Eurosport

Varata la nuova squadra di Contador e Basso: c'è il Campione d'Europa juniores Michele Gazzoli

Varata la nuova squadra di Contador e Basso: c'è il Campione d'Europa juniores Michele Gazzoli

Il 21/09/2017 alle 18:10Aggiornato Il 21/09/2017 alle 18:29

Già fatti i primi nomi della Polartec-Kometa Continental Team, la squadra Continental di Alberto Contador e Ivan Basso. Sono 8 i corridori presenti, 4 dei quali provenienti proprio dalla Fundación Contador, ci sono anche due italiani: Matteo Moschetti e Michele Gazzoli (che in estate ha vinto la medaglia d'oro agli Europei, categoria juniores). Avviata anche una partnership con il centro Mapei.

Dalla prossima stagione, anche Alberto Contador avrà la sua squadra Continental che avrà come sponsorizzazione la Portalec (azienda statunitense di produzione di tessuti per sportivi) e la Kometa (azienda alimentare italiana). La Polartec-Kometa Continental Team avrà in Ivan Basso il suo general manager, ed Jesús Hernández Blázquez il suo direttore sportivo, e fungerà come vivaio della Trek Segafredo-Zanetti che mantiene quindi la propria partership con Alberto Contador.

La nuova squadra ha già 8 corridori, quattro dei quali che vengono proprio Fundación Contador con la presenza di Diego Pablo Sevilla, Miguel Ángel Ballesteros, Juan Camacho e Isaac Cantón (campione nazionale spagnolo Under 23). A questi 4 si uniscono l’austriaco Patrick Gamper e il lussemburghese Michel Ries, oltre ai due italiani Matteo Moschetti e Michele Gazzoni, quest’ultimo campione d’Europa nella categoria juniores agli ultimi Europei di Danimarca.

" Sono molto soddisfatto di questo gruppo di corridori. Li abbiamo selezionati con grande attenzione e crediamo che abbiano un grande futuro. Abbiamo ancora quattro posti disponibili per completare la squadra, due di questi posti saranno per extra-europei. Jesús Hernández Blázquez, che finisce la sua carriera sportiva come Alberto Contador, sarà il primo direttore sportivo, sostenuto anche dall'ex professionista Félix García Casas, che ha la responsabilità tecnica di tutte le squadre della Fondazione di Alberto Contador. [Ivan Basso]"

La Polartec-Kometa Continental Team sarà una squadra spagnola che farà capo alla Federazioni ciclistica spagnola, ma è attiva una partnership con il centro sportivo Mapei per quanto concerne la preparazione fisica e atletica dei corridori.

" Quello che ci ha spinto per andare a creare questo progetto insieme a Ivan, è la voglia di restituire al ciclismo un po’ di quello che ci ha dato. Siamo convinti che unendo le forze possiamo fare molto, aiutando i giovani a raggiungere il professionismo. Grazie a Polartec e Kometa, con il sostegno fondamentale di Trek-Segafredo, daremo vita ad una squadra Continental all’insegna dei valori insiti nel ciclismo, lavoro di squadra, solidarietà, costanza e sacrificio. [Alberto Contador]"
" Per Trek Segafredo investire nei giovani non è solo una necessità, ma anche un impegno etico per il futuro del ciclismo. Lavorando con Alberto, abbiamo conosciuto da vicino la Fondazione, il loro modo di lavorare con i giovani ed è per questo che abbiamo proposto a loro la gestione di questo grande progetto. Il nostro obiettivo è cercare e aiutare a crescere i migliori talenti e con la Fondazione Alberto Contador abbiamo trovato il modo migliore per farlo. [Luca Guercilena, general manager della Trek Segafredo]"
0
0