18/07/19 - 11:50
Risultato finale
Tolosa - Bagnères-de-Bigorre
0km
?km
Tour de France • Tappa12
avant-match

LIVE
Tolosa - Bagnères-de-Bigorre
Tour de France - 18 luglio 2019

Tour de France – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 18 luglio 2019 alle 11:50. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Ecco Simon Yates! L'inglese fa sua la 12^ tappa ed entra nel club dei vincenti a Giro, Tour e Vuelta

01:13
-

Arrivano adesso i big a 9'35'' di ritardo. Julian Alaphilippe resta quindi maglia gialla mentre non cambia nulla in classifica generale

-

Il gruppo maglia gialla è a 6,2 km dal traguardo. Il Team Ineos a controllare le operazioni

- 

Arrivano a 2 minuti di distanza gli altri corridori che facevano parte della fuga

16:49

VINCE SIMON YATES!!! Incredibile, vince il britannico in volata su Mühlberger e Pello Bilbao

-300 m 

Si guardano tutti, si attende il primo scatto

-1 km

ULTIMO KM!!!

-2 km 

Ultimi 2 km. Si decide tutto tra Mühlberger (Bora Hansgrohe), Simon Yates (Mitchelton Scott) e Pello Bilbao (Astana)

-4 km 

Ultimi 4 km per i 3 di testa che hanno 1'40'' di vantaggio su Frank, Gallopin, Roche, Trentin, Schachmann, Pauwell, Teuns e Felline

-4 km

Matteo Trentin sarà premiato come combattivo della giornata

-8,5 km 

1'35'' di vantaggio per i tre di testa: ora sarà dura andarli a riprendere

-12 km 

Frank, Gallopin, Roche, Trentin, Schachmann, Pauwell, Teuns e Felline sono i controattaccanti alle spalle di Mühlberger-Simon Yates-Pello Bilbao. 1'10'' il loro ritardo

-23 km

Il gruppo maglia gialla transita ora sul GPM a 8'03'' di ritardo. Anche oggi i big si danno appuntamento alla prossima montanga

-27 km 

1'07'' di vantaggio ora per il trio Mühlberger-Simon Yates-Pello Bilbao. Il gruppo maglia gialla è a 7'47''

-28 km

Intanto Pello Bilbao rientra nei primi metri di discesa

-30 km 

Simon Yates giunge primo sul GPM, Mühlberger alla sua ruota. Pello Bilbao a 5''

-31 km 

Mühlberger-Simon Yates di nuovo da soli in testa, con Pello Bilbao che ha mancato l'aggancio

-31,4 km

Wellens ripreso ora dal gruppo maglia gialla. Lui ha fatto il suo, conquistando 11 punti dai 2 GPM di giornata

-31,8 km

Ora è Nicolas Roche ad evadere dal gruppo nel tentativo di rimontare sulla testa della corsa

-32 km 

A 25'' il gruppetto di controattaccanti. Gruppo che ha inglobato anche Matteo Trentin

-32,5 km 

A 2 km dallo scollinamento, ecco che la coppia Mühlberger-Simon Yates viene raggiunta da Pello Bilbao

-34 km 

Trentin lascia andare. Si ferma quindi una coppia Mühlberger-Simon Yates

-34 km 

Simon Yates prova a raggiungere il compagno di squadra Trentin in testa. Mühlberger della Bora subito dietro

-35 km 

Simon Clarke si stacca, non riesce a tenere il ritmo di Matteo Trentin

-35 km 

Il gruppo maglia gialla è a 6'20''

- 

Video - La ricognizione di Flecha: Hourquette d'Ancizan non lascia respiro prima della discesa finale

03:05
-35 km

Trentin in testa. Il corridore della Mitchelton Scott ha raggiunto Clarke, ma stanno arrivando da dietro altri corridori

-35,8 km 

Trentin si sta avvicinando: 11'' di ritardo da Simon Clarke quando mancano 5,5 km alla fine della salita

-37,5 km 

Clarke sempre in testa, poi a 32'' Trentin. A 52'' invece ci sono Frank, Mühlberger e Simon Yates

-37,9 km

Ora c'è il Team Ineos a fare l'andatura in gruppo

-39,9 km

Comincia adesso l'ultima salita per Simon Clarke: 9,9 km alla pendenza media del 7,5%

-40 km

Trentin prova ad evadere dal gruppo di controattaccanti e lanciarsi alla caccia di Clarke che ha ora 1'09'' di vantaggio

-49,5 km

Sale a 52'' il vantaggio di Simon Clarke sugli ex compagni di fuga. Dietro ci sono anche i suoi compagni di squadra Scully e Alberto Bettiol

-50 km

Poi Simon Clarke è partito in discesa...

Video - Che paura in volata: Niccolò Bonifazio centra in pieno un cellulare di una tifosa con il casco

00:11
-52 km

Questi i piazzamenti sul Col de Peyresourde :

1. Tim WELLENS (Lotto Soudal) 10 punti,

2. Serge PAUWELS (CCC Team) 8 punti,

3. Lilian CALMEJANE (Direct Énergie) 6 punti,

4. Tiesj BENOOT (Lotto Soudal) 4 punti,

5. Simon CLARKE (Education First) 2 punti,

6. Mathias FRANK (AG2R) 1 punto

-55 km

Ora c'è Simon Clarke in testa: 25'' di vantaggio sui contrattaccanti. Intanto Sagan sta per essere ripreso dal gruppo maglia gialla

-63 km

Calmejane ripreso proprio sul GPM e Wellens si prende i 10 punti

-63 km 

Solo 25'' ora per Lilian Calmejane

-65 km

Matthews tira il gruppo dei contrattaccanti e riduce il vantaggio di Calemjane. Il corridore francese ha ora 32'' di margine

-

44,7 km/h di media dopo 3 ore di corsa

- 

Video - Sagan regala spettacolo in fuga: ecco il backwheel trick davanti ai tifosi a bordo strada

00:18
-65 km

Questa è la nuova classifica a punti dopo il traguardo volante:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 277 punti,

2. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 191 punti,

3. Elia VIVIANI (Deceuninck-Quick Step) 184 punti,

4. Michael MATTHEWS (Sunweb) 167 punti,

5. Caleb EWAN (Lotto Soudal) 148 punti,

6. Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 125 punti,

7. Matteo TRENTIN (Mitchelton Scott) 103 punti,

8. Dylan GROENEWEGEN (Jumbo Visma) 96 punti

-66 km 

Calmejane intanto sale a quota 45'' di vantaggio

-66 km 

Anche Colbrelli saluta i compagni di fuga e si rialza

-69 km 

36'' di vantaggio per Calmejane sul gruppo di contrattaccanti,

A 2'11'' è finito a Sagan,

A 6'14'' il gruppo maglia gialla

-70 km 

E' rimasto da solo Calmejane, Colbrelli si è rialzato

-73 km 

Intanto Colbrelli e Calmejane restano in testa: 22'' di vantaggio sugli ex compagni di fuga. Si è staccato invece Sagan. Il gruppo maglia gialla a 5'18''

- 

Questi i piazzamenti:

1. Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) 20 punti,

2. Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida) 17 punti,

3. Alexander KRISTOFF (UAE Emirates Team) 15 punti,

4. Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 13 punti,

5. Daniel OSS (Bora Hansgrohe) 11 punti,

6. Cees BOL (Sunweb) 10 punti,

7. Tony GALLOPIN (AG2R) 9 punti,

8. Julien SIMON (Cofidis) 8 punti,

9. Nikias ARNDT (Sunweb) 7 punti,

10. Tom SCULLY (Education First) 6 punti,

11. Simon CLARKE (Education First) 5 punti,

12. Pello BILBAO (Astana) 4 punti,

13. Iván GARCÍA CORTINA (Bahrain Merida) 3 punti,

14. Matteo TRENTIN (Mitchelton Scott) 2 punti,

15. Mathias FRANK (AG2R) 1 punto

-75 km 

E ora SAGAN si stacca dal gruppo dei battistada, il suo l'ha fatto conquistando i 20 punti del traguardo volante

-75,4 km 

Arriva adesso il gruppo maglia gialla sul traguardo volante: 4'34'' il loro ritardo

-78,5 km

TUTTO FACILE PER SAGAN!!! Lo slovacco vince al traguardo volante di Bagnères-de-Luchon davanti a Colbrelli

Video - Tutto facile per Sagan al traguardo volante! Sua la volata davanti a Colbrelli

00:19
-79 km 

Siamo in prossimità della volata al traguardo volante

-85 km 

Anche Rohan Dennis lascia il Tour de France

-89 km 

Giacomo NIZZOLO abbandona il Tour. Il corridore della Dimension Data pativa ancora dopo la caduta di ieri

Video - Alberto Contador consola Giacomo Nizzolo: purtroppo si deve ritirare dal Tour de France

00:24
-99 km

Problemi meccanici per Romain Bardet che ha perso le ruote del gruppo e ora prova a rientrare con l'ausilio dei suoi compagni di squadra

-100 km 

100 km al traguardo: il vantaggio dei 40 di testa sale a 4'20'''

Video - Sagan regala spettacolo in fuga: ecco il backwheel trick davanti ai tifosi a bordo strada

00:18
-119 km

Quello messo meglio in classifica generale è Greg Van Avermaet che contava un ritardo di 14'25'' su Alaphilippe questa mattina

-119 km

4'13'' di margine per questo gruppo di 40 corridori sul plotone. A tirare il gruppo maglia gialla è Elia Viviani, compagno di squadra della Quick Step

-

Questa è la lista dei fuggitivi:

Mathias FRANK (AG2R),

Oliver NAESEN (AG2R),

Tony GALLOPIN (AG2R),

Kévin LEDANOIS (Arkéa Samsic),

Pello BILBAO (Astana),

Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida),

Iván GARCÍA CORTINA (Bahrain Merida),

Dylan TEUNS (Bahrain Merida),

Peter SAGAN (Bora Hansgrohe),

Daniel OSS (Bora Hansgrohe),

Gregor MÜHLBERGER (Bora Hansgrohe),

Maximilian SCHACHMANN (Bora Hansgrohe),

Greg VAN AVERMAET (CCC Team),

Serge PAUWELS (CCC Team),

Julien SIMON (Cofidis),

Pierre-Luc PÉRICHON (Cofidis),

Michael MORKOV (Deceuninck-Quick Step),

Edvald BOASSON HAGEN (Dimension Data),

Michael VALGREN (Dimension Data),

Lilian CALMEJANE (Direct Énergie),

Alberto BETTIOL (Education First),

Simon CLARKE (Education First),

Tom SCULLY (Education First),

Mike TEUNISSEN (Jumbo Visma),

Dylan GROENEWEGEN (Jumbo Visma),

Tim WELLENS (Lotto Soudal),

Tiesj BENOOT (Lotto Soudal),

Roger KLUGE (Lotto Soudal),

Imanol ERVITI (Movistar),

Matteo TRENTIN (Mitchelton Scott),

Simon YATES (Mitchelton Scott),

Michael MATTHEWS (Sunweb),

Nicolas ROCHE (Sunweb),

Cees BOL (Sunweb),

Nikias ARNDT (Sunweb),

Fabio FELLINE (Trek Segafredo),

Jasper STUYVEN (Trek Segafredo),

Alexander KRISTOFF (UAE Emirates Team),

Rui COSTA (UAE Emirates Team),

Andrea PASQUALON (Wanty Gobert)

-130 km

Non c'è comunque nessun uomo di classifica nei 40 di testa

-130 km 

I tre controattaccanti non sono riusciti a rientrare, anzi sono stati nuovamente inglobati nel gruppo. Gruppo che è finito a 4'02'' dai 40 di testa

- 

Video - Daniel Oss con la maglia verde di Sagan: l'imitazione è tutta da ridere

01:01
-145 km

Questa la nuova classifica scalatori:

1. Tim WELLENS (Lotto Soudal) 44 punti,

2. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 37 punti,

3. Giulio CICCONE (Trek Segafredo) 30 punti,

4. Xandro MEURISSE (Wanty Gobert) 27 punti,

5. Natnael BERHANE (Cofidis) 20 punti

-146 km

Ora è Wellens ad avvicinarsi al GPM per prendersi l'unico punto a disposizione del Montoulieu-Saint Bernard. Il resto della truppa lascia andare

-152 km 

Sta per cominciare adesso la prima salita di giornata per i corridori di testa

-155 km 

I 40 di testa hanno 2'23'' di vantaggio su Chérel, Taaramae e Wurtz, il gruppo maglia gialla è a 3'10'' di ritardo

-

50,6 km percorsi nella prima ora di corsa

- 

Video - Se ne va una mega fuga-bidone: il gruppo lascia strada a una quarantina di corridori

00:30
-160 km

Questi i corridori italiani in fuga:

Matteo TRENTIN (Mitchelton Scott),

Sonny COLBRELLI (Bahrain Merida),

Fabio FELLINE (Trek Segafredo),

Alberto BETTIOL (Education First),

Andrea PASQUALON (Wanty Gobert),

Daniel OSS (Bora Hansgrohe)

-160 km 

40 corridori in testa, più tre controattaccanti. Tra questi ci potrà essere il vincitore dellta tappa?

-165 km

40 CORRIDORI IN FUGA!!! Tra questi ci sono anche Peter Sagan e Sonny Colbrelli a caccia di punti per la classifica della maglia verde

- 

Peter Sagan ci ha provato in diverse occasioni ma il gruppo ha tenuto

- 

Prima tappa di montagna della seconda settimana con la Toulouse-Bagnères de Bigorre di 209,5 km. Il traguardo di Bagnéres, però, è a bassa quota dopo una lunga discesa di circa 29 km. Avremo sul tracciato la Côte de Montoulieu-Saint-Bernard (4a categoria), il Col de Peyresourde (1a categoria) e l'Hourquette d'Ancizan (1a categoria).

12:15 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA da Bagnères-de-Bigorre, sede d'arrivo della 12a tappa, frazione da Toulouse a Bagnères-de-Bigorre di 209,5 km