Spazio al Team LPR

Spazio al Team LPR

Spazio al Team LPR
Di Eurosport

Il 01/02/2004 alle 11:00Aggiornato

[01/02/04] - Inserito nella 2a divisione UCI, il Team LPR diretto da Orlando Maini è stato ufficialmente presentato.

Ecco il Team LPR, nuovo di zecca e ufficialmente presentato nella giornata di ieri a Rivalta d’Adda, nel piacentino. 13 i corridori che formano la squadra, ma 4 sono al momento sospesi. Si tratta di Konsyshev, Yuri Ivanov, Karpachev e Podgorny, protagonisti di una nottattacia, trascorsa prima a dare fastidio ad una prostituta (aggredita e derubata di 150 Euro) e quindi in cella. Ivanov e Podgorny, che hanno già ammesso la propria colpevolezza non saranno reintegrati, mentre per Konyshev il discorso pare diverso. In ogni caso, i 4 corridori appena citati dovranno attendere l’esito dell’inchiesta giudiziaria aperta per capire quale sarà il loro futuro destino.

Angelo Lopeboselli, ex Cofidis e 2° al Giro di Lombardia dello scorso ottobre, sarà uno degli uomini di punta della squadra, ampio spazio e libertà di attaccare (da lontano, come sua consuetudine) avrà anche Elio Aggiano. Dietro l’operazione LPR c’è lo zampino di una firma storica come Macerati. Questo il rooster LPR 2004 (nel quale includiamo al momento anche i 4 corridori in bilico).

Elio Aggiano (Ita) - Massimo Boglia (Ita) - Ivan De Gasperi (Ita) - Aitor Hernandez Gutierrez (Spa) - Juriy Ivanov (Ukr) - Andrei Karpatchev (Rus) - Dimitry Konyshev (Rus) - Angelo Lopeboselli (Ita) - Claudio Lucchini (Ita) - Daniele Masolino (Ita) - Luca Nardello (Ita) - Ruslan Pidgorny (Ukr) - Mauro Santambrogio (Ita).

0
0