk da Nibali

-3,6 km

Non ci danno il vantaggio di Nibali su Chaves ma il corridore dell'Astana ha guadagnato sul colombiano

-3,8 km 

Valverde e Majka sprofondono indietro, dati a 2 minuti ora da Nibali

-4 km 

Kruijswijk è a 2'57'' da Nibali. Bisogna vedere a che punto è Chaves

-4,6 km 

Chaves però resta lì, ha perso qualche metro ma resta per adesso a distanza di sicurezza

-4,8 km 

Prova ad andarsene da solo Nibali, alla ricerca della vittoria

-5 km

NUOVO ATTACCO DI NIBALI!!!

-5,3 km 

Chaves non risponde subito ma lo va a riprendere!!!

-5,4 km

ATTACCA NIBALI!!!

-5,7 km 

48'' per Valverde e Majka, Kruijswijk è a 3'04''

-6 km 

Con Nibali e Chaves ci sono sempre Ulissi e Nieve che però non danno cambi poiché cercano solo il successo di tappa.

-6,2 km 

Ora l'olandese è a 2'55'', cerca di rientrare l'olandese ma è molto molto difficile

-6,6 km 

Da ricordare che ci sono anche gli abbuoni a disposizione, quindi Kruijswijk deve cercare di giungere al traguardo con meno di 2'50'' di ritardo per tenere la maglia rosa.

-6,7 km

Kruijswijk a 3'00'', la maglia rosa traballa

-6,8 km 

Scende sotto il minuto lo svantaggio di Valverde, Uran e Majka

-7 km 

Nibali ha fatto l'andatura fino ad adesso, ora lascia al 1° posto Chaves. Del resto se il colombiano vuole la maglia rosa tocca a lui lavorare in questo finale.

-7,3 km

1'02'' il ritardo di Majka, Valverde e Uran che sono sempre insieme mentre Kruijswijk perde ancora. La maglia rosa è a 2'55''

-7,4 km 

Bravissimo Ulissi a rientrare nella testa della corsa

-7,9 km

Sui pedali Nibali che testa la reattività di Chaves ma il colombiano è sempre lì e per ora anche Nieve tiene bene la ruota, un po' più indietro Ulissi. Gruppo Valverde/Majka a 1'02''

-8 km

A 2'31'' Kruijswijk che cerca di tenere duro ma sta pagando in questa fase

-8 km 

Sempre Nibali a fare l'andatura ma Chaves non si scompone, c'è anche Nieve mentre si stacca Ulissi.

-8,8 km 

Con Nibali e Chaves ci sono anche Nieve e Ulissi

-9 km 

Kruijswijk è a 2'10'' da Chaves per adesso

-9 km

FA FATICA KRUIJSWIJK!!! Jungels se ne va da solo lasciando l'olandese alle sue spalle!!! Ribaltamento in classifica in arrivo!!!

-9,2 km

Chaves gli resta alla ruota come un francobollo

-9,2 km

ACCELERATA DI NIBALI!!!

-9,3 km 

1'01'' di ritardo per Valverde-Majka-Uran, a 2'12'' Kruijswijk

-9,6 km 

Ora è Valverde a fare un allungo, il murciano non vuole perdere la sua 3a piazza

-9,9 km 

1'04'' per il gruppo Nibali-Valverde-Uran, c'è Majka a fare l'andatura

-10 km 

Kruijswijk è a 2'20'' da Nibali e Chaves

-10,1 km

1'10'' di ritardo per Valverde, Majka e Uran sulla testa della corsa. Sempre Scarponi davanti a fare l'andatura.

-10,5 km

MONFORT RIPRESO!!!

-10,8 km 

Sempre Monfort in testa ma al belga restano solo 10'' di vantaggio sul gruppo Nibali-Chaves

-10,9 km 

2'28'' il ritardo di Kruijswijk su Nibali e Chaves e la salita è iniziata solo ora

-11,6 km

Comincia la salita anche per Kruijswijk, che anche qui non avrà nessun aiuto!!!

-11,6 km 

1 minuto di ritardo per Valverde-Uran-Majka su Nibali e Chaves

-11,6 km 

Il gruppo Nibali-Chaves a 25'' da Monfort. Chaves perde Rubén Plaza mentre Nibali ha ancora Scarponi

-12,9 km 

Nel gruppo inseguitori con Nibali e Chaves c'è anche Stefani Pirazzi della Bardiani e Denifl della Iam che cerca punti per la classifica scalatori

-12,9 km

Comincia ora la salita del Risoul

-14,9 km 

Due km all'attacco dell'ultima salita di giornata

-15 km 

Perde qualcosa Monfort, scende sotto il minuto il suo vantaggio sul gruppo inseguitori composto anche da Nibali e Chaves.

-16 km 

Mentre il gruppo Valverde-Majka-Uran è dato a 1 minuto da Chaves e Nibali

-16,5 km 

Continua a perdere Kruijswijk, ora il gps comunica che l'olandese perde 2 minuti da Nibali e Chaves ma prendiamo - per ora - questi dati come indicativi. Certo che Kruijswijk non ha cambi da nessuno, vediamo se riesce a trovare un'intesa con Jungels e il suo compagno di squadra Carlos Verona.

-18 km

1'29'' il ritardo del gruppo Nibali-Chaves sulla testa della corsa che vede Monfort in testa. A 40'' invece Valverde, Uran e Majka che hanno perso su Nibali e Chaves. A 1'49'' da Chaves c'è il gruppo composto da Kruijswijk e Jungels.

-21 km

Sempre Monfort in testa, la Lotto Soudal cerca la sua quinta vittoria in questa edizione del Giro.

-23 km 

Con Kruijswijk c'è anche Jungels poi uomini della Cannondale e della Movistar che ovviamente non daranno una mano all'olandese visto che Valverde e Uran sono davanti.

-23 km

1'30'' di ritardo per Kruijswijk su Nibali e Chaves. Valverde, Majka e Uran sono a 20'' da Nibali e Chaves

-25 km 

La maglia rosa di Kruijswijk è data a 1 minuto da Nibali e Chaves

-25 km 

Valverde, Majka e Uran dati a 20'' dal gruppo Nibali e Chaves

-27 km

Nibali e Chaves a 3'04'' da Monfort, a 20'' da questo gruppo ci sono invece Valverde, Uran e Majka

-28 km

Ricordiamo che nel finale c'è la salita del Risoul, lunga 12,9 km, 6,9% di pendenza media e 10% di pendenza massima

-30 km

Corsa riaperta??? Chaves può conquistare la maglia rosa già oggi?

-30,5 km

Il gps ci dà nuove informazioni, diverse da quelle precedenti. Valverde e Majka sarebbero a 1 minuto da Nibali e Chaves, Kruijswijk ancora più indietro, molto più indietro, siamo sui 2 minuti. Ma aspettiamo per vedere i dati ufficiali!

-32 km

Clavicola sinistra rotta per Zakarin

-32 km

FERMATO SCARPONI!!! Dalle immagini sembrava avesse avuto un problema meccanico perché c'era l'ammiraglia dell'Astana con lui ma in realtà Martinelli ha chiesto a Scarponi di fermarsi per dare manforte a Nibali.

-32 km

Dalla Katusha non abbiamo ancora notizie, ma dall'organizzazione di corsa ci dicono che il russo si è ritirato

-33 km 

Non abbiamo ulteriori notizie riguardo a Zakarin, mentre anche Jungels è davanti alla maglia rosa di Kruijswijk

-35 km

Il gps dà Valverde a 13'' da Nibali e Chaves, il murciano sembra poter rientrare sul 2° e il 4° della generale

-35 km

Non sembra avere problemi fisici il corridore della Lotto Nl Jumbo e la sua pedalata è comunque buona, ma ora c'è il problema psicologico perché l'olandese potrebbe rischiare ulteriormente per non voler perdere la maglia rosa.

-36 km

1'19'' il ritardo di Kruijswijk su Nibali e Chaves. E' solo in discesa e quindi continua a perdere la maglia rosa

-38 km

Quindi ricapitoliamo:

in testa ci sono Scarponi e Monfort

-

a 3'52'' ci sono Nibali, Chaves e Ruben Plaza

-

a 33'' da Nibali e Chaves ci sono Majka, Valverde e Uran

-

a 1'10'' da Nibali e Chaves c'è invece la maglia rosa Kruijswijk

-40 km

Kruijswijk dato a 1'08'' da Chaves e Nibali. A 33'' dal gruppo Chaves e Nibali ci sono invece Valverde, Majka e Uran che hanno superato anche loro Kruijswijk

-40 km

Intanto Monfort va a riprendere Michele Scarponi nel tratto in contropendenza

-40,5 km

Zakarin resta ancora a terra, situazione preoccupante

-40,5 km

Nibali resta in compagnia di Chaves e Rubén Plaza Molina, resta in coda sfruttando il lavoro dell'Orica che ovviamente puntano a scalzare la maglia rosa di Kruijswijk

-41,5 km

Intanto Kruijswijk è riuscito a cambiare la bici, è arrivata la sua ammiraglia finalmente a dargli supporto. L'olandese ha perso però altro tempo per il cambio bici!

-43 km

Non si capisce l'entità della caduta per Zakarin ma sembra proprio che il russo si sia fatto male...stiamo a vedere!

-43 km

BRUTTA CADUTA PER ZAKARIN!!!!

-44 km

Dietro a Nibali e Chaves c'è Rubén Plaza Molina, vediamo se l'ex Lampre resta in scia per dare poi una mano al suo compagno. In questo caso Nibali avrebbe Scarponi e Chaves avrebbe Rubén Palza Molina. 2 contro 2

-45 km

Kruijswijk è dato a 31'' da Nibali e Chaves a 15'' dall'olandese c'è Majka, a 30'' dalla maglia rosa c'è invece Valverde

-45,5 km 

E' Nibali che fa l'andatura in discesa, Chaves non perde la sua ruota

-46 km

Sembra che Scarponi abbia rallentato là davanti, il corridore dell'Astana potrebbe essere stato richiamato da Martinelli per dare manforte a Nibali che sta facendo una buona discesa

-47 km

Kruijswijk da solo in discesa, l'olandese cerca da solo a recuperare su Nibali e Chaves ma non abbiamo i rilevamenti cronometrici per adesso.

-50 km 

Mentre Valverde si è staccato anche da Majka e Zakarin e viene ripreso da Jungels

-50 km 

L'olandese perde le ruote di Nibali e Chaves ed è costretto a cambiare la ruota posteriore ma non c'è la sua ammiraglia

-50 km

CADUTA PER KRUIJSWIJK!!!

-52 km

Questi i primi 5 al Colle dell'Agnello:

1. Michele SCARPONI (Astana) 45 punti

2. Mikel NIEVE (Sky) 30 punti

3. Diego ULISSI (Lampre) 20 punti

4. Maxime MONFORT (Lotto Soudal) 14 punti

5. André CARDOSO (Cannondale) 10 punti

-52 km

Il gruppo Valverde-Majka-Zakarin è data a 1 minuto di ritardo da Nibali, Chaves e Kruijswijk

-52,5 km 

Kruijswijk risponde a Nibali senza problemi, resta lì Chaves anche se il colombiano ha risposto con un po' di ritardo

-52,9 km

ACCELERATA DI NIBALI!!!

-53 km 

Kozhatayev si stacca dopo qualche km di lavoro

-54,9 km

SI STACCA MAJKA!!! Il polacco sta per essere ripreso da Zakarin-Valverde-Uran

-55 km

Il gruppo Nibali riprende KOZHATAYEV che era un fuga. Il corridore dell'Astana fa anche il forcing per il suo capitano e per staccare il più possibile Zakarin e Valverde

-55 km

Scarponi scollina per primo al Colle dell'Agnello a 1'28'' Nieve, 1'31'' per Ulissi. Ora comincia la discesa!!!

-55 km

28'' il ritardo per il gruppo Zakarin-Valverde-Atapuma su Majka-Nibali-Chaves-Kruijswijk

-55,5 km 

Nieve se ne va dal gruppo inseguitori, vuole accelerare per riprendere Scarponi.

-55,8 km 

25'' il ritardo di Valverde sul gruppo Chaves-Nibali-Majka-Kruijswijk

-56 km 

Valverde è ora con Atapuma e Uran e sta cercando di rientrare almeno su Zakarin

-56 km 

Ora Nibali a fare l'andatura in questo gruppetto: vuole fare fuori Valverde per rientrare sul podio

-56,2 km 

Restano Majka, Nibali, Kruijswijk e Chaves!!! Dietro Zakarin e Valverde ma mancano ancora tanti km

-56,2 km

ANCHE ZAKARIN SI STACCA!!!

-56,5 km

ANCHE VALVERDE RESTA ATTARDATO!!!

-56,7 km

Facciamo la conta: c'è Nibali ma anche la maglia rosa di Kruijswijk e c'è anche Rigoberto Uran. Poi c'è Majka mentre perdono un po' contatto Jungels, Pozzovivo e Amador.

-56,8 km

ACCELERATA DI CHAVES!!!

-57 km

Ulissi viene ripreso da Boswell e Nieve

-57,4 km

C'è Jungels in testa al gruppo maglia rosa, bello vedere il lussemburghese ancora tra i migliori nonostante le pendenze del Colle dell'Agnello.

-57,8 km

Dal gruppo maglia rosa c'è stata invece un'accelerazione di Atapuma che vuole arrivare in vetta da solo con la speranza di poter riprendere i fuggitivi

-58 km

Moreno Moser viene raggiunto dal gruppo maglia rosa, potrebbe dare una mano a Uran

-58 km

Davanti Michele Scarponi ha un vantaggio di 1'08'' su Diego Ulissi e 5'47'' sul gruppo maglia rosa

-58 km 

Nel gruppo dei big rientrano tutti, ci sono anche Pozzovivo, la magia bianca di Jungels, poi c'è Taaramae per Zakarin e altri corridori ancora. Solo un'accelerata quella di Chaves che non è stato però efficace.

-58 km

Ci si attendeva molto dal team russo della Tinkoff e soprattutto da Majka che vinse a RIsoul alla 14esima tappa del Tour de France del 2014. Si partì da Grenoble con arrivo a Risoul, ecco l'ordine d'arrivo di quella volta:

1. Rafal MAJKA (Tinkoff) 5h08'27''

2. Vincenzo NIBALI (Astana) +24''

3. Jean-Christophe PERAUD (Ag2r) +26''

4. Thibaut PINOT (Fdj) +50''

5. Romain BARDET (Ag2r) +50''

6. Tejay VAN GARDEREN (BMC) +54''

7. Frank SCHLECK (Trek Factory) +1'01''

8. Laurens TEN DAM (Belkin) +1'07''

9. Leopold KONIG (NetApp Endura) +1'20''

10. Alejandro VALVERDE (Movistar) +1'24''

-59 km

TORNA NIBALI!!! Nibali, Majka e Zakarin ritrovano Petrov che era in fuga e il corridore della Tinkoff ha riportato il suo capitano, il corridore dell'Astana e quello della Katusha su Chaves, Valverde e Kruijswijk. Niente da fare per il colombiano che ha cercato il colpaccio!!!

-59,8 km

A questo punto per Nibali è meglio aspettare Majka e Zakarin, davanti sono in tre nel gruppo de big: Chaves, Kruijswijk e Valverde. Solo questi ultimi due hanno risposto al colombiano!!!

-59,9 km

ANCHE NIBALI RESTA INDIETRO!!!

-60 km

Restano attardati Zakarin e Majka

-60 km

Chaves fa lavorare tutta l'Orica GreenEdge, accelerata del team del colombiano

-60 km

Solo Ulissi all'inseguimento di Scarponi ma il corridore della Lampre è già a 40'' di ritardo, ancora più indietro tutti gli altri.

-62 km

Questi i corridori che sono sparpagliati davanti e che erano partiti ai piedi del Colle dell'Angello:

Hubert DUPONT e Matteo MONTAGUTI (Ag2r)

Bakhtiyar KOZHATAYEV e Michele SCARPONI (Astana)

Stefano PIRAZZI (Bardiani)

André CARDOSO e Moreno MOSER (Cannondale)

Johann VAN ZYL (Dimension Data)

Carlos VERONA (Etixx)

Stefan DENIFL e Marcel WYSS (IAM)

Diego ULISSI (Lampre)

Tim WELLENS e Maxime MONFORT (Lotto Soudal)

José HERRADA, Rory SUTHERLAND e José Joaquín ROJAS (Movistar)

Damiano CUNEGO (Nippo Vini Fantini)

Rubén PLAZA MOLINA (Orica)

Georg PREIDLER (Giant Alpecin)

Egor SILIN e Vyacheslav KUZNETSOV (Katusha)

Ian BOSWELL, David LÓPEZ, Mikel NIEVE, Nicolas ROCHE (Sky)

Jesús HERNÁNDEZ BLÁZQUEZ e Evgeny PETROV (Tinkoff)

-63 km

Fuga di giornata ripresa ai piedi del Colle dell'Agnello ma si era formato un nuovo gruppo di attaccanti all'inizio della salita con 28 corridori. Ora c'è solo Michele Scarponi al comando con un vantaggio di 5'24'' sul gruppo maglia rosa condotto dalla Lotto Nl Jumbo di Kruijswijk

-

Quella del Colle dell'Agnello è una salita lunga 21,3 km al 6,8% di pendenza media con punte di pendenza massima al 15%. Essendo la Cima Coppi di questa edizione del Giro, saranno diversi i punti da assegnare allo scollinamento:

1. 45 punti

2. 30 punti

3. 20 punti

4. 14 punti

5. 10 punti

6. 6 punti

7. 4 punti

8. 2 punti

9. 1 punto

-

Con la vittoria di ieri è rientrato in classifica Matteo Trentin, quella del giorno prima video Daniel Oss molto attivo ma Diego Ulissi è tornato oggi 2°. Classifica che vede però Nizzolo saldamente al primo posto con un +40 sul secondo e con tutte le chance di vincere a Torino la maglia rossa bissando il successo della scorsa edizione.

Scusa, questo video non è più disponibile

-

Questa la nuova classifica a punti (maglia rossa):

1. Giacomo NIZZOLO (Trek) 185 punti

2. Diego ULISSI (Lampre) 145 punti

3. Matteo TRENTIN (Etixx) 141 punti

4. Daniel OSS (BMC) 127 punti

5. Sacha MODOLO (Lampre) 126 punti

-

Già passati ai due Traguardi volanti di giornata, ecco i passaggi ufficiali:

Piasco

1. Carlos VERONA (Etixx) 8 punti

2. Stefan DENIFL (Iam) 4 punti

3. Eugenio ALAFACI (Trek) 1 punto

-

Sampeyre

1. Diego ULISSI (Lampre) 8 punti

2. Marcel WYSS (IAM) 4 punti

3. Maxime MONFORT (Lotto Soudal) 1 punto

-

Oggi 162 km, la tappa regina di questa edizione del Giro d'Italia. In avvio due traguardi volanti che assegnano punti ai primi 3 classificati, ma poi due GPM. La cima Coppi di questa edizione del Giro che è rappresentato nel Colle dell'Agnello che sale a 2700 metri e poi l'arrivo a Risoul che fa teatro dell'arrivo della 14esima tappa del Tour de France 2014 con Nibali 2° in quell'occasione alle spalle di Majka.

14:30

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi vi parliamo in DIRETTA da Risoul per seguire insieme a voi la 19esima tappa del Giro 2016, frazione da Pinerolo a Risoul di 162 km.