Getty Images

Dumoulin non ce la fa! L'olandese parte da Frascati, ma abbandona il Giro

Dumoulin non ce la fa! L'olandese parte da Frascati, ma abbandona il Giro

Il 15/05/2019 alle 14:16Aggiornato Il 15/05/2019 alle 15:03

Il corridore della Sunweb, vincitore del Giro 2017 e secondo classificato al Giro 2018, lascia il Giro d'Italia dopo essere comunque partito da Frascati per l'inizio della quinta tappa.

Dopo la botta subita al ginocchio sinistro nel finale della tappa di Frascati, Tom Dumoulin ha lasciato il Giro d’Italia 2019. Il corridore olandese ci ha comunque provato, presenziando alla partenza della quinta tappa ma dopo qualche km ha sventolato bandiera bianca sentendo ancora dolore. Il Giro perde quindi un altro sicuro protagonista, considerando che Dumoulin aveva vinto il Giro d’Italia 2017 davanti a Quintana e Nibali e aveva chiuso al 2° posto nel Giro 2018 alle spalle di Froome.

Dumoulin aveva concluso la 4a tappa del Giro a 4’04’’ dal vincitore Carapaz, finendo 56° in classifica generale a 4’30’’ dalla maglia rosa di Primoz Roglic. Un giro sfortunatissimo per l’olandese che già non era partito al meglio durante la crono di Bologna quando aveva perso secondi anche da Nibali e Simon Yates, oltre allo specialista Roglic.

Video - Dumoulin, che botta! Maxi caduta, l'olandese chiude la tappa insanguinato

01:18
0
0