Getty Images

Fabio Aru: "Fiducioso per il futuro dopo questo Tour. Nibali? Ci insegna a non mollare mai"

Fabio Aru: "Fiducioso per il futuro dopo questo Tour. Nibali? Ci insegna a non mollare mai"

Il 28/07/2019 alle 16:49Aggiornato Il 28/07/2019 alle 16:50

Il corridore dell'UAE Emirates Team è riuscito a mantenere la top 15 della classifica generale nonostante un po' di difficoltà nell'ultima tappa di montagna. Considerando da dove era partito, questo Tour è un successo per il sardo che guarda alla Vuelta con ottimismo.

Fabio Aru ha perso un po’ di terreno nell’ultima tappa di salita al Tour, ma è riuscito comunque a mantenere il 14° posto nella classifica generale, un successo considerando da dove partiva il corridore sardo. L’essere finito nella top 15, dopo l’operazione alla gamba sinistra di marzo, è un grande risultato, che fa ben sperare in vista della Vuelta che comincerà il prossimo 24 agosto dalla cronosquadre di Torrevieja.

" Il mio Tour è stato buono, sono cresciuto tappa dopo tappa ed era quello che volevo. Certo, non sono arrivato al livello dei migliori, ma era normale che fosse così. Adesso un po’ di riposo e poi avanti verso i prossimi appuntamenti. L’ho interpretato nel modo giusto, alla luce di quanto avevo sofferto nella prima parte della stagione. Anche la tappa del Val Thorens mi ha fatto bene, due ore di sforzo in salita con il caldo, tutti lavori che mi mancavano e che sicuramente daranno frutti nel prosieguo della stagione"

Video - "Alza le braccia al cielo Vincenzo"! Nibali vince in solitaria sul Val Thorens, a Bernal il Tour

01:42

Video - Nibali: "La mia rivincita dopo quello che è successo l'anno scorso al Tour"

02:26

Chi ha fatto benissimo in questo finale è stato Vincenzo Nibali. L’ex compagno di squadra Fabio Aru ha colto l’occasione per complimentarsi con lui...

" Voglio fare i miei complimenti a Vincenzo per la vittoria di tappa che ha ottenuto. La sua impresa è un inno a crederci sempre e a non mollare mai nei momenti di difficoltà e io negli ultimi due anni di questi momenti ne ho passati tanti"

Video - Fabio Aru: "Giusto fermare la tappa ieri. Bilancio? È un Tour in crescendo per me"

00:50
0
0