06/07/19 - 12:25
Risultato finale
Bruxelles - Bruxelles
0km
?km
Tour de France • Tappa1
avant-match

LIVE
Bruxelles - Bruxelles
Tour de France - 6 luglio 2019

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 6 luglio 2019 alle 12:25. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Mike Teunissen, volata e maglia gialla! Battuto Sagan di misura nel primo sprint del Tour de France

02:32
16:49 

TEUNISSEN VINCE LA VOLATA!!! Bruciato Sagan, Viviani molto dietro

Mike Teunissen
-900 m 

PARTE LA VOLATA

-2 km 

Tra gli altri è caduto Groenewegen, uno dei favoriti di questa tappa

-2 km 

CADUTA IN GRUPPO!!!

-2 km

2 km all'arrivo. Viviani è alla ruota di Maximiliano Richeze

- 

Video - Fuglsang cade nel finale: il danese prova la rimonta con il volto coperto di sangue

00:58
-5 km

Groenewegen della Jumbo-Visma è già da solo nelle posizioni di testa del gruppo. E' la Bora a fare l'andatura

-6 km 

6 km all'arrivo. Anche altre squadre salgono di posizioni in testa al plotone

-8 km

Sarà molto dura, comunque, in questo finale per il corridore danese

-9 km

Intanto rientra Fuglsang grazie ai suoi compagni di squadra

-9 km 

Finisce l'azione di Rossetto, ripreso dal gruppo

-14,5 km

Fuglsang cerca invece di rientrare con i suoi compagni di squadra. Brutte immagini, ha il volto completamente coperto di sangue

- 

Video - Magrini: "Bernal? È un favorito, ma è nel Team Ineos del favorito numero 1 Geraint Thomas"

00:57
-15,9 km 

Dietro gruppo compatto. Nelle prime posizioni anche i corridori della Team Ineos con Bernal e Geraint Thomas.

-16,9 km 

Scende sotto al minuto il vantaggio di Rossetto: 57'' per il corridore della Cofidis

-17 km

CADUTA IN GRUPPO!!! Tra i big è Fuglsang a finire per terra, dietro Nibali che invece non corre nessun pericolo

-20 km 

3 corse vinte in carriera da Rossetto:

Tappa 4 del Tour de Yorkshire nel 2018,

la Boucles de la Mayenne nel 2014,

Tappa 4 del Tour du Limousin nel 2013

-20 km 

1'05'' ancora di margine per Rossetto

-27 km 

Questi i punteggi al traguardo volante:

1. Peter Sagan: 20 punti,

2. Sonny Colbrelli: 17 punti,

3. Greg Van Avermaet: 15 punti,

4. Michael Matthews: 13 punti,

5. Matteo Trentin: 11 punti,

6. Lukas Pöstleberger: 10 punti,

7. Michal Kwiatowski: 9 punti,

8. Michael Schär: 8 punti,

9. Julien Simon: 7 punti,

10. Vincenzo Nibali: 6 punti

- 

Video - Foratura per Elia Viviani: il corridore della Quick Step resta attardato sul pavé

00:27
-28 km 

Il corridore della Cofidis prova a dare tutto in questo finale ma ha solo 1'20'' di margine. Dietro i due treni di Quick Step (Viviani) e Lotto Soudal (Caleb Ewan)

-33 km 

Si riduce un po' il margine di Rossetto. 1'30'' per il francese sul plotone che lo tiene a distanza di sicurezza

- 

Video - "Alaphilippe in versione borracciaio": il corridore della Quick Step si carica di ben 8 borracce

01:10
-40 km 

Sempre 1'41'' per Stéphane Rossetto a 40 km dall'arrivo

-50 km 

1'40" di vantaggio per Rossetto che continua nella sua crono individuale...

-58 km 

Parte all'attacco Rossetto della Cofidis

-60 km 

VIVIANI RIENTRA!!! Con lui anche altri corridori...

-65 km

42.660 km/h è la media dopo tre ore di corsa

-67 km 

Elia Viviani ha perso circa 40'' dal gruppo di testa

-68,8 km

SAGAN VINCE LA VOLATA DEL TRAGUARDO VOLANTE!!! Sagan su Colbrelli e Van Avermaet. Primi punti per la maglia verde per lo slovacco

Video - Prima volata vinta da Sagan: suo il traguardo intermedio di Les Bons Villers

01:24
-71 km 

Ancora qualche metro di vantaggio per Berhane (Cofidis), Würtz (Katusha), Meurisse (Wanty Gobert)

-72 km 

Viviani costretto ad inseguire insieme a Kristoff. Il corridore della Quick Step ha perso terreno e adesso è da solo

-72 km 

Gruppo allungatissimo dopo l'accelerata della Bora Hansgrohe

-72 km 

E i fuggitivi stanno per essere ripresi...

-73 km 

E ADESSO ATTACCA LA BORA!!! Ora si scatena la squadra di Peter Sagan

-73 km 

PIT STOP PER VIVIANI!!! Il corridore della Quick Step si ferma per un cambi bici, ma non abbiamo capito bene il motivo

- 

Video - Peter Sagan torna a vincere dopo quattro mesi: sua la prima tappa del Giro della California

03:05
-80 km

E SAGAN? Per ora il corridore slovacco resta nella pancia del gruppo con i suoi compagni di squadra della Bora Hansgrohe. Davanti invece i vari Elia Viviani (Quick Step), Groenewegen (Jumbo-Visma) e Caleb Ewan (Lotto Soudal).

- 

Video - Elia Viviani: "Abbiamo una squadra forte e vogliamo una volata perfetta. Vogliamo la maglia gialla"

01:19
-100 km 

100 km al traguardo. Sempre Wurtz, Berhane e Meurisse in testa alla corsa: 2'20'' sul plotone guidato sempre dalla Quick Step

- 

Video - Greg van Avermaet si prende la maglia a pois sul leggendario Mur de Grammont

01:00
-143 km 

Berhane e Würtz stanno rimontando su Meurisse in testa alla corsa

-145 km

Siamo già sul Bosberg: intanto si stacca Van Avermaet

-145 km 

Meurisse prova a partire da solo dopo il GPM, alle sue spalle Van Avermaet, e Berhane e Würtz

-146 km 

42 km percorsi nella prima ora di corsa

-150 km

Siamo sul primo muro di giornata. Il Mur de Grammont qualificato come GPM di 3a categoria

-160 km 

4 corridori al comando con 2'17'' di margine sul plotone

Greg VAN AVERMAET (CCC),

Natnael BERHANE (Cofidis),

Mads WÜRTZ (Katusha),

Xandro MEURISSE (Wanty Gobert)

-190 km 

Parte anche la prima fuga di questo Tour de France: 4 corridori all'attacco, c'è anche Greg Van Avermaet

12:26

SI PARTE!!! Comincia adesso, ufficialmente, la prima tappa del Tour de France 2019

- 

Manca ancora un km alla partenza reale di questo Tour de France. Siamo ormai vicinissimi

- 

Video - Tour de France 2019, tappa 2: Bruxelles Palais Royal-Brussel Atomium, percorso e profilo in 3D

00:38
-

Si parte quindi dall'estero con la parentesi in Belgio, a casa di Eddy Merckx. La prima tappa vede la Bruxelles-Brussell di 194,5 km, prima chance per i velocisti che cercheranno subito di conquistare la maglia gialla, simbolo della leadership della classifica. Ci sono anche le prime due vette di questo Tour con il Mur de Grammont (3a categoria al 7,8% di pendenza media) e il Bosberg (4a categoria al 6,7% di pendenza media).

- 

Video - Tour de France 2019 al via su Eurosport: sconsigliato ai deboli di cuore

00:30
11:55 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA da Bruxelles per la 1a tappa del Tour de France 2019, la Bruxelles-Brussel di 194,5 km che assegnerà la prima maglia gialla di questa edizione.