26/07/19 - 13:55
Risultato finale
Saint-Jean-de-Maurienne - Col de l'Iseran
0km
?km
Tour de France • Tappa19
avant-match

LIVE
Saint-Jean-de-Maurienne - Col de l'Iseran
Tour de France - 26 luglio 2019

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 26 luglio 2019 alle 13:55. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - L'incredibile grandinata che ha bloccato la gara ribaltando la classifica: Bernal maglia gialla

01:10
- 

Video - Alaphilippe furioso con la giuria di corsa! La maglia gialla viene fermata in discesa

01:15
16:47 

UFFICIALE!!! NEUTRALIZZATA LA TAPPA!!!

-26,5 km 

LA GIURIA FERMA LA CORSA!!!

-29 km 

Ricordiamo che Bernal si è preso anche 8'' di abbuono in cima alla vetta

-29 km 

Bernal intanto viene ripreso da Simon Yates in discesa

-30 km 

30 km all'arrivo per Bernal. Mantiene ancora 1'09'' su Kruijswijk-Thomas-Buchmann, a 2'03'' Quintana

-

Già ieri Alaphilippe aveva fatto un numero in discesa dopo il Galibier. Ce la farà anche oggi?

Video - Che numero di Alaphilippe! Salta tutti in discesa e tiene la maglia gialla

00:24
-35,5 km 

Scollina adesso Alaphilippe con 2'06'' di ritardo da Bernal, a 1'00' dagli altri rivali. Ora il francese proverà a rimontare in discesa

-36 km 

Alaphilippe è a 2'05'' e non ha ancora finito la salita

-36 km 

Adesso tocca alla discesa: il gruppo Thomas è a 1 minuto

-37 km

BERNAL SCOLLINA PER PRIMO!!!

-37 km 

1'55'' il ritardo di Alaphilippe che è da solo. E farsi questa salita da solo...

-38 km 

Bernal sta per staccare anche Simon Yates,

A 37'' Thomas-Buchmann-Kruijswijk-De Plus-Nibali,

A 1'40'' Alaphilippe che non è più maglia gialla adesso,

A 2'05'' Quintana

-38,5 km 

Ancora 2 km allo scollinamento per Alaphilippe, che viene sorpassato proprio in questo momento nella classifica virtuale

-38,6 km 

Davanti restano solo in due: Simon Yates e Bernal,

A 21'' Thomas-Buchmann-Kruijswijk,

A 1'24'' Alaphilippe

-39 km 

Si stacca anche Uran. In testa restano solo Barguil, Simon Yates e Bernal. A 18'' il trio Buchmann-Kruijswijk-Thomas. Kruijswijk che ha ancora De Plus. A 1'16'' Alaphilippe

-39,4 km 

Barguil, Uran e Simon Yates ancora alla ruota di Bernal. Si stacca però NIBALI!

-39,9 km 

Ancora 2,5 km dallo scollinamento. Bernal ha 16'' su Thomas-Kruijswijk-Buchmann. A 1'03'' Alaphilippe. A 1'36'' Quintana

-40 km 

Bernal in compagnia di Nibali, Uran, Barguil e Simon Yates. A 14'' il trio Buchmann-Thomas-Kruijswijk. A 47'' Alaphilippe

-41,6 km 

Bernal riprende tutti. A 14'' Thomas-Buchmann-Kruijswijk, a 36'' Alaphilippe

-42 km 

Nibali, Uran e Simon Yates riescono per ora a tenere la ruota di Bernal. Davanti c'è ancora Barguil, ma anche il francese sta per essere ripreso.

-42,5 km 

Bernal vuole conquistare la gialla. Dietro di lui il trio Kruijswijk-Thomas-Buchmann

-43 km

BERNAL SE NE VA!!! Il colombiano raggiunge anche Nibali e Simon Yates quando mancano 5 km allo scollinamento

-42 km 

Damiano Caruso ripreso da Geraint Thomas e Kruijswijk. C'è anche la coppia della Bora Hansgrohe e Bernal

-43 km 

Kruijswijk ripreso da Thomas. Sta rimontando Bernal, mentre Alaphilippe è staccato. Per il francese mancano ancora 5,4 km

-43 km 

Alaphilippe in difficoltà

-43,5 km

Thomas ripreso e a questo punto parte KRUJSWIJK!!!

-46,3 km 

A 6 km dallo scollinamento parte il gallese. Dietro rientrano Buchmann con l'aiuto di Mühlberger

-43,4 km

PARTE GERAINT THOMAS!!!

-46,5 km 

I 14 di testa hanno solo 34'' sul gruppo maglia gialla. C'è comunque Vincenzo Nibali a fare l'andatura e mancano 5,9 km allo scollinamento

-44 km

Si stacca anche Nairo QUINTANA!

-45 km 

ALAPHILIPPE E KRUIJSWIJK PERDONO I GREGARI!!! Si staccano Enric Mas e George Bennett proprio ad inizio salita

-46 km 

Sono in 14 in testa:

Rigoberto URAN (Education First),

Alejandro VALVERDE (Movistar),

Warren BARGUIL (Arkéa Samsic),

Guillaume MARTIN (Wanty Gobert),

Sébastien REICHENBACH (Groupama-FDJ),

Alexey LUTSENKO (Astana),

Laurens DE PLUS (Jumbo Visma),

Michael WOODS (Education First),

Giulio CICCONE (Trek Segafredo),

Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida),

Damiano CARUSO (Bahrain Merida),

Simon YATES (Mitchelton Scott),

Andrey AMADOR (Movistar),

Magnus CORT NIELSEN (Astana)

-46,8 km 

Comincia adesso l'Iseran per la testa della corsa: è la vetta più alta di questa edizione del Tour de France

Nibali - stage 19 Tour de France 2019 - Getty Images
-47 km 

Alaphilippe che è sostenuto da Enric Mas. Non sembra al meglio Kruijswijk che è nelle ultime posizioni del gruppo maglia gialla con Bennett. Ma l'Iseran deve ancora cominciare

-47 km 

Alaphilippe è alla ruota della maglia bianca Bernal

-48 km

Matthias Frank è il primo ad evadere dal gruppo maglia gialla. Ora c'è la Ineos a fare l'andatura con Bernal e Thomas che ritrovano due compagni di squadra. C'è van Baarle che è stato ripreso ed è rientrato Wout Poels. Finito il lavoro di Castroviejo

-49 km

L'Italia ha vinto 15 volte la classifica scalatori:

Ottavio BOTTECCHIA (1924-1925),

Michele GORDINI (1927),

Gino BARTALI (1938-1948),

Fausto COPPI (1949-1952),

Gastone NENCINI (1957),

Imerio MASSIGNAN (1960-1961),

Giancarlo BELLINI (1976),

Giovani BATTAGLIN (1979),

Claudio CHIAPPUCCI (1991-1992),

Franco PELLIZOTTI (2009)

-50 km 

Giulio CICCONE o Damiano CARUSO per la maglia a pois?

-50 km

36,6 km/h di media dopo due ore di corsa

- 

Video - La ricognizione di Flecha: "Sull'Iseran si farà fatica a respirare. Sarà come stare nel deserto"

03:05
-54 km

Comincia poco, ormai, all'attacco dell'Iseran. Salita di 12,9 km alla pendenza media del 7,5%: è classificato come un Hors categorie. Si sale a quota 2770 metri d'altitudine

-55 km 

Nella fuga di giornata non ci sono più Alberto Bettiol e Fabio Aru: sono stati inglobati dal gruppo maglia gialla che è finito a 1'59''

-57,9 km

Lutsenko invece si prende i 20 punti del traguardo volante di Bessans

-60 km

7 punti conquistati da Damiano Caruso in questi primi tre GPM. Il corridore della Bahrain Merida si porta così a quota 67 punti.

1. Romain BARDET (AG2R) 86 punti,

2. Tim WELLENS (Lotto Soudal) 74 punti,

3. Damiano CARUSO (Bahrain Merida) 67 punti,

4. Nairo QUINTANA (Movistar) 58 punti,

5. Alexey LUTSENKO (Astana) 45 punti

-60,5 km 

Arriva adesso il gruppo maglia gialla al GPM: 2 minuti il suo ritardo

- 

Video - Damiano Caruso: "Contro Quintana c'era poco da fare. Ci riproverò nelle prossime due tappe"

01:18
-63 km

Damiano Caruso primo anche sul terzo GPM di giornata. Il corridore della Bahrain Merida ha ringraziato Vincenzo Nibali per il lavoro fatto in questa salita

-63 km

PINOT HA AVUTO UN PROBLEMA AL GINOCCHIO!!!

A dirlo è Philippe Mauduit, ds della FDJ che ha rivelato che il corridore ha subito una botta al ginocchio sbattendo contro il manubrio per evitare una caduta. Il corridore francese ci ha provato in questi due giorni, ma non è riuscito ad andare avanti dovendosi ritirare in questa seconda tappa alpina.

-64 km 

Dal gruppo maglia gialla si stacca Tim WELLENS, l'ex maglia a pois di questo Tour de France

-64 km 

1'45'' di ritardo per il gruppo maglia gialla. Intanto si staccano alcuni corridori dalla fuga di testa

- 

Video - Anche Fabio Aru all'attacco! Il corridore dell'UAE Emirates raggiunge Nibali in fuga

00:53
-70 km 

Ci sono anche dei gregari di lusso:

Valverde, Soler e Amador per QUINTANA (Movistar),

Mollema e Ciccone per PORTE (Trek Segafredo),

van Baarle per Geraint THOMAS e BERNAL (Ineos),

De Plus per KRUIJSWJIK (Jumbo Visma)

-72 km 

Quindi sono riusciti ad entrare nella fuga anche dei capitani:

- URAN ha un ritardo di 5'33'' da Alaphilippe in classifica,

- VALVERDE ha un ritardo di 5'58'',

- BARGUIL ha un ritardo di 7'47'',

- Guillaume MARTIN ha un ritardo di 15'11'',

- ARU ha un ritardo di 16'21'',

- KREUZIGER ha un ritardo di 17'

-73 km 

Questa la composizione della fuga:

Alexey LUTSENKO, Magnus CORT NIELSEN, Pello BILBAO e Gorka IZAGIRRE (Astana),

Rigoberto URAN, Michael WOODS e Alberto BETTIOL (Education First),

Alejandro VALVERDE, Marc SOLER e Andrey AMADOR (Movistar),

Vincenzo NIBALI e Damiano CARUSO (Bahrain Merida),

Bauke MOLLEMA e Giulio CICCONE (Trek Segafredo),

Fabio ARU e Daniel MARTIN (UAE Emirates Team),

Warren BARGUIL e Élie GESBERT (Arkéa Samsic),

Sébastien REICHENBACH (Groupama-FDJ),

Roman KREUZIGER (Dimension Data),

Patrick KONRAD (Bora Hansgrohe),

Guillaume MARTIN (Wanty Gobert),

Thomas DE GENDT (Lotto Soudal),

Simon YATES (Mitchelton Scott),

Dylan VAN BAARLE (Team Ineos),

Laurens DE PLUS (Jumbo Visma),

Jesús HERRADA (Cofidis),

Tony GALLOPIN (AG2R)

-75 km 

28 corridori al comando, Michael Matthews è stato invece ripreso dal gruppo maglia gialla

- 

Video - Thibaut Pinot si ritira dal Tour de France in lacrime! Problemi al ginocchio per il francese

02:15
-78 km 

Un minuto di vantaggio per i fuggitivi di giornata: il gruppo maglia gialla sempre tirato da Castroviejo

-85 km

In lacrime il corridore francese che era uno dei grandi favoriti per la vittoria finale, era stato il migliore sulle Pirenei...

-86 km 

PINOT ABBANDONA!!!

-86 km 

40'' di ritardo per il gruppo maglia gialla tirato da Castroviejo

-88 km 

Intanto Damiano Caruso si prende i punti del secondo GPM di giornata. Il corridore della Bahrain Merida vuole la maglia a pois

-88 km

Nel gruppo di testa c'è anche Rigoberto Uran

-88 km 

Pinot finisce a 3 minuti di ritardo dal gruppo maglia gialla

-91,2 km 

Adesso il quartetto di testa vengono ripresi dai controattaccanti e si forma un gruppetto di testa. 45'' di vantaggio per loro sul gruppo maglia gialla

-91,5 km 

2' di ritardo per Pinot dal gruppo maglia gialla. Il suo Tour è finito!!!

14:46

PINOT SI FERMA ANCORA!!! Arrivano ancora i medici

-92 km

Pinot ha già perso 20'' dal gruppo maglia gialla e fatica a pedalare. Problemi muscolari per il francese

-93 km

PROBLEMI PER PINOT!!! Fasciatura applicata alla coscia sinistra per il corridore della FDJ

-99 km 

CADUTA IN GRUPPO!!!

-100 km

Daniel Martin primo sul GPM davanti a Daniel Martin. Questi quattro hanno 10'' di margine su altri 4 corridori tra cui Fabio Aru, il gruppo maglia gialla è a 21''

-102,5 km 

Gallopin e Barguil all'inseguimento del quartetto Nibali-Herrada-Daniel Martin-Bilbao. Qualche metro dietro c'è Fabio Aru

-103 km 

Aru ripreso dal gruppo maglia gialla, ma ci sono altri scatti. C'è Bardet che vuole i punti per la classifica scalatori

-

Comincia la prima salita di giornata per il quartetto di testa

-105 km

ANCHE FABIO ARU IN FUGA!!!

-116 km 

Ecco i 4 di testa:

Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida),

Daniel MARTIN (UAE Emirates Team),

Pello BILBAO (Astana),

Jesus HERRADA (Cofidis)

-118 km 

NIBALI IN FUGA!!! Primo vero tentativo di giornata, ci sono 4 corridori al comando

Video - Vincenzo Nibali all'attacco sulle Alpi! Il siciliano se ne va ai -118 km dall'arrivo

00:43
- 

Bardet nelle prime posizioni. Il corridore francese ieri è diventato la nuova maglia pois di questo Tour e vuole conquistare altri punti visto la presenza di 5 GPM.

1. Romain BARDET (AG2R) 86 punti,

2. Tim WELLENS (Lotto Soudal) 74 punti,

3. Damiano CARUSO (Bahrain Merida) 60 punti,

4. Nairo QUINTANA (Movistar) 58 punti,

5. Thibaut PINOT (Groupama-FDJ) 50 punti

14:00 

PARTITI!!!! Comincia la 19a tappa di questo Tour de France, subito scatti e contro scatti

- 

Video - Alaphilippe, sei grande! Il bambino ha freddo e lui lo copre con la maglia gialla

00:32
-

Alaphilippe che era stato staccato sul Galibier da tutti i capitani, ma poi è riuscito a rimontare in discesa. Anzi, il corridore della Quick Step ha provato addirittura ad attaccare prima dell'arrivo a Valloire. Alaphilippe vuole sfatare la maledizione dei francesi: l'ultimo transalpino a vincere la corsa di casa fu Bernard Hinault nel 1985.

- 

Video - Che numero di Alaphilippe! Salta tutti in discesa e tiene la maglia gialla

00:24
-

Questa la nuova classifica generale dopo la tappa di ieri:

1. Julian ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 75h18'49'',

2. Egan BERNAL (Team Ineos) +1'30'',

3. Geraint THOMAS (Team Ineos) +1'35'',

4. Steven KRUIJSWIJK (Jumbo Visma) +1'47'',

5. Thibaut PINOT (Groupama-FDJ) +1'50'',

6. Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe) +2'14'',

7. Nairo QUINTANA (Movistar) +3'54'',

8. Mikel LANDA (Movistar) +4'54'',

9. Rigoberto URÁN (Education First) +5'33'',

10. Alejandro VALVERDE (Movistar) +5'58'',

----

14. Fabio ARU (UAE Emirates Team) +16'21''

- 

Video - Nairo Quintana è tornato! Vince la tappa con Izoard e Galibier: rivivi la sua azione

02:22
- 

Video - Tour de France 2019, tappa 19: Saint-Jean-de-Maurienne-Tignes, percorso e profilo in 3D

01:00
-

Il percorso alpino prosegue con la Saint-Jean-de-Maurienne-Tignes di 126,5 km: una frazione relativamente corta, ma molta insidiosa. 5 GPM: si parte con la Côte de Saint-André (3a categoria al 6,8% per 3,1 km), poi la Montée d'Aussois (2a categoria al 6,2% per 6,5 km), si prosegue con il Col de la Madeleine (3a categoria al 5,6% per 3,9 km), fino al Col de l'Iseran (Hors Catégorie al 7,5% per 12,9 km). Non finisce qui perché c'è la Montée de Tignes al km 124,5 (1a categoria al 7% per 7,4 km) con arrivo in quota a 2113 metri. Chi vuole vincere il Tour dovrà fare la differenza qui.

13:20 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA dal Tour de France per seguire insieme a voi la 19a tappa, frazione da Saint-Jean-de-Maurienne a Tignes di 126,5 km.