17/07/19 - 13:45
Risultato finale
Albi - Tolosa
0km
?km
Tour de France • Tappa11
avant-match

LIVE
Albi - Tolosa
Tour de France - 17 luglio 2019

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 17 luglio 2019 alle 13:45. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Caleb Ewan trionfa a Tolosa! Viviani è 3°, Colbrelli 6°: rivivi la volata

01:30
17:37

VINCE CALEB EWAN!!! 2° Groenewegen e 3° Viviani

Tour de France : finish - Stage 11
-1 km

ULTIMO KM!!!

-1,5 km 

Ancora Bora Hansgrohe e Jumbo Visma davanti a tutti

-3 km

Alaphilippe porta su Richeze e Viviani

-4,2 km

Jumbo Visma compatta in testa al gruppo: il team olandese vuole vincere la quarta volata di questo Tour

-4,5 km 

AIME DE GENDT RIPRESO DAL GRUPPO!!!

-5 km 

Si rivede anche Greipel che rimonta posizioni grazie al lavoro di Warren Barguil

-5,5 km 

24'' per Aime per De Gendt. Già avanti la Bora Hansgrohe con Sagan nelle prime posizioni

Caleb Ewan of Australia and Team Lotto Soudal / Peter Sagan of Slovakia and Team Bora-Hansgrohe Green Sprint Jersey / Elia Viviani of Italy and Team Deceuninck - Quick-Step / Dylan Groenewegen of The Netherlands and Team Jumbo-Visma / during the 106th Tou
-9 km

DE GENDT A TERRA!!! E' Thomas De Gendt a finire nel fossato

-10 km 

30'' di margine per Aimé De Gendt che è rimasto solo in questa fase finale di corsa

-12,5 km 

Insieme a Giulio Ciccone (Trek Segafredo) ci sono Giacomo Nizzolo (Dimension Data) e Sebastian Langeveld (Education First)

-17 km 

Restano solo 34'' di margine per i 4 battistrada sul gruppo maglia gialla. Sono rientrati Porte e Quintana che erano rimasti attardati. Ciccone è finito invece a 6 minuti di ritardo

-20 km

Nairo Quintana è rientrato in gruppo

- 
-24 km

Giulio Ciccone è finito a 4'40'' dai fuggitivi. Altra brutta giornata per il corridore della Trek

-25,6 km

TERPSTRA LASCIA IL TOUR!!! Botta alla clavicola per il corridore olandese

-27 km 

Anche Giacomo Nizzolo tra i corridori coinvolti nella caduta in precedenza.

-27 km 

Intanto Terpstra è ancora a terra. Si tocca la zona della spalla/clavicola

-27 km

Quintana ha perso 30 secondi dal gruppo maglia gialla

-29 km 

Anche Quintana e Porte sono rimasti attardati

-30 km 

Anche Giulio Ciccone coinvolto in questa caduta. Lui è ripartito, ma difficilmente rienterà

-30 km 

Terpstra è il corridore con più danni. Anzi, fatica proprio a rialzarsi il corridore della Direct Energie

-31 km

CADUTA IN GRUPPO!!! Proprio vicino a Vincenzo Nibali, che rischio!!!

- 

Chi proverà la volata?

Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 12 vittorie al Tour,

André GREIPEL (Arkéa Samsic) 11 vittorie al Tour,

Dylan GROENEWEGEN (Jumbo Visma) 4 vittorie al Tour,

Michael MATTHEWS (Sunweb) 3 vittorie al Tour,

Alexander KRISTOFF (UAE Emirates) 3 vittorie al Tour,

Edvald BOASSON HAGEN (Dimension Data) 3 vittorie,

Matteo TRENTIN (Mitchelton-Scott) 2 vittorie al Tour,

Elia VIVIANI (Quick Step) 1 vittoria al Tour,

Caleb EWAN (Lotto Soudal) 0 vittorie al Tour,

Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 0 vittorie al Tour,

Giacomo NIZZOLO (Dimension Data) 0 vittorie al Tour,

Oliver NAESEN (AG2R) 0 vittorie al Tour,

Andrea PASQUALON (Wanty Gobert) 0 vittorie al Tour,

Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 0 vittorie al Tour,

Christophe LAPORTE (Cofidis) 0 vittorie al Tour

-45 km 

Tappa piuttosta tranquilla oggi, sicuramente non come lunedì quando i ventagli hanno fatto vittime eccellenti

- 

Video - Sport Explainer: come correre controvento e far partire il ventaglio nel ciclismo

01:54
-50 km 

50 km al traguardo e il vantaggio dei fuggitivi scende a 1 minuto. Sempre la Jumbo Visma a fare l'andatura insieme ad Asgreen della Quick Step

-54 km 

Questi i 4 coraggiosi di giornata:

Stéphane ROSSETTO e Anthony PEREZ (Cofidis),

Lilian CALMEJANE (Direct Énergie),

Aimé DE GENDT (Wanty Gobert)

-55 km 

Restano 1'30'' di margine per i 4 fuggitivi, questa volta il gruppo li tiene a distanza di sicurezza

- 

Video - Sonny Colbrelli: "Ci voleva questo giorno di riposo. Oggi conta molto il treno per la volata"

00:55
-70 km

Questa la classifica aggiornata:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 239 punti,

2. Michael MATTHEWS (Sunweb) 167 punti,

3. Elia VIVIANI (Deceuninck-Quick Step) 164 punti,

4. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 160 punti,

5. Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 112 punti,

6. Matteo TRENTIN (Mitchelton Scott) 101 punti,

7. Caleb EWAN (Lotto Soudal) 98 punti,

8. Greg VAN AVERMAET (CCC Team) 95 punti,

9. Julian ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 75 punti,

10. Dylan GROENEWEGEN (Jumbo Visma) 66 punti,

11. Wout VAN AERT (Jumbo Visma) 64 punti,

12. Mike TEUNISSEN (Jumbo Visma) 64 punti

-78 km 

Questi i piazzamenti a Gaillac:

1. Anthony PEREZ (Cofidis) 20 punti,

2. Aimé DE GENDT (Wanty Gobert) 17 punti,

3. Lilian CALMEJANE (Direct Énergie) 15 punti,

4. Stéphane ROSSETTO (Cofidis) 13 punti,

5. Elia VIVIANI (Quick Step) 11 punti,

6. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 10 punti,

7. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 9 punti,

8. Daniel OSS (Bora Hansgrohe) 8 punti,

9. Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 7 punti,

10. Michael MORKOV (Quick Step) 6 punti,

11. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 5 punti,

12. Maxime MONFORT (Lotto Soudal) 4 punti,

13. Marcus BURGHARDT (Bora Hansgrohe) 3 punti,

14. Florian VACHON (Arkéa Samsic) 2 punti,

15. Greg VAN AVERMAET (CCC) 1 punto

-79 km

40,4 km/h la media dopo due ore di corsa

15:54

ELIA VIVIANI!!! E' il corridore della Quick Step a regolare il gruppo al traguardo volante davanti a Sagan e Colbrelli

-80 km

Intanto Anthony Perez si prende anche il traguardo volante (20 punti) di Gaillac

-81 km

Questa la classifica scalatori:

1. Tim WELLENS (Lotto Soudal) 43 punti,

2. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 37 punti,

3. Giulio CICCONE (Trek Segafredo) 30 punti,

4. Xandro MEURISSE (Wanty Gobert) 27 punti,

5. Natnael BERHANE (Cofidis) 20 punti

-81 km 

Nessun problema per Wellens per tenere la maglia a pois, almeno per oggi...

-82 km

Anthony Perez si prende l'unico punto a disposizione sulla Côte de Castelnau-de-Montmiral

-88 km

Nelle posizioni di testa c'è anche il solito Asgreen della Quick Step di Elia Viviani

- 

Video - Dal ventaglio al poker della Jumbo Visma: gli Highlights della 10a tappa in 5 minuti

04:49
-90 km 

2'16'' per i fuggitivi. Compatte la Jumbo Visma per Groenewegen e la Lotto Soudal per Ewan. Rimontano posizioni però anche gli AG2R di Bardet, uno dei grandi sconfitti della prima settimana di corsa

-92 km

Comincia anche la seconda salita di giornata: la Castelnau-de-Montmiral (2,5 km di salita alla pendenza del 3,8%)

-105 km 

2'30'' è sempre il margine dei 4 battistrada

- 

Abbiamo passato il primo GPM di giornata, la côte de Tonnac:

Anthony PEREZ (Cofidis) 2 punti,

Aimé DE GENDT (Wanty Gobert) 1 punto

-

37,2 km percorsi nella prima ora di corsa

- 

Video - Elia Viviani: "Van Aert non è stata sorpresa. A Tolosa ci saremo, mi sono riposato"

01:26
-130 km 

Questa è la classifica a punti:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 229 punti,

2. Michael MATTHEWS (Sunweb) 167 punti,

3. Elia VIVIANI (Deceuninck-Quick Step) 153 punti,

4. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 151 punti,

5. Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 105 punti,

6. Matteo TRENTIN (Mitchelton Scott) 101 punti,

7. Caleb EWAN (Lotto Soudal) 98 punti,

8. Greg VAN AVERMAET (CCC Team) 94 punti,

9. Julian ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 75 punti,

10. Dylan GROENEWEGEN (Jumbo Visma) 66 punti,

11. Wout VAN AERT (Jumbo Visma) 64 punti,

12. Mike TEUNISSEN (Jumbo Visma) 64 punti

-140 km

Sarà una delle ultime occasioni per i velocisti per centrare il successo di tappa prima dell'inizio delle montagne. Sarà una delle ultime occasioni anche per impensierire la maglia verde di Peter Sagan.

-144 km 

2'43'' per i 4 fuggitivi

- 

Video - Sport Explainer: come correre controvento e far partire il ventaglio nel ciclismo

01:54
-150 km 

Questa la nuova classifica generale dopo la tappa di Albi e i ventagli:

1. Julian ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 43h27'15'',

2. Geraint THOMAS (Team Ineos) +1'12'',

3. Egan BERNAL (Team Ineos) +1'16'',

4. Steven KRUIJSWIJK (Jumbo Visma) +1'27'',

5. Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe) +1'45'',

6. Enric MAS (Deceuninck-Quick Step) +1'46'',

7. Adam YATES (Mitchelton Scott) +1'47'',

8. Nairo QUINTANA (Movistar) +2'04'',

9. Dan MARTIN (UAE Emirates Team) +2'09'',

10. Giulio CICCONE (Trek Segafredo) +2'32'',

11. Thibaut PINOT (Groupama-FDJ) +2'33'',

12. Patrick KONRAD (Bora Hansgrohe) +2'46'',

13. Rigoberto URÁN (Education First) +3'18'',

14. Alejandro VALVERDE (Movistar) +3'18'',

15. Romain BARDET (AG2R) +3'20'',

16. Jakob FUGLSANG (Astana) +3'22'',

17. Warren BARGUIL (Arkéa Samsic) +3'26''

-160 km 

Solita fuga di inizio tappa: all'attacco ci sono 4 corridori con 2'13'' sul gruppo maglia gialla.

Stéphane ROSSETTO e Anthony PEREZ (Cofidis),

Lilian CALMEJANE (Direct Énergie),

Aimé DE GENDT (Wanty Gobert)

-

170 corridori sui 176 partiti a Bruxelles al Grand Départ

13:46

SI PARTE!!!

- 

Video - Tour de France 2019, tappa 11: Albi-Toulouse, percorso e profilo in 3D

00:59
- 

Si riparte dopo il primo giorno di riposo che può sempre nascondere delle insidie. Da Albi a Toulouse, ci sarà una tappa da 167 km adatta ai velocisti o per quelli rimasti ancora in corsa. Sul percorso due GPM: la Côte de Tonnac (3a categoria) e la Côte de Castelnau-de-Montmiral (4a categoria).

13:30 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA da Tolosa, sede di arrivo dell'11a tappa del Tour de France, frazione da Albi-Toulouse di 167 km.