Imago

Giallo Dennis: abbandona il Tour e sparisce! La Bahrain Merida lo ritrova sul pullman

Giallo Dennis: abbandona il Tour e sparisce! La Bahrain Merida lo ritrova sul pullman

Il 18/07/2019 alle 19:25Aggiornato Il 18/07/2019 alle 19:27

Il corridore australiano ha abbandonato il Tour durante la 12a tappa, ma la Bahrain Merida non aveva sue notizie. Dennis, invece, era già salito sul pullman della squadra all'arrivo grazie al viaggio in macchina di un tifoso.

Durante la 12a tappa con arrivo a Bagnères-de-Bigorre, si è acceso un giallo. Il corridore australiano Rohan Dennis, infatti, risultava disperso dalla sua stessa squadra, la Bahrain Merida. Uno dei compagni di squadra di Vincenzo Nibali aveva abbandonato il Tour, ma la Bahrain non aveva sue notizie.

Da Dennis ci si attendeva una giornata di riscatto dopo essere sprofondato a 1h10'46'' di ritardo dalla maglia gialla (102° nella generale). Invece l'australiano ha salutato la compagnia ed è giunto all'arrivo grazie all'aiuto di un 'tifoso' che lo ha accompagnato in macchina. La Bahrain Merida lo cercava, Dennis invece era già arrivato al pullman della Bahrain Merida alla sede d'arrivo.

Le ultime voci indicavano come possibile causa, dei dissidi che Dennis avrebbe avuto con la sua ammiraglia, anche per un aspetto tecnico: il corridore australiano non era riuscito ad entrare nella fuga. Gorazd Stangelj, direttore sportivo aggiunto della Bahrain Merida, ha provato a chiarire il mistero. Ma non c’è riuscito...

" Abbiamo visto Dennis sul ciglio della strada e non voleva parlare con noi. Pensavamo che avrebbe continuato la sua gara e quindi per noi è stato uno schock apprendere successivamente che aveva abbandonato la corsa. Sicuramente non ha nulla a che fare con la sua condizione fisica. [Stangelj a fine tappa]"

Video - "Tour 360", tappa 11: Emoji, FaceApp, spallate e dopo il riposo lo sprint è di Caleb Ewan!

07:43
0
0