Getty Images

Da Matteo Trentin a Gilbert, che emozione vincere a 50 km/h. Al belga il nuovo Ruban Jaune

Da Matteo Trentin a Gilbert, che emozione vincere a 50 km/h. Al belga il nuovo Ruban Jaune

Il 11/09/2019 alle 21:36Aggiornato Il 11/09/2019 alle 21:39

Seconda vittoria alla Vuelta per Philippe Gilbert che, dopo il numero di Bilbao, ha trovato il successo anche a Guadalajara con un'azione in fuga dai primissimi km. Con lui altri 31 corridori in una tappa pazza, tanto che il belga ha concluso la 17a frazione ad una media di 50,63 km/h. L'ultimo a vincere una corsa con quella media fu Matteo Trentin nel 2014.

Tappa pazza alla Vuelta. La 17a frazione della corsa spagnola doveva essere una delle ultime occasioni (poche in realtà) per i velocisti, ma i big della classifica se le sono ancora date prima del tappone con 4 GPM di 1a categoria. Il tutto è nato dalla fuga fatta partire dalla Deceuninck-Quick Step, con il team belga che ha attacco in forza con 6 corridori: Gilbert, Capecchi, Declercq, Jakobsen, Knox e Stybar. A seguire la Quick Step c’è stata anche la Sunweb con Kelderman e la Movistar con Quintana, entrambi per tentare la rimonta in classifica. La fuga ha visto quindi 32 corridori all’attacco e dietro la disperata ricerca del gruppo maglia roja di rientrare.

Gilbert ha vinto andando ad una media di 50,63 km/h

La tappa è stata caratterizzate da altissime velocità, anche aiutate dal vento che ha soffiato per tutto il tragitto fino a Guadalajara. A vincere è stato Philippe Gilbert che ha completato i 219,6 km della 17a frazione in 4h20’15’’, con una media di 50,63 km/h. Una media incredibile, considerando il km (era la tappa più lunga di questa edizione della Vuelta) e considerando che siamo in una corsa a tappe dove è difficile tenere una media superiore ai 50 orari.

L’ultimo a farcela fu Matteo Trentin nel 2015

Philippe Gilbert conquista così, oltre alla 2a vittoria personale in questa Vuelta, il Ruban Jaune, il “nastro giallo”. È un premio virtuale che si assegna a quei corridori che vincono una tappa, o semplicemente una corsa, tenendo una media di 50 km/h. L’ultima a riuscirci era stato Matteo Trentin che vinse la Parigi-Tours nel 2015, andando ad una media di 49,6 km/h (arrotondando a 50). Un motivo in più per considerare questa frazione un qualcosa di incredibile, di pazzo. Siamo alla 17a tappa della Vuelta, a fine stagione, dopo un giorno di riposo, ma i corridori non si sono risparmiati. Ci saranno delle conseguenze per gli uomini di classifica?

Video - Gilbert a quota 11 in un Grande Giro, sua anche Gadalajara! Quintana si riprende la 2° piazza

01:21

Video - Ecco il ventaglio dell'Astana: Fuglsang fa un cambio all'americana con Miguel Angel Lopez?

03:40

Tutte le tappe

  • Sabato 24 agosto - Tappa 1: da Salinas de Torrevieja a Torrevieja di 18 km (cronosquadre) | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Domenica 25 agosto - Tappa 2: da Benidorm a Calpe di 193 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Lunedì 26 agosto - Tappa 3: da Ibi. Ciudad del Juguete ad Alicante di 186 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Martedì 27 agosto - Tappa 4: da Cullera ad El Puig di 177 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Mercoledì 28 agosto - Tappa 5: da L’Eliana all'Observatorio Astrofísico de Javalambre di 165,6 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Giovedì 29 agosto - Tappa 6: da Mora de Rubielos ad Ares del Maestrat di 196,6 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Venerdì 30 agosto - Tappa 7: da Onda a Mas de la Costa di 182,4 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Sabato 31 agosto - Tappa 8: da Valls a Igualada di 168 km | RI-LVE | IL COMMENTO |
  • Domenica 1° settembre - Tappa 9: da Andorra la Vella a Cortals d’Encamp di 96,6 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Lunedì 2 settembre - primo giorno di riposo | IL RIEPILOGO DELLA PRIMA SETTIMANA |
  • Martedì 3 settembre - Tappa 10: da Jurançon a Pau di 36,1 km (cronometro individuale) | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Mercoledì 4 settembre - Tappa 11: da Saint-Palais ad Urdax-Dantxarinea di 169 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Giovedì 5 settembre - Tappa 12: da Circuito de Navarra a Bilbao di 175 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Venerdì 6 settembre - Tappa 13: da Bilbao a Los Machucos. Monumento Vaca Pasiega di 167,3 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Sabato 7 settembre - Tappa 14: da San Vicente de la Barquer ad Oviedo di 189 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Domenica 8 settembre - Tappa 15: da Tineo a Santuario del Acebo di 159 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Lunedì 9 settembre - Tappa 16: da Pravia all'Alto de La Cubilla. Lena di 155 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Martedì 10 settembre - secondo giorno di riposo | IL RIEPILOGO DELLA SECONDA SETTIMANA |
  • Mercoledì 11 settembre - Tappa 17: da Aranda de Duero a Guadalajara di 199,7 km | RI-LIVE | IL COMMENTO |
  • Giovedì 12 settembre - Tappa 18: da Colmenar Viejo a Becerril de la Sierra di 180,9 km | SEGUI IL LIVE |
  • Venerdì 13 settembre - Tappa 19: da Ávila a Toledo di 163,4 km | SEGUI IL LIVE |
  • Sabato 14 settembre - Tappa 20: da Arenas de San Pedro a Plataforma de Gredos di 189 km | SEGUI IL LIVE |
  • Domenica 15 settembre - Tappa 21: da Fuenlabrada a Madrid di 105,6 km | SEGUI IL LIVE |

Video - “Vuelta 360”, tappa 17: Quanta fretta, dove corri? Gilbert al 2° successo, Quintana al 2° posto

06:37
0
0