10/07/19 - 13:25
Risultato finale
Saint-Dié-des-Vosges - Colmar
0km
?km
Tour de France • Tappa5
avant-match

LIVE
Saint-Dié-des-Vosges - Colmar
Tour de France - 10 luglio 2019

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 10 luglio 2019 alle 13:25. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Hulk is back: rivivi la volata vincente di Peter Sagan, Trentin 3° e Colbrelli 4°

01:15
-

12a vittoria di Peter Sagan in carriera al Tour de France

17:27

VINCE PETER SAGAN!!!

Peter Sagan célèbre après avoir remporté la 5e étape du Tour de France, le 10 juillet 2019 à Colmar.
-1 km

ULTIMO KM!!!

-2,9 km

C'è anche Van Aert della Jumbo Visma nel gruppo di testa

-4,5 km

12'' di margine per Rui Costa. A questo punto torna in testa la Bora Hansgrohe di Sagan

-7 km

Tre tappe vinte in carriera da Rui Costa: l'ultima a Le Grand Bornand nel 2013

-7 km

Prova a partire RUI COSTA!!!

-8,9 km 

BOASSON HAGEN TORNA IN GRUPPO!!!

-13 km 

Boasson Hagen prova ancora a rimontare: ma conta 43'' di ritardo sul gruppo maglia gialla. Anche dovesse farcela però, come potrebbe fare per vincere la volata?

-16 km 

Ad essersi staccato è anche Lilian Calmejane che era dato come uno dei favoriti

-16 km 

Sempre la Sunweb a fare l'andatura. Intanto Alaphilippe ha preso la ruota di Matthews

-18,9 km 

Meurisse scollina per primo sul GPM. A 59'' dal gruppo maglia gialla Boasson Hagen che non riesce a recuperare

- 

Video - Fabio Aru: "Riprovarci a Planche des Belles Filles? È più dura rispetto a quando vinsi io"

01:27
-19 km

Anche Fabio Aru nelle posizioni di testa del gruppo maglia gialla

-19,5 km

Vincenzo Nibali è alle spalle degli uomini della Ineos di Bernal e Geraint Thomas

-21 km

Continua l'andatura forte della Sunweb di Matthews che prova a fare la differenza sulla salita per far fuori anche Sagan, Trentin e Alaphilippe tra gli altri. Stesso lavoro di ieri per il team tedesco

-21,5 km 

Zakarin viene ripreso ora da Boasson Hagen che invece sta cercando la rimonta

-22 km

INCREDIBILE!!! Si stacca Ilnur Zakarin dal gruppo maglia gialla

-22 km 

Skujins ripreso dal gruppo tirato dalla Sunweb

-23 km 

Problemi per Boasson Hagen che si stacca dal gruppo per una foratura

-25,2 km

Skujins scollina per primo sulla Côte des Trois-Epis, ma il gruppo continua ad avvicinarsi: 38'' il suo vantaggio

-26,5 km 

Skujins continua ad andare da solo: 44'' il suo vantaggio

-32,5 km 

Sempre Skujins in testa: il gruppo però si avvicina con un ritardo di 49''

-35 km

Ora anche i Sunweb a fare l'andatura in gruppo, si lavora per Michael Matthews

-35 km

Skujins ha 15'' di vantaggio su Wellens. Il gruppo maglia gialla è a 1'08''

- 

Video - Dedica speciale per Rick Zabel che fa gli auguri di buon compleanno a Leo

00:22
-36,5 km 

Nel gruppo maglia gialla si staccano Damiano Caruso (compagno di squadra di Nibali) e Simon Yates (compagno di squadra di Adam Yates)

-36,8 km 

Il lettone prova a fare la differenza a 2 km dalla vetta. Il gruppo è invece a 1'03'' di ritardo con la Quick Step che si mette ora in testa

-37 km

Davanti prova ad andarsene da solo Skujins (Trek Segafredo)

-38 km 

I VELOCISTI SALUTANO!! Greipel, Viviani, Groenewegen, Nizzolo e altri velocisti si staccano. Aveva già salutato la compagnia Caleb Ewan nella salita precedente

-52 km 

Ora è tornato su il vantaggio dei 4 battistrada: 1'55'' sul gruppo maglia gialla guidato dalla Bora Hansgrohe

-62 km 

Scende a 1'36'' però il vantaggio dei 4 battistrada

-63 km

Wellens scollina per primo anche su questa salita e conquista 5 punti, portandosi a quota 14

Video - Altri 5 punti per Wellens che si assicura la maglia a pois per un'altra giornata

00:49
-71 km

Côte du Haut-Koenigsbourg: 2a categoria, salita di 5,8 km al 5,9% di pendenza media

-72 km 

Comincia ora la seconda salita per i 4 battistrada: 2'19'' il loro vantaggio sul gruppo maglia gialla

-85 km 

Non cambia ancora nulla in gruppo, con il plotone che conta un ritardo di 2'19'' sui 4 fuggitivi. Si devono percorrere ancora 3 GPM. Nel gruppo maglia gialla si mangia in questo momento...

- 

Video - On Board Camera, la quarta tappa; l'emozione di Alaphilippe, l'urlo e i ringraziamenti di Viviani

01:52
-95 km

La nuova classifica a punti:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 114 punti,

2. Elia VIVIANI (Deceuninck Quick Step) 92 punti,

3. Michael MATTHEWS (Team Sunweb) 84 punti,

4. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 69 punti,

-99 km

Il piazzamento completo

1. Simon Clarke 20 punti

2. Mads Würtz 17 punti

3. Toms Skujins 15 punti

4. Tim Wellens 13 punti

5. Elia Viviani 11 punti

6. Peter Sagan 10 punti

7. Michael Matthews 9 punti

8. Max Richeze 8 punti

9. Giacomo Nizzolo 7 punti

10. Caleb Ewan 6 punti

Video - Elia Viviani vince un altro traguardo intermedio: un punto guadagnato su Sagan

01:44
-100 km

Clarke passa per primo all'intermedio di Heiligenstein. Viviani vince la volata per il 5° posto

-100 km 

1'51'' di margine per i 4 fuggitivi sul gruppo maglia gialla:

Tim WELLENS (Lotto Soudal),

Mads WÜRTZ (Katusha Alpecin),

Simon CLARKE (Education First),

Toms SKUJINS (TrekSegafredo)

-109 km 

E' cambiato poco in gara con i 4 fuggitivi che hanno ancora 1'34'' di margine sul gruppo maglia gialla

-110 km

Problemi alla ruota posteriore per Valverde che è costretto ad un pit stop

Video - Valverde costretto al cambio bici: prima una foratura, poi problemi al cambio

01:24
- 

Video - Bettiol: "E' un finale adatto a me, ma non mi stupirei di vedere Sagan e Alaphilippe in fuga"

01:21
-123 km 

A 1'29'' il gruppo maglia gialla guidato dalla Bora Hansgrohe con Lukas Pöstlberger al lavoro

-125 km

Siamo andati abbastanza veloci nella prima ora di corsa: 46 km percorsi in 60 minuti

-130 km

Wellens si è preso 2 punti al GPM e sale a quota 9 punti nella classifica scalatori

- 

Video - Alaphilippe: "Continuo a vincere giorno per giorno. Colmar? Potrei provarci"

00:34
-133 km

Tim Wellens che al momento è la maglia a pois di questo Tour de France con 7 punti

-133 km 

LA SITUAZIONE:

4 corridori al comando con 1'58'' di vantaggio sul gruppo maglia gialla quando siamo sulla prima salita di giornata.

Tim WELLENS (Lotto Soudal),

Mads WÜRTZ (Katusha Alpecin),

Simon CLARKE (Education First)

Toms SKUJINS (TrekSegafredo),

-134 km

Comincia la prima salita: la Côte de Grendelbruch. E' un 3a categoria, salita di 3,4 km al 4,9% di pendenza media

-

Non cambia nulla nella classifica generale:

1. Julian ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 14h41'39'',

2. Wout VAN AERT (Jumbo-Visma) +20'',

3. Steven KRUIJSWIJK (Jumbo-Visma) +25'',

4. George BENNETT (Jumbo-Visma) +25'',

5. Michael MATTHEWS (Team Sunweb) +40'',

6. Egan BERNAL (Team Ineos) +40'',

7. Geraint THOMAS (Team Ineos) +45'',

8. Enric MAS (Deceuninck-Quick Step) +46'',

9. Greg VAN AVERMAET (CCC Team) +51'',

10. Michael WOODS (EF Education First) +51''

- 

Video - Elia Viviani festeggia sul podio di Nancy! Che gioia: ha vinto in tutti i Grandi Giri

01:27
-

Elia Viviani che fa anche un bel salto a livello di classifica a punti, quella per la maglia verde:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 104 punti,

2. Elia VIVIANI (Deceuninck Quick Step) 81 punti,

3. Michael MATTHEWS (Team Sunweb) 75 punti,

4. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 65 punti,

5. Mike TEUNISSEN (Jumbo Visma) 64 punti

- 

Video - La gioia di Riccardo Magrini e Gregorio: Elia Viviani trionfa al Tour con una volata epica

00:39
-

Con il successo di ieri, Elia Viviani ha completato il Grande Slam vincendo almeno una tappa in tutti e tre i Grandi Giri (5 al Giro, 1 al Tour e 3 alla Vuelta). E' il 94° corridore nella storia a farlo, il 18° tra quelli ancora in attività. Tra gli italiani ci sono anche Vincenzo Nibali (7 Giro, 5 Tour, 2 Vuelta), Fabio Aru (3 Giro, 1 Tour, 2 Vuelta), Daniele Bennati (3 Giro, 2 Tour, 6 Vuelta) e Matteo Trentin (1 Giro, 2 Tour, 4 Vuelta).

- 

Video - Elia Viviani travolgente! Rivivi la volata che regala il primo successo al Tour all'azzurro

01:03
13:35 

Primi tentativi di fuga, vediamo se qualcuno riesce a far partire il primo attacco buono di giornata

Video - Lo start ufficiale della 5a tappa del Tour: Thomas De Gendt prova subito un attacco

00:42
13:27 

PARTENZA!!!

- 

Video - Tour de France 2019, tappa 5: Saint-Dié-des-Vosges-Colmar, percorso e profilo in 3D

01:09
-

- Al km 44 avremo la Côte de Grendelbruch: 3a categoria, salita di 3,4 km al 4,9% di pendenza media,

- Al km 109,5 ci sarà la Côte du Haut-Koenigsbourg: 2a categoria, salita di 5,8 km al 5,9% di pendenza media,

- Al km 140,5 la Côte de Trois-Épis: 2a categoria, salita di 5 km al 6,7% di pendenza media,

- Al km 156 la Côte de Cinq Châteaux: 3a categoria, salita di 4,6 km al 6,1% di pendenza media

-

Da oggi si comincia a fare sul serio con una tappa che presenta 4 GPM, anche se l'ultimo è posto a 19 km dal traguardo. Sarà un assaggio in vista della tappa di La Planche des Belles Filles che sarà il primo vero arrivo in salita di questo Tour de France. Per molti, però, questa sarà solo una tappa interlocutoria, con i big a lasciare andare via la fuga...

13:15 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA da Colmar, sede d'arrivo della 5a tappa del Tour de France, frazione da Saint-Dié-des-Voges/Comar di 175,5 km.