Vuelta di Spagna • Tappa2
avant-match

LIVE
Benidorm - Calp
Vuelta di Spagna - 25 agosto 2019

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 25 agosto 2019 alle 12:20. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Quintana vince a Calpe: a Roche la roja, si rivede Aru! Rivivi l'azione del colombiano

01:12
- 

37'' di ritardo per Miguel Angel Lopez. Roche è la nuova maglia roja

- 

Adesso vediamo quando arriva Miguel Angel Lopez

- 

Poi Roche e Roglic

17:40 

VINCE NAIRO QUINTANA!!!

-500 m 

Quintana sempre in testa, dietro c'è Roglic ma nessuno gli dà un cambio

-1 km

ULTIMO KM!!! Sempre Quintana in testa

-1,8 km 

Nieve ha rischiato una clamorosa caduta. Il corridore basco è riuscito comunque a rimanere in sella con un numero

-2,9 km 

Nieve e Aru cercano di andargli dietro, Roglic resta in attesa

-3 km

E PARTE QUINTANA!!!

-3 km 

3 km all'arrivo: 36'' di vantaggio sempre per la testa della corsa

-4,5 km 

36'' di vantaggio per i 6 di testa. Roglic sta recuperando il tempo perso ieri

-6 km 

Aru e Roglic continuano a dare cambi: sono i due corridori che hanno più determinazione a recuperare terreno. Considerando che Aru aveva perso 1'07'' e Roglic a 40'' da Miguel Angel Lopez

-7 km 

Ricordiamo chi c'è in testa:

Rigoberto URAN (Education First),

Fabio ARU (UAE Emirates Team),

Primoz ROGLIC (Jumbo Visma),

Nairo QUINTANA (Movistar),

Nicolas ROCHE (Sunweb),

Mikel NIEVE (Mitchelton Scott)

-7 km 

Sale a 27'' il vantaggio dei 6 corridori di testa

-11 km 

Fabio Aru a tutta, grande determinazione da parte del corridore sardo in testa a tirare

-12 km 

20'' di vantaggio per i 6 di testa

-13 km 

Nel gruppo di Miguel Angel Lopez ci sono:

Ion Izagirre, Miguel Ángel López (Astana), Alejandro Valverde (Movistar), Rafal Maja, Davide Formolo (Bora), George Bennett (Jumbo Visma), Esteban Chaves (Mitchelton Scott), Wilco Kelderman (Sunweb), Álex Aranburu (Caja Rural), Sergio Higuita (Education First), Pierre Latour (Ag2r), Víctor de la Parte (CCC), Jesús Herrada (Cofidis) e Tadej Pogacar (UAE Emirates)

-13,5 km 

In questo momento la nuova maglia roja sarebbe Nicolas Roche. I 6 di testa hanno 18'' di vantaggio sul gruppo

-14 km 

Dietro ci sono comunque Valverde e Bennett che provano a rompere i cambi per dare 'fastidio' a Miguel Angel Lopez

-14,5 km

Dopo il lavoro di Ion Izagirre, ora è Miguel Angel Lopez a cercare di ricucire lo strappo in prima persona. Davanti, invece, non c'è accordo

-15 km 

Ricordiamo chi sono i 6 di testa:

Rigoberto URAN (Education First),

Fabio ARU (UAE Emirates Team),

Primoz ROGLIC (Jumbo Visma),

Nairo QUINTANA (Movistar),

Nicolas ROCHE (Sunweb),

Mikel NIEVE (Mitchelton Scott)

-15,5 km 

12'' di vantaggio per i 6 di testa

-17,5 km 

10'' di vantaggio per questi 6 corridori che vogliono guadagnare su Miguel Angel Lopez

-18 km 

6 corridori al comando che sono riusciti a staccare Miguel Angel Lopez:

URAN,

ARU,

ROGLIC,

QUINTANA,

ROCHE,

NIEVE

-20 km 

Ora si ferma un gruppetto di 5 corridori: c'è anche Aru con Higuita e Roglic tra gli altri

-24 km

Alto de Puig Llorença (2a categoria)

1. Alejandro VALVERDE (Movistar) 5 punti,

2. Pierre LATOUR (Ag2r) 3 punti,

3. George BENNETT (Jumbo Visma) 1 punto

-24 km 

Non più di 20 corridori in testa. Vediamo se alcuni corridori riescono a rientrare in discesa

-24,9 km 

VALVERDE PRIMO AL GPM!!! Il campione del mondo si prende i punti del GPM (ricordiamo che era di 2a categoria): Kruijswijk e Fuglsang sono finiti a 42'' di distacco

-25 km 

PARTE LATOUR!!! Il corridore dell'Ag2r ci riprova, Bennett si mette in coda

-26 km 

Valverde primo davanti a tutti, vediamo se il corridore della Movistar vorrà partire

-27 km 

Arrivano altri corridori: ci sono anche il campione del mondo Alejandro Valverde e la maglia roja Miguel Angel Lopez

-27 km 

Con Formolo, Latour e Bennett

-27 km 

PARTITO FORMOLO!!!

-27,5 km 

Anche Jakobsen lascia la compagnia, i velocisti fanno fatica

-28 km

COMINCIA LA SALITA!!! Il Puig de la Llorença: salita di 3,3 km alla pendenza media del 9,5%. E' comunque un seconda categoria ma...

-29 km 

L'andatura è talmente alta all'inizio del GPM, che il corridore irlandese è già fuori dalla corsa

-29,5 km 

BENNETT ALZA BANDIERA BIANCA!!!

-31,1 km

GRUPPO COMPATTO!!! Anche Armée ripreso e ora c'è la Jumbo Visma a fare l'andatura prima dell'attacco della salita

-31,5 km 

Intanto Armée passa per primo al traguardo volante: 16'' di vantaggio sul gruppo

-32 km

Tutta la Jumbo Visma in testa al gruppo per tenere 'coperto' Roglic

-35 km

Astana spaccata in due, dopo la foratura di Ion Izagirre. Alcuni corridori si sono staccati per poter permettere allo spagnolo di rientrare. Miguel Angel Lopez e Fuglsang restano in gruppo

-38,5 km 

Armée che ha già vinto una tappa in carriera alla Vuelta, l'unica sua vittoria in carriera. Era il 2017 e il belga vinse in solitaria a Santo Toribio de Liébana davanti a Lutsenko e Visconti

-40 km 

Anzi il vantaggio è calcolato solo su Sander ARMÉE che ha lasciato la compagnia prima dell'ultimo GPM di giornata

-41 km 

Scende a 1'13'' il vantaggio dei 4 fuggitivi

- 

Video - Gilbert: "Queste crono sono sempre pericolose, fortuna abbiamo evitato la macchina della Jumbo"

01:34
-43 km 

Anche se il finale di oggi è molto particolare e adatto ad azioni da finisseur per corridori come Philippe Gilbert, Thomas De Gendt o Enrico Battaglin che potranno provare la sparata a 3/2 km dall'arrivo

-44 km 

Ecco chi potrà provare la volata a fine tappa:

Fernando GAVIRIA (UAE Emirates),

Sam BENNETT (Bora Hansgrohe),

John DEGENKOLB (Trek Segafredo),

Fabio JAKOBSEN (Deceuninck-Quick Step),

Luka MEZGEC (Mitchelton Scott),

Edvald BOASSON HAGEN (Dimension Data),

Clément VENTURINI (Ag2r),

Phil BAUHAUS (Bahrain Merida)

-45,5 km 

Accelerata del gruppo! I 4 di testa ora contano meno di 2 minuti di vantaggio. Oltre all'Astana e alla Bora Hansgrohe stanno arrivando altre squadre in testa al gruppo

- 

Video - Scivolata sul bagnato in curva: la caduta di Fabio Aru e del Team Emirates durante la cronosquadre

00:34
-50 km 

I 4 di testa recuperano qualcosa: 2'53'' il loro vantaggio. Ci stiamo avvicinando al traguardo volante di Moraira a 31,7 km dall'arrivo

-58 km 

Il corridore messo meglio in classifica generale è Jonathan LASTRA che con la sua Caja Rural è arrivato a 37'' dall'Astana nella cronometro a squadre di ieri

-59 km 

I 4 al comando sono:

Jonathan LASTRA (Caja Rural),

Willie SMIT (Katusha Alpecin),

Ángel MADRAZO (Burgos-BH),

Sander ARMÉE (Lotto Soudal)

-60 km 

Sempre Poljanski a tirare il gruppo maglia roja, i 4 di testa hanno 2'44'' di vantaggio

-70 km 

La situazione in corsa non è cambiata: sempre 4 al comando con 3'31'' di vantaggio

- 

Questa le classifica dei big:

1. Miguel Ángel LÓPEZ (Astana) 14'51'',

2. Dario CATALDO (Astana) st,

3. Jakob FUGLSANG (Astana) st,

7. Philippe GILBERT (Deceuninck-Quick Step) +2'',

14. Wilco KELDERMAN (Sunweb) +5'',

20. Rigoberto URAN (Education First) +7'',

27. Davide FORMOLO (Bora Hansgrohe) +13'',

35. Alejandro VALVERDE (Movistar) +16'',

39. Nairo QUINTANA (Movistar) +16'',

62. Tao GEOGHEGAN HART (Team Ineos) +25'',

97. Steven KRUIJSWIJK (Jumbo Visma) +40'',

99. Primoz ROGLIC (Jumbo Visma) +40'',

129. Fabio ARU (UAE Emirates Team) +1'07''

- 

Video - "Le gerarchie son ben delineate in casa Astana": Miguel Angel Lopez vola a prendersi la roja

01:39
-88 km

In testa al gruppo maglia roja, c'è anche Dario Cataldo, compagno di squadra di Miguel Angel Lopez. Il corridore italiano indossa la maglia verde della classifica a punti, come 2° classificato. La maglia è sua, visto che la roja è già addosso a Miguel Angel Lopez

-90 km

40 vittorie in carriera per l'irlandese. Nei Grandi Giri ha conquistato 3 vittorie al Giro 2018, 0 al Tour. Questa, invece, è la sua prima partecipazione alla Vuelta

-90 km

Sam Bennett che arriva dalle 3 vittorie al Binck Bank Tour, il 2° posto alla Ride London e la vittoria nel campionato nazionale irlandese

Sam Bennett
-92 km 

Intanto a guidare il gruppo è Poljanski della Bora Hansgrohe, compagno di squadra di Sam Bennett, uno dei favoriti di oggi

-93 km 

Rigoberto Uran si ferma proprio. Dovrebbe aver rimediato una foratura alla ruota anteriore

-94 km 

Intanto vediamo Rigoberto Uran in fondo al gruppo. C'è da capire la motivazione, ma dovrebbe essersi fermato solo per un bisogno fisiologico

-100 km 

4'32'' il margine dei 4 battistrada con il gruppo che ha cominciato a rimontare a 100 km dal traguardo

-105 km 

I 4 al comando hanno 6 minuti di vantaggio sull'Astana

- 

Abbiamo già affrontato i primi due GPM di giornata:

Puerto de Confrides:

1. Ángel MADRAZO (Burgos-BH) 5 punti,

2. Sander ARMÉE (Lotto-Soudal) 3 punti,

3. Jonathan LASTRA (Caja Rural) 1 punto.

-----

Alto de Benilloba:

1. Ángel MADRAZO (Burgos-BH), 3 punti,

2. Jonathan LASTRA (Caja Rural), 2 punti,

3. Sander ARMÉE (Lotto-Soudal), 1 punto

- 

Video - Miguel Angel Lopez: "Ringrazio la squadra. Maglia roja fino a Madrid? Mi godo il momento"

01:33
-

34,7 km coperti nella prima ora di corsa: i 4 fuggitivi hanno 6'20'' di margine sul gruppo maglia roja di Miguel Angel Lopez

- 

Quattro corridori in fuga:

Jonathan LASTRA (Caja Rural),

Willie SMIT (Katusha Alpecin),

Ángel MADRAZO (Burgos-BH),

Sander ARMÉE (Lotto Soudal)

- 

Video - Vuelta 2019, tappa 2: Benindorm-Calpe, percorso e profilo 3D

00:20
-

La seconda frazione presenta un percorso ondulato, con tre GPM: Puerto de Confrides (2a cat., 20,4 km al 3,6%), Puerto de Benilloba (3a cat., 6,4 km al 4,2%) e l'Alto Puig Llorenca (2a cat., 3 km al 9,5%). L'ultima salita termina a 40 km dal traguardo. Tappa da fuga, ma occhio alla fame dei velocisti che potrebbero controllare la corsa con le loro squadre.

14:30 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA da Calp, sede di arrivo della 2a tappa della Vuelta di Spagna, la frazione Benidorm-Calp di 199,6 km.