20/07/19 - 13:45
Risultato finale
Tarbes - Col du Tourmalet
0km
?km
Tour de France • Tappa14
avant-match

LIVE
Tarbes - Col du Tourmalet
Tour de France - 20 luglio 2019

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 20 luglio 2019 alle 13:45. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Pinot doma il Tourmalet, Alaphilippe guadagna altri 36" su Thomas: rivivi l'infuocato finale

01:26
- 

Geraint Thomas ha perso 36'' da Alaphilippe. 30'' dalla tappa, più 6'' di abbuono

- 

A 30'' circa Geraint Thomas

- 

Alaphilippe storico 2°, Kruijswijk 3°

17:11

VITTORIA DI PINOT!!! Il francese stacca tutti a 100 metri dall'arrivo

Thibaut Pinot vainqueur au Tourmalet
-300 m 

Alaphilippe con Kruijswijk, Buchmann, Landa, Pinot e Bernal

-500 m 

Thomas addirittura ripresa e staccato da Uran

-800 m 

Buchamann ripreso, ma prova a ripartire. Thomas è staccato!

-1 km

Alaphilippe resta con Bernal e Landa

-1,2 km 

PARTITO BUCHMANN!!! E si stacca Geraint Thomas

-1,5 km 

Alaphilippe davanti a Geraint Thomas e Bernal in questo momento

-1,5 km 

SI STACCA URAN!!!

-1,5 km 

Ora LANDA affianca Kruijswijk

-1,5 km 

Si stacca Fuglsang

-2 km

2 km al traguardo: Bennett resta in testa davanti a Kruijswijk, Landa alla sua ruota

-2,5 km 

Alaphilippe sempre in marcatura su Thomas che è alla ruota di Pinot

-2,7 km 

De Plus si lascia sfilare, ora restano in due Bennett e Kruijswijk: vediamo se qualcuno si stacca

-3 km

De Plus a fare l'andatura per la Jumbo Visma con Bennett e Kruijswijk

-3 km 

Alaphilippe sempre alle spalle di Thomas. A 44'' Mas-Porte, a 1'52'' Quintana-Aru

-3,6 km 

Gaudu si stacca ora. Il suo lavoro è finito, ora ci sono gli Jumbo Visma in testa con Krujswjik e Bennett

-4 km 

Gaudu sempre in testa, ma Pinot si è fatto sfilare andando insieme a Thomas e Alaphilippe

-4 km 

Alaphilippe continua la marcatura a uomo su Geraint Thomas

-4 km 

SI STACCA VALVERDE!!!

-4 km 

Gaudu se ne va via da solo in attesa da Pinot

-4,5 km 

Geraint Thomas prova a risalire il gruppo, Alaphilippe resta in fondo dal gruppo

-4,8 km 

Enric Mas e Porte sono a 18'', Quintana a 1'24''

-5 km 

Alaphilippe alla ruota di Geraint Thomas. Uno è penultimo, l'altro terzultimo del gruppo però

-5 km 

Gaudu ancora a fare l'andatura per continuare a scremare il gruppo: Pinot è pronto a partire

-5,2 km 

Valverde e Alaphilippe in fondo al gruppo

-5,5 km 

SI STACCA ANCHE ENRIC MAS!!! La maglia bianca di questo Tour

-5,6 km 

SI STACCA PORTE!!!

-5.7 km 

Barguil ripreso dal gruppo maglia gialla

-5,8 km 

Alaphilippe per ora è alla ruota di Geraint Thomas

-5,8 km 

Gaudu porta su il gruppo maglia gialla: Barguil ha solo 8'' di margine

-6 km

Mollema si stacca dal gruppo maglia gialla, Porte resta da solo

-6 km 

Abbiamo una notizia di Bardet: 10 minuti di ritardo per il francese dell'AG2R

-6 km 

Barguil sempre in testa. A 19'' il gruppo maglia gialla, Quintana e Aru sono finiti a 55''

-7 km 

Alaphilippe resiste ancora, ma fa fatica

-7 km 

Fugslang e Landa a chiudere sull'azione di Pinot che era accompagnato da Gaudu

-7,2 km 

PARTE PINOT!!!

-7,4 km 

Alaphilippe comincia a patire la stanchezza e si accoda in fondo al gruppo

-8,5 km 

Barguil in testa. A 10'' il gruppo maglia gialla, a 22'' Quintana e Aru

-9 km

Ora è Poels del Team Ineos a mettersi in testa al gruppo, ci sono anche gli uomini di Kruijswijk

-9,5 km

PARTE BARGUIL!!! Situazione ferma in gruppo e a questo punto è il campione nazionale francese a partire

-9,5 km

Soler finisce il lavoro in testa al gruppo e ora la Movistar si ferma

-10 km

Valverde c'è, Landa c'è, ma Quintana non è l'uomo forte della Movistar

-10 km

QUINTANA SI STACCA!!! Con lui anche Fabio Aru

-10 km

Gesbert ripreso dal gruppo maglia gialla

-10 km

Finisce adesso l'azione di Amador. Quintana però si trova in fondo al gruppo

-11 km 

Amador a tutta per la Movistar, il gruppo maglia gialla si avvicina a 20'' da Gesbert quando mancano 11 km

-12 km 

Gesbert a tutta in testa (vuole il numerino rosso il corridore francese): a 23'' il gruppo maglia gialla, a 1'29'' Adam Yates

-13,3 km 

Ecco che Daniel Martin che si stacca dal gruppo maglia gialla

-13,5 km 

Già in fondo al gruppo ci sono Daniel Martin e Fabio Aru

-14 km

Si staccano Adam YATES e Patrick KONRAD! Ecco le prime vittime del Tourmalet, sempre la Movistar a fare l'andatura

-15,5 km

Intanto dal gruppo maglia gialla, si stacca Lutsenko compagno di squadra di Fuglsang

-15,6 km 

Gesbert prova ad andarsene da solo!

-16 km 

Gesbert riesce ad andare a riprendere Sicard in testa alla corsa. A 55'' il gruppo maglia gialla

-17 km 

Calmejane intanto viene staccato da Gesbert che prova ad andare all'inseguimento di Sicard.

Gruppo maglia gialla a 1'10''

-17,9 km 

Sempre Sicard in testa, 48'' su Gesbert e Calmejane.

A 1'26'' il gruppo maglia gialla

-19 km

19 km di salita alla pendenza media del 7,4%. Si arriva a quota 2115 metri di altitudine: è un Hors categorie

- 

Video - La ricognizione di Flecha: "Qui o si sopravvive o si muore, siamo sul Tourmalet"

03:19
-19 km

COMINCIA IL TOURMALET!!!

-20 km 

20 km al traguardo. Sicard in testa con 1'06'' su Gesbert e Calmejane, il gruppo maglia gialla è a 1'29''

-23 km

Nibali e Wellens ripresi dal gruppo maglia gialla guidato dalla Movistar

-26 km 

Sicard ha un vantaggio di 17'' sugli ex compagni di fuga,

A 40'' il gruppo maglia gialla. Deve ancora cominciare il Tourmalet

-27 km 

38'' il ritardo del gruppo maglia gialla da Sicard

-30 km 

Gruppo Nibali ripreso dai controattaccanti, e Romain Sicard parte da solo

-30,7 km

Arriva adesso il gruppo gialla al traguardo volante, Sagan conquista il 9° posto: 7 punti per lui

-31 km 

Il gruppo di contrattaccanti sta rimontando, anche il gruppo maglia gialla non è tanto lontano:

Wellens-Nibali-Gesbert,

A 9'' Zakarin, Luis Leon Sanchez, Sicard, Kamna e Calmejane,

A 43'' il gruppo maglia gialla,

A 4'22'' Bardet

-32 km 

NIbali passa adesso dal traguardo volante. Il trio di testa conta solo 9'' di margine, 50'' di margine sul gruppo maglia gialla

-33 km 

Siamo in prossimità del traguardo volante: Nibali - ricordiamo - ha conquistato 9 punti dai GPM

-33 km

Zakarin, Luis Leon Sanchez, Sicard, Kamna e Calmejane compongono il gruppo di controattaccanti

-33,5 km 

Stanno recuperando i controattaccanti: 15'' di ritardo per loro, il gruppo maglia gialla è a 51''

- 

Video - La ricognizione di Flecha: "Qui o si sopravvive o si muore, siamo sul Tourmalet"

03:19
-35 km 

16 km all'attacco del Tourmalet: sempre Nibali, Wellens e Gesbert. I controattaccanti sono a 21''. Il gruppo maglia gialla è 1'03'' con Sagan a tirare il gruppo.

-39 km

Intanto riesce a tornare in gruppo Adam Yates grazie alla discesa. Romain Bardet invece finisce a 4'31''

-45 km 

Sagan ripreso dal gruppo maglia gialla

-49 km 

30'' di vantaggio per il trio Nibali-Wellens-Gesbert su Zakarin che in discesa non è proprio un fenomeno

-51 km

NIBALI PROVA AD ANDARSENE IN DISCESA!!!

-54,5 km 

Wellens e Nibali davanti. Qualche metro più tardi Gesbert che sta rientrando in discesa.

A 32'' Zakarin,

A 1'19'' Sagan,

A 1'40'' il gruppo maglia gialla,

A 3'46'' Bardet

-56,5 km

Wellens batte Nibali sul GPM. Gesbert 3°, Zakarin qualche metro più dietro

- 

Video - Ciccone: "Ho problemi al ginocchio. Obiettivi? Maglia a pois, ma soprattutto stare bene"

00:57
-57 km 

NIBALI PROVA A DARE UN'ALTRA ACCELERATA!!! Wellens non vuole lasciarselo scappare

-58,3 km 

2 km allo scollinamento per i tre di testa. Intanto Bardet è finito a 2'54''

-59 km

NIBALI ACCELERA!!! Il siciliano dà una scossa al gruppo di testa, con lui Wellens e Gesbert

-60 km 

A 1'24'' il gruppo maglia gialla che piano piano sta rimontando la testa della corsa. Gruppo di testa che non vede più Sagan che si è staccato

-60 km

ADAM YATES SI STACCA!!! Ecco la prima vittima delle montagne, saluta il capitano della Mitchelton Scott

-60 km

Nella lista dei pretendenti c'è anche Giulio Ciccone che ha messo in saccoccia 30 punti. L'ultimo ad aver fatto doppietta, classifica scalatori del Giro d'Italia+classifica scalatori del Tour de France, è stato Claudio Chiappucci nel 1992

-60 km

Tornando al discorso maglia a pois, questi sono i corridori italiani ad aver vinto la classifica scalatori:

Ottavio Bottecchia 1924-1925

Michele Gordini 1927

Gino Bartali 1938-1948

Fausto Coppi 1949-1952

Gastone Nencini 1957

Imerio Massignan 1960-1961

Giancarlo Bellini 1976

Giovanni Battaglin 1979

Claudio Chiappucci 1991-1992

Franco Pellizotti 2009

-62 km

Dietro si muovono gli uomini della Movistar. Quintana (o Landa) vogliono fare la corsa

-63 km

Quello della maglia a pois è un obiettivo importante per Vincenzo Nibali. L'ultimo italiano a farlo fu Franco Pellizotti che nel 2009 conquistò la maglia di miglior scalatore del Tour e il premio per la combattività

-65 km 

Intanto nel gruppo maglia gialla ci sono già i primi addii con i velocisti che salutano la compagnia

-

Vincenzo Nibali si è già preso un punto, quello messo a disposizione dalla CÔTE DE LABATMALE

-

Salita di 11,9 km alla pendenza media del 7,8%. Si sale fino a 1474 metri di quota ed è in 1a categoria (10 punti a disposizione).

-67 km 

Comincia la seconda salita di giornata per i fuggitivi: 2'13'' il loro vantaggio sul gruppo maglia gialla

-72,5 km 

Ci sono infatti:

Sergio HENAO (UAE Emirates Team): compagno di squadra di Daniel Martin,

Luis LEÓN SÁNCHEZ (Astana): compagno di squadra di Fuglsang,

Alexis VUILLERMOZ (AG2R): compagno di squadra di Bardet e

Carlos VERONA (Movistar): compagno di squadra di Quintana

-73,5 km 

Siamo arrivati a 3 minuti di vantaggio per i 17 fuggitivi. Chi per vincere la tappa, ma alcuni potranno essere da punto di riferimento per i capitani sul Tourmalet.

-76 km

2'51'' di vantaggio per il gruppo di testa sul gruppo maglia gialla. Sempre la FDJ di Pinot a fare l'andatura

- 

Video - Contador: "Mi aspetto uno show sul Tourmalet, ci vogliono le gambe perché è una salita lunghissima"

01:14
-80 km

17 corridori in fuga, ecco i 'compagni' di Vincenzo Nibali:

Lilian CALMEJANE, Romain SICARD e Rein TAARAMÄE (Direct Énergie),

Vincenzo NIBALI e Matej MOHORIC (Baharain Merida),

Ilnur ZAKARIN e Marco HALLER (Katusha),

Matthieu LADAGNOUS (Groupama-FDJ),

Sergio HENAO (UAE Emirates Team),

Guillaume MARTIN (Wanty Gobert),

Peter SAGAN (Bora Hansgrohe),

Élie GESBERT (Arkéa Samsic),

Tim WELLENS (Lotto Soudal),

Luis LEÓN SÁNCHEZ (Astana),

Alexis VUILLERMOZ (AG2R),

Carlos VERONA (Movistar),

Lennard KÄMNA (Sunweb)

-92 km 

E' la FDJ di Pinot a fare l'andatura nel gruppo maglia gialla

- 

Video - Nibali scatta a 109 km dall'arrivo nella tappa del Tourmalet, Sagan alla sua ruota

00:45
-95 km

Peter Sagan in fuga, ovviamente, per arrivare al traguardo volante di Pierrefitte-Nestalas e incrementare il suo vantaggio nella classifica a punti:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 277 punti,

2. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 191 punti,

3. Elia VIVIANI (Deceuninck-Quick Step) 184 punti,

4. Michael MATTHEWS (Team Sunweb) 167 punti,

5. Caleb EWAN (Lotto Soudal) 148 punti

-98 km 

Sagan e Nibali vengono ripresi ora da altri corridori

-98,7 km 

Ecco che Sagan rientra su Nibali: i due si parlano per studiare la strategia

-99 km

Arriva adesso sul GPM Nibali, a pochi metri Peter Sagan

-100 km 

Nibali stacca anche Sagan e se ne va da solo verso lo scollinamento

-100 km 

Siamo sul primo GPM di giornata. Sagan e Nibali hanno 1'10'' di vantaggio

- 

Nibali e Sagan hanno preso 26 secondi di margine. Vediamo se si aggiunge qualcun altro alla fuga

- 

Nibali prova a partire da solo insieme a Peter Sagan!

14:03

SUBITO SCATTO NIBALI!!!

-

Ripartono in 164 tra i corridori che ieri hanno concluso il Tour de France. Non c'è Schachmann che ieri ha preso più di 5 minuti di ritardo dopo una caduta. Il corridore tedesco ha riportato una frattura alla mano.

13:58 

PARTITI!!!

- 

Video - Tour de France, l'atterraggio non è morbido: paracadutista sulle transenne

01:11
-

Può essere però che Geraint Thomas si sia risparmiato in vista di questa tappa? La sensazione è che il gallese non sia andato al 100% durante la crono di Pau. Geraint Thomas ha guadagnato su tutti i rivali per la classifica generale, ma non è riuscito a scalzare la maglia gialla dalle spalle di Julian Alaphilippe. Anzi, ha addirittura perso 14 secondi nei confronti del francese. Il corridore del Team Ineos è andato all'80%, pensando che potesse bastare per vincere almeno la cronometro. Le prossime due, però, saranno tappe di grande montagna: prima il Tourmalet di sabato, poi il Foix Prat d'Albis - domenica - dopo altri due GPM di 1a categoria. Il vero Tour inizia adesso e il gallese ha pensato bene di non strafare per i grandi appuntamenti in salita. Certo, strizza l'occhio il fatto che Thomas sia stato battuto proprio da Alaphilippe a crono...

- 

Video - Contador: "La maglia gialla ti mette le ali! Che sorpresa che Alaphilippe abbia vinto la crono"

01:23
-

La vittoria di Alaphilippe però ha suscitato qualche dubbio sulla sua reale condizione. C'è qualcuno che in conferenza stampa che gli ha chiesto se avrebbe avuto paura di un accostamento con il doping dopo il successo nella crono di Pau: "Io sono qui per fare ciclismo, il resto sono chiacchiere che mi fanno ridere. Questa è semplicemente la ricompensa per il lavoro svolto in questi anni. Non sono qui per rispondere a queste domande".

- 

Video - “Con la derapata!” Alaphilippe fenomeno: vince la crono di Pau rifilando 14” a Thomas

02:29
-

Questa la classifica generale:

1. Julian ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 53h01'09'',

2. Geraint THOMAS (Team Ineos) +1'26'',

3. Steven KRUIJSWIJK (Jumbo Visma) +2'12'',

4. Enric MAS (Deceuninck-Quick Step) +2'44'',

5. Egan BERNAL (Team Ineos) +2'52'',

6. Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe) +3'04'',

7. Thibaut PINOT (Groupama-FDJ) +3'22'',

8. Rigoberto URÁN (Education First) +3'54'',

9. Nairo QUINTANA (Movistar) +3'55'',

10. Adam YATES (Mitchelton Scott) +3'55'',

11. Daniel MARTIN (UAE EmiratesTeam) +4'15'',

12. Alejandro VALVERDE (Movistar) +4'29'',

13. Jakob FUGLSANG (Astana) +4'29'',

14. Patrick KONRAD (Bora Hansgrohe) +4'34'',

15. Richie PORTE (Trek Segafredo) +4'44''

-

Con un GPM di 1a categoria piazzato a metà tappa, è plausibile vedere degli scatti da lontanissimo per provare a recuperare terreno da parte dei big. C'è qualcuno che ci proverà dopo aver perso secondi e minuti nella crono di ieri?

- 

Video - Tour de France 2019, Tappa 14: Tarbes-Tourmalet, percorso e profilo in 3D

01:04
-

Non si può più scherzare. La tappa 14 vede l'arrivo della carovana gialla al Tourmalet: arrivo posto a 2115 metri, dopo una salita luna 19 km al 7,4% di pendenza media. Prima del Tourmalet ci sarà battaglia sulla Côte de Labatmale (4a categoria, 1,4 km al 6,7% di pendenza media) e sul Col du Soulor (1a categoria, 11,9 km al 7,8% di pendenza media).

13:00 

Buongiorno a tutti agli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA per raccontarvi la 14a tappa del Tour de France, frazione da Tarbes al Tourmalet, frazione di 117,5 km.