02/07/16 - 12:50
Risultato finale
Mont-Saint-Michel - Sainte-Marie-du-Mont
0km
?km
Tour de France • Tappa1
avant-match

LIVE
Mont-Saint-Michel - Sainte-Marie-du-Mont
Tour de France - 2 luglio 2016

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 2 luglio 2016 alle 12:50. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
-

L'ordine d'arrivo:

1. Mark CAVENDISH (DDD) 4h14'05''

2. Marcel KITTEL (EQS) st

3. Peter SAGAN (TNK) st

4. André GREIPEL (LTS) st

5. Edward THEUNS (TFS) st

6. Christophe LAPORTE (COF) st

7. Bryan COQUARD (DEN) st

8. Alexander KRISTOFF (TGA) st

9. Daniel McLAY (FVC) st

10. Gregory HENDERSON (LTS) +3''

-

27a vittoria al Tour de France per Cavendish, prima maglia gialla per il britannico

17:06

VINCE CAVENDISH!!!

Mark Cavendish - Tour de France 2016
-1 km 

Parte Renshaw per Cavendish intanto c'è stata una caduta

-1 km

ULTIMO KM!!!

-3 km

Ora la Katusha sale in testa al gruppo, subito dopo la Dimension Data mentre Sabatini parte in azione per Kittel

-4 km

Si sono formati due gruppi: la Etixx Quick Step a sinistra e la Lotto Soudal a destra. La Katusha di Kristoff è dietro al treno della Lotto Soudal mentre la Dimension Data di Cavendish è dietro all'Etixx Quick Step. Sagan cerca invece la posizione giusta

-4,6 km

Intanto arriva un'altra caduta: coinvolti Sep Vanmarcke della Lotto Nl Jumbo e Angélo Tulik della Direct Energie

-5 km

GRUPPO COMPATTO!!! Ripresi Delaplace e Howes dal gruppo

-9 km

@CHIASSO: Cancellara è in gruppo con tutti i compagni della Trek. C'è da capire se potrà fare volata o se lascerà semaforo verde a uno tra Jasper Stuyven e Edward Theuns che comunque hanno un buon spunto veloce

-10 km

Sempre insieme Howes e Delaplace, i due hanno solo 18'' di margine ora sul gruppo

-14 km

Ecco la classifica dei corridori con più vittorie nei tre Grandi Giri. Degenkolb potrebbe entrare anche lui nel club in caso di vittoria in questa edizione...

-

Mark Cavendish 44 (15 Giro, 26 Tour, 3 Vuelta)

André Greipel 20 (6 Giro, 10 Tour, 4 Vuelta)

Joaquim Rodriguez 14 (2 Giro, 3 Tour, 9 Vuelta)

Alejandro Valverde 14 (1 Giro, 4 Tour, 9 Vuelta)

Marcel Kittel 13 (4 Giro, 8 Tour, 1 Vuelta)

Vincenzo Nibali 12 (6 Giro, 5 Tour, 1 Vuelta)

Daniele Bennati 11 (3 Giro, 2 Tour, 6 Vuelta)

-

John Degenkolb 11 (1 Giro, 0 Tour, 10 Vuelta)

-16 km 

Risponde Howes che scatta su Delaplace prendendogli qualche metro

-18 km 

Intanto Delaplace prova a staccare anche Howes ma il corridore della Cannondale gli resta a ruota

-20 km

20 km al traguardo: 31'' di margine per i 2 fuggitivi, ora tutte le squadre stanno cercando di organizzare il proprio treno in vista del finale di tappa

-21,3 km

Ancora 34'' di margine per Howes e Delaplace sul resto del gruppo

-21,5 km

Arashiro all'altezza dell'auto medica dopo la caduta di poco fa

-23,5 km

Se dovesse vincere Marcel Kittel, il tedesco riuscirebbe ad indossare la maglia di leader del Tour alla prima giornata dopo aver fatto lo stesso anche al Giro.

Ecco gli ultimi a riuscire ad indossare maglia rosa e gialla alla prima tappa, nello stesso anno:

-

Cadel EVANS 2010

Sergei GONTCHAR 2006

Marco PANATANI 1998

Mario CIPOLLINI 1997

Miguel INDURAIN 1992 e 1993

-26 km 

Problemi anche per Arashiro della Lampre e Stetina della Trek, i due però riprendono immediatamente

-29 km

Problemi per Michael Schär della BMC che deve cambiare bici

-31 km 

Solo 12'' di margine ormai per Howes e Delaplace

-35 km

Se dovesse vincere Kittel, invece, diventerebbe il secondo tedesco per numero di maglie gialla alla prima tappa (3) dopo Rudi Altig (4).

-38 km

Se dovesse vincere Greipel, il tedesco diventerebbe l'ottavo corridore a vincere la prima tappa di un edizione del Tour de France a seguito l'ultima frazione dell'edizione precedente. Ecco chi c'è riuscito nella storia della Grande Boucle:

-

2013-2014 | Marcel Kittel

1979-1980 | Bernard Hinault

1978-1979 | Gerrie Knetemann

1971-1972 | Eddy Merckx

1969-1970 | Eddy Merckx

1957-1958 | André Darrigade

1924-1925 | Ottavio Bottecchia

1907-1908 | Georges Passerieu

-41,5 km 

Provano a spingere i due fuggitivi rimasti in testa ma il gruppo li tiene a distanza di sicurezza: 39'' di margine per la testa della corsa con Etixx e Lotto Soudal sempre a fare l'andatura nel plotone

-47 km

In caso di vittoria ci sarebbe anche la maglia gialla per Cancellara, per lui sarebbe la 29esima maglia gialla di leader della corsa

-48 km

In caso di vittoria, Fabian Cancellara diventerebbe il corridore con più successi alla prima tappa della storia del Tour de France:

André Darrigade (FRA) 5

Bernard Hinault (FRA) 5

Fabian Cancellara (SVI) 5

-

Marcel Kittel (Ger) 2

-49 km

1'01'' di vantaggio per Howes e Delaplace che hanno guadagnato un buon margine ora rispetto al plotone che viaggia a passo regolare. Lotto Soudal in testa al gruppo insieme a Vermote dell'Etixx e Vicioso della Katusha

-50,5 km 

Intanto Howard e Barta stanno per essere riresi dal gruppo, rimangono in testa Delaplace e Howes

-56 km

Ricordiamo il passaggio allo sprint intermedio con i punti assegnati:

1. Howard (Iam) 20 punti

2. Barta (Bora) 17 punti

3. Howes (Cannondale) 15 punti

4. Delaplace (Fortuneo) 13 punti

5. Greipel (Lotto Soudal) 11 punti

6. Kittel (Etixx) 10 punti

7. Sagan (Tinkoff) 9 punti

8. Coquard (Direct Energie) 8 punti

9. Van Avermaet (BMC) 7 punti

10. Cavendish (Dimension Data) 6 punti

11. Sabatini (Etixx) 5 punti

12. Richeze (Etixx) 4 punti

13. Morkov (Katusha) 3 punti

14. Kristoff (Katusha) 2 punti

15. Boasson Hagen (Dimension Data) 1 punti

-56,5 km 

Delaplace e Howes provano ad andarsene da soli nella testa della corsa

-58 km

Qualche problema anche per Vichot che pedala in fondo al gruppo, Vichot che ricordiamo è il Campione nazionale francese

-61 km 

Resta 32'' di margine per i 4 battistrada

-65 km

Chi sono i favoriti di oggi? Ecco chi potrà effettuare la volata:

Samuel Dumoulin (Ag2r)

Marcel Kittel (Etixx Quick Step)

Ramunas Navardauskas (Cannondale Drapac)

Michael Matthews (Orica GreenEdge)

Davide Cimolai (Lampre)

André Greipel (Lotto Soudal)

John Degenkolb (Giant Alpecin)

Sam Bennett (Bora Argon)

Bryan Coquard (Direct Energie)

Mark Cavendish (Dimension Data)

Alexander Kristoff (Katusha)

Dylan Groenewegen (Lotto Nl Jumbo)

Fabian Cancellara (Trek Segafredo)

-69 km

Contador ancora vicino all'auto dell'assistenza medica per farsi medicare dopo la caduta di poc fa. Vistose escoriazioni al fianco destro e alla spalla destra

-69 km 

Greipel invece vince la volata di gruppo davanti a Kitell

-69,5 km 

Howard batte Barta nella volata al traguardo intermedio

-71 km

Intanto manca 1 km al traguardo volante, stanno per arrivare i fuggitivi ad eslcusione di Paul Voss che si rialza

-73,5 km

Contador rientra, dietro di lui anche Geraint Thomas

Alberto Contador à terre dès la 1re étape du Tour
-75 km

Quasi tutta la Tinkoff è stata fermata per attendere Contador che ha ora circa 1 minuto di svantaggio sul gruppo

Scusa, questo video non è più disponibile

-76 km 

36'' di margine per i battistrada, nel gruppo non c'è stata però un'accelerazione da parte della Movistar ad approfittare per le cadute di Contador e Thomas

-76 km

Qualche problema anche per Geraint Thomas che è costretto a cambiare la ruota!

- 77 km

CADUTO CONTADOR!!! Il corridore spagnolo va a sbattere contro lo spartitraffico ma riparte alla caccia di rientrare sul gruppo

Scusa, questo video non è più disponibile

-88 km

Accelerata nel gruppo con la Movistar che prova a prendere le redini della corsa: 1'46'' di margine per i 5 fuggitivi. Sky, Tinkoff e Katusha rispondono subito alla Movistar

-89,8 km 

Rientrano Delaplace e Howes, ancora 5 uomini al comando

-90 km 

Howard, Voss e Barta provano a fare fuori Howes e Delaplace che restano attardati

-96 km

Anche la Cannondale-Drapac ora in testa al gruppo, formazione che ha però un corridore in fuga ovvero lo statunitense Alex Howes

-97 km 

Scende sotto i 2'30'' di vantaggio il margine dei battistrada: ora Howard (IAM), Howes (Cannondale), Barta e Voss (Bora-Argon) e Delaplace (Fortuneo) hanno 2'09'' sul gruppo

-98 km

43,3 km/h la media oraria della seconda ora di corsa

-101 km

2'38'' ancora il margine dei 5 battistrada che sono Howard (IAM), Howes (Cannondale), Barta e Voss (Bora-Argon) e Delaplace (Fortuneo)

-

Qualche problema per Fränk Schleck che viene aiutato dal'ammiraglia della Trek Segagredo

-110 km 

Altri 10'' rosicchiati dal plotone sui 5 battistrada: a lavorare nel gruppo sempre la Lotto Soudal e la Etixx Quick Step. Per ora non fa gli straordinari la Tinkoff di Sagan

-115 km 

2'50'' di margine per i 5 battistrada

-

Al km 119 ci sarà invece il primo sprint intermedio di questo Tour de France che assegna punti per la maglia verde:

1. 20 punti

2. 17 punti

3. 15 punti

4. 13 punti

5. 11 punti

6. 10 punti

7. 9 punti

8. 8 punti

9. 7 punti

10. 6 punti

11. 5 punti

12. 4 punti

13. 3 punti

14. 2 punti

15. 1 punto

-120,5 km 

Ecco il cambio ruota di Cavendish, intanto i fuggitivi sono ancora a distanza di sicurezza con 2'57'' di margine per la testa della corsa

-122 km

Anche Mark Cavendish in gruppo anche se il britannico, che in questa stagione veste la maglia della Dimension Data, si trova in fondo al plotone a causa di una foratura

Mark Cavendish
-125 km

Sale leggermente il vantaggio dei 5 battistrada: il plotone si trova a 3'05'' di ritardo dalla testa della corsa

-

Quindi conosciamo già la prima maglia di questa edizione del Tour, con Paul Voss che indosserà domani la maglia a pois di miglior scalatore

-

Questi i passaggi ai 2 Gpm di giornata, i primi due di questa edizione del Tour de France:

Côte d'Avranches

1. Paul Voss (Bora Argon) 1 punto

-

Côte des falaises de Champeaux

1. Paul Voss (Bora Argon) 1 punto

-130 km

130 km all'arrivo di questa prima tappa, abbiamo percorso fino ad adesso 58 km: in testa abbiamo 5 corridori: Howard (IAM), Howes (Cannondale), Barta e Voss (Bora-Argon) e Delaplace (Fortuneo). I 5 battistrada hanno un vantaggio di 2'55' sul plotone che viene condotto dalla Lotto Soudal di Greipel e dalla Etixx Quick Step di Kittel.

Tour de France 2016 - Le peloton devant le Mont-Saint-Michel, lors de la 1re étape
-

42,2 km/h la media oraria della prima ora di corsa

- 
 
- 

Buongiorno a tutti i nostri amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca) e bevenuti alla prima tappa del Tour de France 2016. Si è partiti stamane da Mont Saint-Michel e si arriverà a Utah Beach, Sainte-Marie-du-Mont, frazione di 188 km.