Getty Images

Matteo Trentin carico per il Mondiale: "Percorso durissimo, ma adatto alle mie caratteristiche"

Matteo Trentin carico per il Mondiale: "Percorso durissimo, ma adatto alle mie caratteristiche"

Il 16/09/2019 alle 23:59Aggiornato Il 17/09/2019 alle 02:31

Il capitano della Nazionale azzurra è sicuro di poter fare qualcosa di importante a Harrogate, palcoscenico dell'edizione 2019 dei Mondiali di ciclismo.

Matteo Trentin ci crede! Manca ormai poco al Mondiale di ciclismo 2019 che prenderà il via il 22 settembre e che culminerà con la prova in linea del 29 settembre: 280 km da Leeds ad Harrogate, dove l'Italia spera di ottenere qualcosa di importante con Matteo Trentin. La nostra Nazionale non vince dal 2008 quando ci fu il trionfo di Alessandro Ballan a Varese, ma in questa edizione le speranze di far bene sono altissime.

Il capitano della formazione sarà, appunto, Matteo Trentin, ex campione europeo, che si è distinto molto bene tra il Tour de France (a segno nella tappa di Gap) e in questi ultimi giorni al Tour of Britain dove ha vinto la tappa di Kelso, conquistato la classifica a punti e arrivato 2° nella generale alle spalle di van der Poel.

Video - Tappa e maglia per Matteo Trentin! Che vittoria a Kelso per l'italiano: rivivi la sua volata

02:08

Video - Van der Poel è un fenomeno! Anche Trentin abdica e dice: "Cos'altro posso fare?"

01:47

Il corridore della Mitchelton Scott crede molto sulle sue potenzialità e vede nel tracciato britannico un buon palcoscenico per scatenarsi...

" Mi sto preparando in maniera meticolosa per la prova iridata e la forma mi soddisfa. Il percorso è impegnativo e complesso, non concederà pause, ma è adatto alle mie caratteristiche. Siamo una squadra forte, avendo vinto le due ultime edizioni degli Europei e dimostrato di saper essere competitivi nelle corse di un giorno, il successo di Bettiol nel Giro delle Fiandre è un esempio. Sono quindi convinto delle nostre possibilità"

Video - Matteo Trentin vince a Gap dopo 190 km di fuga: la sua splendida giornata in 70 secondi

01:09
0
0