Vuelta di Spagna • Tappa12
avant-match

LIVE
Motril - Antequera
Vuelta di Spagna - 31 agosto 2017

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 31 agosto 2017 alle 13:28. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 
 
- 

Froome perde 20'' da Nibali

- 

A 24'' il gruppo dei big

- 

ARRIVA CONTADOR!!!

- 

Froome li rivede, perde qualcosa ma poteva perdere di più

- 

1,5 km per Contador

43'' per il gruppo Nibali

A 59'' il gruppo Froome

- 

A 43'' il gruppo Nibali

A 1'00'' il gruppo Froome

- 

E' una cronometro per Contador ora: 2,2 km al traguardo per lo spagnolo

- 

Theuns non se ce la fa più, ultimi 3 km per Contador

A 30'' il gruppo Nibali

A 44'' il gruppo Froome

- 

Attendiamo l'arrivo di Contador e Theuns

Poi il gruppo dei big

A 20'' Froome-Nieve-Poels

- 

Ora tirano tutti nel gruppo dei big per guadagnare su Froome. E' Froome contro tutti

17:32

VINCE MARCZYNSKI!!! Doppietta per il corridore della Lotto Soudal dopo la vittoria a Sagunt

Tomasz Marczynski wins Stage 12 of La Vuelta
-1 km

ULTIMO KM PER MARCZYNSKI!!!

-1,5 km 

Froome con Nieve e Poels: 20'' il loro ritardo dal gruppo dei big

-1,5 km 

1,5 km alla fine invece per Marczynski lanciato verso la vittoria

-4 km 

L'aumento dell'andatura dei big non giova a Contador

-4 km 

C'è Pellizotti a fare l'andatura nel gruppo dei big, Nibali vuole guadagnare e può farlo ora che siamo in pianura

-4 km 

30'' il ritardo di Froome da Nibali e gli altri big

-5 km 

Nibali aumenta l'andatura nel gruppo dei migliori per guadagnare su Froome. Il britannico ha due compagni di squadra

-5 km 

Marczynski ancora da solo davanti

54'' di vantaggio sui controattaccanti

-6,5 km 

Sta succedendo di tutto: l'attacco di Contador e la caduta di Froome

-6,5 km 

FROOME CADE DUE VOLTE!!!

-7,5 km

La Sky tira a tutta: 20'' di margine per Contador ma i britannici non vogliono lasciar scappare lo spagnolo

-10 km 

Sempre Marczynski davanti

A 54'' Rojas, Poljanski e Clement che è rientrato

più dietro Poljanski che ha forato e Canty che è caduto

A 8'19'' Contador

A 8'41'' il gruppo dei big

-11 km

Questi i piazzamenti al Puerto de El Torcal (2a categoria)

1. Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal) 5 punti

2. José Joaquín ROJAS (Movistar) 3 punti

3. Pawel POLJANSKI (Bora Hansgrohe) 1 punto

-12 km 

Sempre 30'' di vantaggio per Contador dal gruppo maglia roja

Nel gruppo dei big ci sono tutti gli uomini di classifica

-15 km

CHE CADUTA PER CANTY!!! In discesa il corridore della Cannondale finisce giù

-16 km 

Dietro sono 30 i secondi di vantaggio di Contador sui big

-16,6 km 

Davanti Marczynski scollina in solitaria: 1'00'' di vantaggio sui controattaccanti

-17,2 km 

Froome alla radiolina, il britannico imposta la sua strategia

-17,5 km 

16'' di vantaggio per Contador sul gruppo maglia roja, big che sono tutti insieme

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

-18,5 km 

Roche non riesce a tenere il passo di Contador, lo spagnolo se ne va da solo. Può guadagnare qualcosa?

-20 km 

Contador continua con la sua classica andatura sui pedali. 15'' di vantaggio sul gruppo maglia roja

Marczynski sempre davanti con 51'' di vantaggio sui controattaccanti

-20,4 km 

Contador continua ad andare, Roche alla sua ruota. Il corridore della Sky si rialza

-20,7 km

PARTE CONTADOR!!! Con lui Roche, ma la Sky accelera il passo per riprenderli

-20,8 km 

39'' il vantaggio di Marczynski su Fraile, Canty, Poljanski e Rojas

A 9'10'' il gruppo maglia roja

-21 km 

Questi i piazzamenti allo sprint intermedio:

1. Omar FRAILE (Dimension Data) 4 punti (3'' di abbuono)

2. Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal) 2 punti (2'')

3. Brendan CANTY (Cannondale Drapac) 1 punto (1'')

- 
 
-21,5 km 

Si fa fatica in salita

14'' il vantaggio accumulato da Marczynski sugli altri 4 compagni di fuga: Cantry, Rojas, Poljanski e Fraile

-21,7 km 

Marczynski riesce a staccare la compagnia, ma mancano ancora 4 km allo scollinamento

-22,5 km 

Questi i 5 al comando:

Brendan CANTY (Cannondale Drapac)

Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal)

Pawel POLJANSKI (Bora Hansgrohe)

José Joaquín ROJAS (Movistar)

Omar FRAILE (Dimension Data)

A 8'53'' il gruppo maglia roja

-22,7 km 

Marczynski , Poljanski, Canty, Fraile e Rojas fanno parte della testa della corsa, Clement e Arroyo qualche metro più tardi

-23 km 

Clement e Arroyo si staccano adesso. In testa restano 5 corridori

-23,3 km 

I fuggitivi giungono ora al traguardo volante, da qui le pendenze si fanno più dure

-

Puerto del Torcal (2a categoria) - 7,6 km di salita alla pendenza media del 7%

-24 km 

Clement prova ad accelerare, la fuga si rompe. Restano pochi corridori al comando

- 

Polanc, ricordiamo, vincitore sull'Etna al Giro d'Italia...

-24,4 km 

RIENTRA ADESSO POLANC!!!

-24,9 km 

Non c'è Polanc nel gruppetto di testa, il corridore dell'UAE Emirates è caduto. Sarà dura rientrare sulla salita

-25 km 

SI COMINCIA A SALIRE!!!

Ricordiamo che a metà salita ci sarà il traguardo volante

-25,9 km 

9 minuti di vantaggio per i 14 fuggitivi, il gruppo procede tranquillo con gli uomini Sky a fare l'andatura

- 
 
-26,9 km 

Ricordiamo chi compone la fuga:

Pawel POLJANSKI e Andreas SCHILLINGER (Bora Hansgrohe)

Brendan CANTY (Cannondale Drapac)

Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal)

Michael MORKOV (Katusha Alpecin)

Edward THEUNS (Trek Segafredo)

Stef CLEMENT (Lotto Nl Jumbo)

José Joaquín ROJAS (Movistar)

Peter KONIG (Aqua Blue Sport)

Omar FRAILE (Dimension Data)

Jan POLANC (UAE Emirates)

David ARROYO (Caja Rural)

Anthony PEREZ (Cofidis)

Julien DUVAL (Ag2r)

-27 km 

14 uomini al comando, saranno loro a giocarsi la vittoria di tappa.

8'50'' il ritardo del gruppo maglia roja

- 
-33 km 

Konig va a riprendere Morkov

Gli altri compagni di fuga sono solo a 10'' di ritardo e stanno rientrando

-34 km 

Anche Konig si sgancia dal gruppetto dei fuggitivi, il corridore dell'Aqua Blue Sport cerca di avvicinarsi a Morkov. 7'' il suo ritardo

-37 km 

Continua la sua azione Morkov: 25'' di vantaggio per il corridore della Katusha

A 8'13'' il gruppo maglia roja

-46 km

Morkov riesce a prendere un po' di margine, vediamo se riuscirà ad arrivare solo sull'ultimo GPM di giornata

-46,3 km 

Riparte adesso Duval, vediamo se riuscirà a rientrare nella fuga, anche se Morkov ha preso vantaggio rispetto a tutti gli altri grazie alla discesa. La fuga rischia di esplodere

-47 km

CADUTA!!! Finisce a terra Duval, il corridore dell'Ag2r faceva parte della fuga

- 

Questa la classifica scalatori aggiornata:

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 38 punti

2. José Joaquín ROJAS (Movistar) 24 punti

3. Christopher FROOME (Sky) 21 punti

4. Darwin ATAPUMA (UAE Emirates) 18 punti

5. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 17 punti

-

Questi i piazzamenti al Puerto del León (1a categoria)

1. José Joaquín ROJAS (Movistar) 10 punti

2. Brendan CANTY (Cannondale Drapac) 6 punti

3. Jan POLANC (UAE Emirates) 4 punti

4. Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal) 2 punti

5. Omar FRAILE (Dimension Data) 1 punto

-58 km 

Ricordiamo chi compone la fuga:

Pawel POLJANSKI e Andreas SCHILLINGER (Bora Hansgrohe)

Brendan CANTY (Cannondale Drapac)

Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal)

Michael MORKOV (Katusha Alpecin)

Edward THEUNS (Trek Segafredo)

Stef CLEMENT (Lotto Nl Jumbo)

José Joaquín ROJAS (Movistar)

Peter KONIG (Aqua Blue Sport)

Omar FRAILE (Dimension Data)

Jan POLANC (UAE Emirates)

David ARROYO (Caja Rural)

Anthony PEREZ (Cofidis)

Julien DUVAL (Ag2r)

-58,5 km 

Arriva adessa la fuga sul primo GPM, davanti restano tutti i 14 partiti all'attacco

A 7'54'' il gruppo maglia roja

-59,7 km 

1 km allo scollinamento

Il ritardo del gruppo maglia roja sale a 7'67''

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

-63,5 km 

Sempre Diego Rosa in testa al gruppo: 4,7 km allo scollinamento

7'21'' il vantaggio dei fuggitivi

-64 km 

Davanti restano in 14, mancano ancora 6 km allo scollinamento. Adesso sta facendo un po' l'elastico Konig

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

-70 km

E' cominciata la prima salita di giornata: 17,4 km di salita alla pendenza media del 4,9%

7'27'' di vantaggio per i 14 di testa

- 

Anche oggi è stata dura andare in fuga, solo alla seconda ora di corsa sono riusciti ad andare all'attacco 14 uomini:

Pawel POLJANSKI e Andreas SCHILLINGER (Bora Hansgrohe)

Brendan CANTY (Cannondale Drapac)

Tomasz MARCZYNSKI (Lotto Soudal)

Michael MORKOV (Katusha Alpecin)

Edward THEUNS (Trek Segafredo)

Stef CLEMENT (Lotto Nl Jumbo)

José Joaquín ROJAS (Movistar)

Peter KONIG (Aqua Blue Sport)

Omar FRAILE (Dimension Data)

Jan POLANC (UAE Emirates)

David ARROYO (Caja Rural)

Anthony PEREZ (Cofidis)

Julien DUVAL (Ag2r)

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

- 

Nel mezzo lo sprint intermedio di Villanueva de la Concepción a -23,1 km dall'arrivo

1. 4 punti (3'' di abbuono)

2. 2 punti (2'')

3. 1 punto (1'')

-

Ma cominciamo a guardare la tappa di oggi, non c'è respiro: altri due GPM:

- Al km 101,4 il Puerto del León (1a categoria) - 17,4 km di salita alla pendenza media del 4,9%

- Al km 142,6 il Puerto del Torcal (2a categoria) - 7,6 km di salita alla pendenza media del 7%

- 

Le altre classifiche...

Classifica a punti:

1. Matteo TRENTIN (Quick Step Floors) 78 punti

2. Christopher FROOME (Sky) 75 punti

3. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 53 punti

4. Matej MOHORIC (UAE Emirates Team) 47 punti

5. Pawel POLJANSKI (Bora Hansgrohe) 44 punti

----

Classifica scalatori:

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 38 punti

2. Christopher FROOME (Sky) 21 punti

3. Darwin ATAPUMA (UAE Emirates) 18 punti

4. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 17 punti

5. José Joaquín ROJAS (Movistar) 14 punti

----

Classifica combinata:

1. Chris FROOME (Sky) 5 punti = 1° + 2° + 2°

2. Esteban CHAVES (Orica Scott) 21 punti = 3° + 7° + 11°

3. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 26 punti = 2° + 3° + 21°

4. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 31 punti = 10° + 12° + 9°

5. José Joaquín ROJAS (Movistar) 39 punti = 28° + 6° + 5°

---

Classifica squadre:

1. Movistar Team 135h24'05''

2. Astana Pro Team +1'49''

3. Team Sky +7'40''

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

- 

Ecco la nuova classifica:

1. Chris FROOME (Sky) 45h18'01''

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) +1'19''

3. Esteban CHAVES (Orica Scott) +2'33''

4. David DE LA CRUZ (Quick Step Floors) +2'36''

5. Wilco KELDERMAN (Sunweb) +2'37''

6. Ilnur ZAKARIN (Katusha) +2'38''

7. Fabio ARU (Astana) +2'57''

8. Michael WOODS (Cannondale Drapac) +3'01''

9. Alberto CONTADOR (Trek Segafredo) +3'55''

10. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) +4'11''

---

11. Nicolas ROCHE (BMC) +4'45''

12. Tejay VAN GARDEREN (BMC) +4'45''

13. Wouter POELS (Sky) +4'54''

14. Sam OOMEN (Sunweb) +5'01''

15. Steven KRUIJSWIJK (Lotto Nl Jumbo) +6'10''

16. Louis MEINTJES (UAE Emirates Team) +6'39''

17. Mikel NIEVE (Sky) +7'47''

18. Igor ANTÓN (Dimension Data) +9'50''

19. Sergio PARDILLA (Caja Rural) +10'24''

20. Adam YATES (Orica Scott) +11'00''

- 
 
-

Si riparte dalla vittoria di Miguel Ángel López a Calar Alto. Si conosceva già da tempo il suo talento, ma quello del colombiano è stato un numero vero con il corridore dell'Astana che si è intrufolato nel duello Froome-Nibali, per andare a vincere in solitaria al traguardo. La scelta del Team Astana, a malincuore, ha pagato, visto che ha lasciato semaforo verde al classe '94 nonostante un Fabio Aru in evidente difficoltà. Per il team kazako, intanto, è la seconda vittoria di tappa dopo l'assolo di Lutsenko ad Alcossebre: in classifica però non è nerissima, con Aru ancora in gioco per la top 5 e López che entra nella top 10.

15:30 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA per raccontare, insieme a voi, la 12a tappa della Vuelta, frazione da Motril a Antequera di 160,1 km.