Getty Images

Debutta la maglia bianca per il miglior giovane alla Vuelta a España, addio alla "Combinada"

Debutta la maglia bianca per il miglior giovane alla Vuelta a España, addio alla "Combinada"

Il 18/12/2018 alle 16:38Aggiornato Il 18/12/2018 alle 17:00

Dal nostro partner OAsport.it

Grande novità per la Vuelta a España 2019, la prossima edizione della corsa a tappe di tre settimane assegnerà infatti la maglia bianca al miglior giovane e non sarà più il simbolo del primato nella classifica combinata. La graduatoria sarà riservata agli under 26, ci si allinea così agli altri Grandi Giri che prevedevano da tempo questo prestigioso riconoscimento.

La nuova divisa sarà sponsorizzata da Fenie Energia (società già vista alla corsa iberica, accostata al premio del corridore più combattivo), la classifica combinata viene definitivamente cancellata (non ci sarà nemmeno un premio speciale). Il leader della classifica generale sarà come sempre contraddistinto in gruppo dalla maglia rossa.

Video - Giro, Vuelta, ma non solo: 18 vittorie nel 2018 da favola di Elia Viviani

01:12
0
0