Getty Images

Pozzovivo, intervento riuscito dopo 6 ore: i medici sono ottimisti sul suo recupero

Pozzovivo, intervento riuscito dopo 6 ore: i medici sono ottimisti sul suo recupero

Il 13/08/2019 alle 21:01

Lunedì 12 agosto, Pozzovivo con l'amaro in bocca aveva detto alla moglie: "Hanno messo fine alla mia carriera". Ora uno spiraglio, anche grazie all'intervento effettuato dai medici dell’ospedale Annunziata di Cosenza: Pozzovivo potrà tornare a camminare fra 15 giorni e non è detto che il ritiro dal professionismo sia scontato.

" Domenico ha subito un delicato intervento durante la notte, durato circa sei ore, presso l’ospedale Annunziata di Cosenza. È stato operato dal primario Cipparrone. È stato stabilizzato ed è ora in grado di essere trasportato per approfondimenti chirurgici in Svizzera. La Rega sta organizzando il trasferimento in aereo. Si ringraziano tutti i medici, i paramedici e lo staff per l’umanità e la professionalità"

Questo il comunicato apparso sulla pagina facebook ufficiale di Domenico Pozzovivo, vittima di un brutto incidente nella giornata di lunedì 12 agosto mentre si stava allenando in vista della Vuelta di Spagna. Il corridore lucano, infatti, è stato investito da un automobilista, riportando le fratture di tibia e perone, della gamba destra e quelle di omero, clavicola e ulna del braccio sinistro. Un infortunio che potrebbe costare la carriera al 37enne della Bahrain Merida, ma i medici sono ottomisti riguardo al suo recupero.

Il tutto dipenderà dall’esito degli esami chirurgici che verranno effettuati in Svizzera, ma Pozzovivo dovrebbe tornare a camminare fra 15 giorni, un punto di partenza verso il futuro. Futuro meno nero rispetto a quanto si era intravisto nella serata di lunedì. Pozzovivo era stato pessimista nelle parole a sua moglie: “Hanno messo fine alla mia carriera”. In bocca al lupo Domenico!

Video - Da Nibali a Ciccone in maglia gialla: i 5 momenti che ci hanno fatto emozionare al Tour de France

03:45
0
0