Guarda la gara in direttaGuarda la replica della tappa ora
08/09/17 - 13:50
Risultato finale
Parque Natural de Redes - Gijón
0km
?km
Vuelta di Spagna • Tappa19
avant-match

LIVE
Parque Natural de Redes - Gijón
Vuelta di Spagna - 8 settembre 2017

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 8 settembre 2017 alle 13:50. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 
 
17:39 

ARRIVA ADESSO IL GRUPPO MAGLIA ROJA!!!

-2,5 km 

RIPRESO CONTADOR!!!

-3 km 

E NIENTE DA FARE!!! Si riduce a 11'' il vantaggio di Contador che, inevitabilmente, perde in pianura

- 

Matteo Trentin è arrivato 14esimo al traguardo: 2 punti per lui

-5,5 km 

Sky e Sunweb continuano a tirare: 19'' di vantaggio per Contador e Theuns

-6,5 km 

Si riduce ancora il vantaggio di Contador: solo 25'' di vantaggio per lui

-7,5 km 

Ora è la Sunweb a tirare per ridurre il vantaggio di Contador, visto che lo spagnolo vuole scalzare Kelderman dal podio

-8,8 km 

Contador perde: restano 33'' di vantaggio alla coppia Contador-Theuns

-10 km 

10 km per Contador che ha ritrovato Theuns

Il gruppo maglia roja però hanno accelerato: 36'' il margine dello spagnolo

- 

De Gendt batte tutti in volata, battendo Pantano e Ivan Garcia Cortina

17:27

VINCE DE GENDT!!!

Thomas De Gendt lors de la 19e étape du Tour d'Espagne 2017
-1 km

ULTIMO KM

Jungels chiude il buco, rientrano gli altri

-1,5 km 

De Gendt e Dani Navarro riescono a riprendere Roche. Questi tre provano a giocarsi la tappa

-1,6 km 

RIPARTE ROCHE!!!

-2,5 km 

DAVANTI SONO RIENTRATI QUASI TUTTI!!! Jungels, Navarro, De Gendt e altri corridori sono rientrati sulla testa della corsa

-3 km 

Zakarin ripreso dal gruppo maglia roja, Contador ha invece 40'' di vantaggio su tutti i big

-3,8 km

BARDET CI RIPROVA!!! Roche non riesce a fare la differenza, e ora ci prova il francese

-6,5 km 

Contador ha guadagnato 50'' sul gruppo maglia roja, nel mezzo c'è però Zakarin vediamo se il russo riuscirà a recuperare sullo spagnolo

-7 km 

E ora Roche prova ad andare da solo, anticipando i suoi compagni di fuga

-8 km 

Intanti in avanti c'è un quartetto:

Roche e Rui Costa hanno rimontato su Bardet e Ivan Garcia Cortina

-9 km 

Zakarin non riesce a recuperare su Contador, mancano quasi 20 km per lui. Ricordiamo che in avanti ci sono anche Theuns e Pantano che potrebbero dargli una mano

-10,4 km

CONTADOR PARTE!!!

-12 km 

Ivan Garcia Cortina e Bardet davanti

A 10'' la coppia Roche-Rui Costa

A 18'' gli altri fuggitivi di giornata

A 14'09'' il gruppo maglia roja con tutte le squadre dei capitani in avanti

-13,8 km 

Bardet e Garcia Cortina hanno 14'' di vantaggio su Rui Costa e Roche

A 21'' tutti gli altri che facevano parte della fuga

A 14'10'' il gruppo maglia roja

-15 km 

Ivan Garcia Cortina riesce a scollinare per primo, ma viene ripreso da Bardet

-16,2 km

1 km allo scollinamento

Ivan Garcia Cortina ha solo 15'' di vantaggio su Bardet

A 14'40'' il gruppo maglia roja

-16,3 km 

Bardet continua a salire sui pedali, il francese prova a rimontare

21'' di vantaggio per Ivan Garcia Cortina

-16,5 km 

Roche, Bardet e Rui Costa riescono a fare la differenza in salita: 34'' di ritardo per loro su Ivan Garcia Cortina

-17 km

Caduta in gruppo, ha la peggio Mamykin della Katusha

-17 km 

Jungels e Roche provano a fare l'andatura in salita, c'è anche Bardet ma Ivan Garcia Cortina ha ancora 48'' di vantaggio

-17,7 km 

Arroyo e Mohoric provano a sganciarsi dal gruppo di controattaccanti

55'' il loro ritardo da Ivan Garcia Cortina

-18,7 km

SI COMINCIA A SALIRE!!!

Alto de San Martín de Huerces (3a categoria) - 4,5 km di salita alla pendenza media del 7,2%

- 

Video - Aru: "Cercherò di onorare questa Vuelta, e questa maglia, fino alla fine"

00:40
-21 km 

1'02'' di vantaggio per Ivan Garcia Cortina

Dietro non c'è grande accordo

A 14'35'' il gruppo maglia roja

-23 km 

58'' di vantaggio per Ivan Garcia Cortina che cerca di anticipare tutti con un numero

A 14'36'' il gruppo maglia roja

-30 km

Tra i corridori di testa, intanto, c'è la foratura di Rui Costa

- 

Video - Froome e il commento della tappa incriminata: "Oggi mi sentivo meglio"

00:55
-33,5 km 

Intanto Ivan Garcia Cortina prova ad andarsene da solo prima dell'inizio dell'ultima salita

A 23'' gli ex compagni di fuga

A 16'01'' il gruppo maglia roja

-

Trentin che, ieri, era arrivato 7° con 9 punti conquistati; aveva preso anche 1 punto nella crono di Logrono, essendo arrivato 15°.

-

Ricordiamo quanti punti si prendono all'arrivo di tappa:

1. 25 punti

2. 20 punti

3. 16 punti

4. 14 punti

5. 12 punti

6. 10 punti

7. 9 punti

8. 8 punti

9. 7 punti

10. 6 punti

11. 5 punti

12. 4 punti

13. 3 punti

14. 2 punti

15. 1 punti

- 

-12, in questo momento, per Trentin su Froome:

La classifica a punti

1. Christopher FROOME (Sky) 137 punti

2. Matteo TRENTIN (Quick Step Floors) 125 punti

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 118 punti

4. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 90 punti

5. Wilco KELDERMAN (Sunweb) 89 punti

-37,6 km 

TRENTIN CE LA FA!!! Primo allo sprint intermedio, il corridore della Quick Step che non deve fare neanche la volata.

1. Matteo TRENTIN (Quick Step Floors) 4 punti (3'' di abbuono)

2. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 2 punti (2'')

3. Alberto RUI COSTA (UAE Emirates Team) 1 punto (1'')

- 

Questa la classifica a squadre:

1. Astana Pro Team 251h42'32''

2. Team Sky +20'47''

3. Movistar Team +30'35''

4. UAE Emirates Team +1h03'57''

5. Orica Scott +1h32'04''

-42 km

C'è da capire però se l'intento dell'Astana sia quello di muovere le proprie pedine per un attacco di Miguel Angel Lopez, o se si lavori soltanto per la classifica a squadre. L'Astana è prima in questa speciale classifica, con il rischio di vedere la Movistar e l'UAE Emirates rimontare.

-42 km

ASTANA IN TESTA A TIRARE!!! Luis Leon Sanchez e Lutsenko vanno ad aumentare il ritmo nel plotone visto che il ritardo aveva superato i 18 minuti

-42,8 km

RIENTRA VILLELLA!!! Davanti sono andati a ritmo regolare, ed ecco che Villella è riuscito a rientrare. Il corridore della Cannondale potrà quindi provarci sull'ultima salita

Davide Villella, maillot de lunares - Vuelta 2017 stage 5 - Cannondale from official web site BrakeThrough Media
- 

Ami il ciclismo? Sei pronto a sfidare i fan di Eurosport sulle due ruote? Scopri l’International Ride Challenge su Strava!

-48,5 km 

ALTRI RIENTRI!!! Sono 17, ora, i corridori al comando. Ma non è rientrato Davide Villella

- 
 
-50 km 

Ricordiamo la classifica a punti al momento:

1. Christopher FROOME (Sky) 137 punti

2. Matteo TRENTIN (Quick Step Floors) 121 punti

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 118 punti

4. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 90 punti

5. Wilco KELDERMAN (Sunweb) 89 punti

-52 km 

Vista l'entità del ritardo del gruppo, difficile che Garcia Cortina possa fungere da appoggio a Nibali, idem per Pantano con Contador

-53 km 

TRENTIN RIENTRA!!! Bravissima la maglia verde a rientrare nel gruppo di testa, con lui Simon Clarke (che però non si porta dietro Villella), Mohoric e Garcia Cortina

A 17'27'' il gruppo maglia roja

- 
 
-56 km 

Questa la testa della corsa:

Antwan TOLHOEK e Floris DE TIER (Lotto Nl Jumbo)

Alberto RUI COSTA (UAE Emirates Team)

Jarlinson PANTANO (Trek Segafredo)

Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe)

Bob JUNGELS (Quick Step Floors)

Thomas DE GENDT (Lotto Soudal)

Dani NAVARRO (Cofidis)

Romain BARDET (Ag2r)

Nicolas ROCHE (BMC)

-56,5 km 

Pantano e Buchmann rientrano sui primi 8, sono 10 i corridori che compongono la testa della corsa

- 

Questa la classifica scalatori aggiornata:

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 67 punti

2. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 47 punti

3. José Joaquín ROJAS (Movistar) 33 punti

4. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 30 punti

5. Christopher FROOME (Sky) 29 punti

6. Rafal MAJKA (Bora Hansgrohe) 28 punti

-

Questi i piazzamenti sull'Alto de la Falla de Los Lobos (3a categoria)

1. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 3 punti

2. Romain BARDET (Ag2r) 2 punti

3. Alberto RUI COSTA (UAE Emirates Team) 1 punto

-60,5 km 

ALLUNGA ROCHE IN DISCESA!!! Alle sua ruota c'è Bardet, gli specialisti provano ad andarsene

- 
 
-63 km 

In testa restano solo 8 corridori:

Antwan TOLHOEK e Floris DE TIER (Lotto Nl Jumbo)

Alberto RUI COSTA (UAE Emirates Team)

Bob JUNGELS (Quick Step Floors)

Thomas DE GENDT (Lotto Soudal)

Dani NAVARRO (Cofidis)

Romain BARDET (Ag2r)

Nicolas ROCHE (BMC)

-65,5 km

LA SKY RISPONDE!!! Froome vuole tenere tutto sotto controllo, e chiede ai suoi di aumentare l'andatura e riprendere la testa del gruppo

-66 km

KATUSHA AL COMANDO DEL GRUPPO!!! Occhio, che come ier, è la Katusha Alpecin ora a mettersi in testa al gruppo maglia roja

-66,5 km 

10 uomini al comando

Bardet ripreso, ma il gruppo di testa si è scremato in questa salita. Staccati, purtroppo, Villella e Trentin

-67,6 km

SCATTO DI BARDET!!!

A 2,5 km dallo scollinamento il francese parte all'attacco, si portano al suo inseguimento De Gendt, Pantano e Navarro

-69 km

ALTRA SALITA!!!

l'Alto de la Falla de Los Lobos (3a categoria) - 3 km di salita alla pendenza media dell'8,2%

- 

Video - Vuelta 2017: Alla scoperta dello "Sky bus", il futuro è adesso

04:27
-77,5 km 

Ecco chi fa parte della testa della corsa:

Antwan TOLHOEK, Koen BOUWMAN, Floris DE TIER e Juanjo LOBATO (Lotto Nl Jumbo)

Romain BARDET, Alexis GOUGEARD e Julien DUVAL (Ag2r)

Alberto RUI COSTA e Matej MOHORIC (UAE Emirates Team)

Edward THEUNS e Jarlinson PANTANO (Trek Segafredo)

Simon CLARKE e Davide VILLELLA (Cannondale Drapac)

Bob JUNGELS e Matteo TRENTIN (Quick Step Floors)

José Joaquín ROJAS e Antonio PEDRERO (Movistar)

Dani NAVARRO e Kenneth VANBILSEN (Cofidis)

Iván GARCÍA CORTINA (Bahrain Merida)

Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe)

Thomas DE GENDT (Lotto Soudal)

Juan Felipe OSORIO (Manzana)

Carlos VERONA (Orica Scott)

Laurens DE VREESE (Astana)

David ARROYO (Caja Rural)

Nicolas ROCHE (BMC)

-77,9 km 

Ancora 13'' di vantaggio per Villella che aspetta i compagni di fuga, una volta ripreso saranno 27 i corridori che compongono la testa della corsa

-78 km 

Questa la classifica scalatori aggiornata:

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 67 punti

2. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 47 punti

3. José Joaquín ROJAS (Movistar) 33 punti

4. Christopher FROOME (Sky) 29 punti

5. Rafal MAJKA (Bora Hansgrohe) 28 punti

6. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 27 punti

-79 km

Questi i piazzamenti sull'Alto de Santo Emiliano (3a categoria)

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 3 punti

2. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 2 punti

3. Juan Felipe OSORIO (Manzana) 1 punto

-

Oggi Nibali potrà guadagnare dei secondi?

Per attaccare in una tappa del genere, ci vuole anche un po' di follia. Anche Alberto Contador farebbe fatica a scattare con questo percorso. Serve quindi un colpo di scena nella quarta e ultima salita, magari mettendo la squadra a tirare all'attacco dell'Alto de San Martín de Huerces, per poi tentare una scatto prima dello scollinamento e sfruttare il tratto in discesa. Si guadagnerà poco, ma sarebbe comunque utile per mantenere viva la sfida prima dell'Angliru.

- 
 
-85 km

VILLELLA PRIMO AL GPM!!! Altri 3 punti all'Alto de Santo Emiliano

-85,5 km 

Theuns ripreso dai controattaccanti

1'05'' di vantaggio per Davide Villella a 200 metri dallo scollinamento

-86,5 km 

1,2 km allo scollinamento

34'' di vantaggio per Villella

-87,5 km 

ANCHE VILLELLA ALLUNGA!!! Il corridore della Cannondale Drapac va a riprendere Theuns, l'obiettivo dell'italiana è ovviamente la sua classifica scalatori e ci sono altri 3 punti da conquistare sull'Alto de Santo Emiliano

-88 km 

Ricordiamo le altre classifiche:

Classifica a punti

1. Christopher FROOME (Sky) 137 punti

2. Matteo TRENTIN (Quick Step Floors) 121 punti

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 118 punti

4. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 90 punti

5. Wilco KELDERMAN (Sunweb) 89 punti

---

Classifica combinata

1. Chris FROOME (Sky) 6 punti = 1° + 1° + 4°

2. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 12 punti = 6° + 4° + 2°

3. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 18 punti = 2° + 3° + 13°

4. Ilnur ZAKARIN (Katusha) 19 punti = 4° + 7° + 8°

5. Wilco KELDERMAN (Sunweb) 22 punti = 3° + 5° + 14°

6. Alberto CONTADOR (Trek Segafredo) 28 punti = 5° + 6° + 17°

---

Classifica squadre

1. Astana Pro Team 251h42'32''

2. Team Sky +20'47''

3. Movistar Team +30'35''

-88 km 

Ricongiungimento nella testa della corsa. Ci sono 27 corridori in fuga, ma Theuns ha appena allungato

28'' di vantaggio per il corridore della Trek Segafredo

A 14'57'' il gruppo maglia roja

- 

Ecco la classifica scalatori aggiornata:

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 64 punti

2. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 47 punti

3. José Joaquín ROJAS (Movistar) 33 punti

4. Christopher FROOME (Sky) 29 punti

5. Rafal MAJKA (Bora Hansgrohe) 28 punti

-

Abbiamo già affrontato la prima salita di giornata, con Villella a prendere punti per la sua classifica scalatori:

Alto de la Colladona (1a categoria)

1. Davide VILLELLA (Cannondale Drapac) 10 punti

2. Thomas DE GENDT (Lotto Soudal) 6 punti

3. Juan Felipe OSORIO (Manzana) 4 punti

4. Floris DE TIER (Lotto Nl Jumbo) 2 punti

5. Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe) 1 punto

- 

Oltre a questi 19 corridori, ci sono altri 8 controattaccanti che stanno cercando di rientrare:

José Joaquín ROJAS e Antonio PEDRERO (Movistar)

Antwan TOLHOEK e Koen BOUWMAN (Lotto Nl Jumbo)

Romain BARDET e Alexis GOUGEARD (Ag2r)

Simon CLARKE (Cannondale Drapac)

Carlos VERONA (Orica Scott)

- 

E' partita subita una fuga con 19 corridori al comando:

Alberto RUI COSTA e Matej MOHORIC (UAE Emirates Team)

Edward THEUNS e Jarlinson PANTANO (Trek Segafredo)

Bob JUNGELS e Matteo TRENTIN (Quick Step Floors)

Floris DE TIER e Juanjo LOBATO (Lotto Nl Jumbo)

Dani NAVARRO e Kenneth VANBILSEN (Cofidis)

Iván GARCÍA CORTINA (Bahrain Merida)

Davide VILLELLA (Cannondale Drapac)

Emanuel BUCHMANN (Bora Hansgrohe)

Thomas DE GENDT (Lotto Soudal)

Juan Felipe OSORIO (Manzana)

Laurens DE VREESE (Astana)

David ARROYO (Caja Rural)

Nicolas ROCHE (BMC)

Julien DUVAL (Ag2r)

- 

Video - Vuelta 2017: Juan and only "Froome, che dimostrazione di forza: rivali avvisati!"

02:03
- 

Poi lo sprint intermedio posto a Pola de Siero a -37,5 km dal traguardo

1. 4 punti (3'' di abbuono)

2. 2 punti (2'')

3. 1 punto (1'')

-

Ma veniamo alla tappa di oggi, con 4 GPM:

- Al km 29 l'Alto de la Colladona (1a categoria) - 7 km di salita alla pendenza media del 6,8%

- Al km 64,8 l'Alto de Santo Emiliano (3a categoria) - 6,8 km di salita alla pendenza media del 4,5%

- Al km 84,6 l'Alto de la Falla de Los Lobos (3a categoria) - 3 km di salita alla pendenza media del 8,2%

- Al km 134,5 l'Alto de San Martín de Huerces (3a categoria) - 4,5 km di salita alla pendenza media del 7,2%

- 

Una tappa che ha modificato anche la classifica generale, visto l'attacco di Froome nel finale...

La nuova classifica generale:

1. Chris FROOME (Sky) 72h03'50''

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) +1'37''

3. Wilco KELDERMAN (Sunweb) +2'17''

4. Ilnur ZAKARIN (Katusha) +2'29''

5. Alberto CONTADOR (Trek Segafredo) +3'34''

6. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) +5'16''

7. Michael WOODS (Cannondale Drapac) +6'33''

8. Fabio ARU (Astana) +6'33''

9. Wouter POELS (Sky) +6'47''

10. Steven KRUIJSWIJK (Lotto Nl Jumbo) +10'26''

---

11. David DE LA CRUZ (Quick Step Floors) +10'31''

12. Esteban CHAVES (Orica Scott) +11'57''

13. Tejay VAN GARDEREN (BMC) +12'06''

14. Louis MEINTJES (UAE Emirates Team) +13'32''

15. Sergio PARDILLA (Caja Rural) +15'41''

16. Mikel NIEVE (Sky) +25'14''

17. Nicolas ROCHE (BMC) +27'09''

18. Daniel MORENO (Movistar) +32'21''

19. Romain BARDET (Ag2r) +42'10''

20. Darwin ATAPUMA (UAE Emirates) +44'45''

- 
 
15:00 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA per raccontare, insieme a voi, la 19a tappa della Vuelta, frazione da Parco Naturale de Redes a Gijón di 149,7 km.