Guarda la gara in direttaGuarda la replica della tappa ora
12/09/19 - 12:40
Risultato finale
Colmenar Viejo - Becerril de la Sierra
0km
?km
Vuelta di Spagna • Tappa18
avant-match

LIVE
Colmenar Viejo - Becerril de la Sierra
Vuelta di Spagna - 12 settembre 2019

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 12 settembre 2019 alle 12:40. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Sergio Higuita sorprende tutti! Roglic vince la volata per il 2° posto: rivivi il finale

01:05
- 

1'19'' di ritardo per Quintana, Pogacar, Hagen e Meintjes

- 

Roglic vince la volata per il 2° posto davanti a Valverde e si prende l'abbuono

Roglic, Valverde - 18 stage Vuelta 2019 - Getty Images
-

39,1 km/h di media quest'oggi

17:13 

VINCE HIGUITA!!! Primo successo in un Grande Giro per il colombiano, primo successo quest'anno in un Grande Giro per l'Education First

-1 km

ULTIMO KM PER HIGUITA!!!

-2 km 

Arriva adesso il quartetto ai -2, restano 25'' di margine per Higuita

-2,3 km 

Higuita davanti a tutti,

A 28'' Roglic-Valverde-Majka-Miguel Angel Lopez,

A 1'28'' Pogacar-Quintana-Hagen-Meintjes

-3 km 

Sempre Miguel Angel Lopez a fare l'andatura nel quartetto, con Roglic, Valverde e Majka. A 1 minuto da questi 4 ci sono Pogacar e Quintana

-3 km 

3 km all'arrivo per Higuita: 34'' per il colombiano, ma la strada salirà un po' da questo punto all'arrivo

-5 km

5 km all'arrivo per Higuita che ha ancora 34'' di margine sul quartetto alle sue spalle. Pogacar e Quintana invece perdono un minuto dalla classifica

-8,5 km 

Sempre 39'' di margine per Higuita

-8,7 km 

Miguel Angel Lopez prova ad allungare di nuovo in discesa, Roglic lo lascia fare ma a momenti rischia di essere 'investito' da Valverde

-11 km

Pogacar chiede aiuto a Hagen. Lo sloveno vuole collaborazione perché rischia di perdere fino a un minuto dagli altri di classifica

-12 km 

Intanto Quintana prova ad allungare in discesa nei confronti di Pogacar

-13 km 

Knox e Kelderman sono a 3'30''

-14,5 km 

Sergio Higuita che mantiene il vantaggio:

40'' su Roglic-Valverde-Majka-Miguel Angel Lopez

A 1'29'' il quartetto con Pogacar e Quintana

-16,5 km

Discesa per Sergio Higuita che va a 85 km/h. I 4 dietro hanno un distacco di 40''

-17,5 km

40'' di margine ancora per Sergio Higuita

-18 km

In questo momento la classifica virtuale sarebbe

Roglic,

2° Valverde,

3° Quintana,

4° Miguel Angel Lopez,

5° Pogacar,

6° Majka,

7° Hagen

-19,5 km 

Higuita davanti a tutti,

A 40'' Roglic, Valverde, Majka, Miguel Angel Lopez,

A 1'21'' Pogacar, Quintana, Hagen, Meintjes

-20 km

Intanto Pogacar viene ripreso dal terzetto Quintana-Hagen-Meintjes

-20,5 km 

Miguel Angel Lopez a tutta nel gruppetto dei contrattaccanti. Cerca collaborazione, ma dopo due passate Majka non dà più una mano

-21 km 

Pogacar che in questa situazione scivolerebbe in 5a posizione nella generale, scavalcato da Miguel Angel Lopez

-22 km 

Sempre 43'' di margine per Sergio Higuita,

poi Valverde, Roglic, Majka e Miguel Angel Lopez,

A 1'17'' Pogacar,

A 1'26'' Quintana

-27 km

Ecco i piazzamenti sul Puerto de Cotos

1. Sergio HIGUITA (Education First) 10 punti,

2. Miguel Angel LOPEZ (Astana) 6 punti,

3. Alejandro VALVERDE (Movistar) 4 punti,

4. Primoz ROGLIC (Jumbo Visma) 2 punti,

5. Rafal MAJKA (Bora Hansgrohe) 1 punto

-24,8 km 

43'' di vantaggio per Higuita

c'è un quartetto con Miguel angel Lopez-Roglic-Valverde-Majka

A 1'11'' Pogacar

A 1'23'' Quintana e Carl Frederik Hagen

-25 km 

Pogacar ha perso un'altra decina di secondi in questa fase finale di salita

-26 km 

Huiguita scollina per primo al GPM. 44'' di margine sul quartetto Valverde-Majka-Roglic-Miguel Angel Lopez

-26,5 km 

47'' di margine per Higuita su Valverde, Roglic, Majka e Miguel Angel Lopez

A 1'05'' Pogacar

A 1'26'' Quintana-Hagen

-27,5 km 

Higuita davanti a tutti,

a 57'' Miguel Angel Lopez, Majka, Valverde e Roglic

A 1'10'' Pogacar

1'24'' Quintana che ha ritrovato Hagen della Lotto Soudal

-28 km 

E' ovviamente Miguel Angel Lopez a fare l'andatura, Valverde e Roglic non hanno interesse a tirare. Ci sarebbe Majka, ma il polacco ha già fatto fatica a rientrare sui tre

-28 km 

Pogacar li vede. Mancano poco meno di 2 km allo scollinamento

-28,3 km 

Pogacar va del suo passo e ha 10'' di ritardo dal quartetto Miguel Angel Lopez-Valverde-Quintana-Majka

-28,3 km

Sergio Higuita resta sempre davanti: 1'03'' di vantaggio per il corridore dell'Education First

-28,5 km

QUINTANA SI STACCA!!!

-28,6 km 

10'' di distanza tra i due terzetti

-28,8 km 

Quindi si sono formati due terzetti:

Miguel Angel Lopez-Roglic-Valverde

Majka-Quintana-Pogacar

-29,4 km 

Miguel Angel Lopez riesce a portarsi dietro Valverde e Roglic, ma non ha collaborazione. Pogacar è ancora lì con Quintana e Majka

-29,5 km 

LOPEZ FA SUL SERIO!!! Con Pogacar al gancio, il colombiano lo vuole eliminare dall'equazione

Miguel Angel Lopez, Tadej Pogacar et Alejandro Valverde (Vuelta 2019)
-29,8 km 

Accelerata di Majka, ripreso da Valverde e Roglic. E Controattacco di Miguel Angel Lopez

-30 km

CI RIPROVA LOPEZ!!! Valverde risponde, con Quintana. Ci sono Majka e Roglic, ma non c'è Pogacar che perde qualche metro

-30,5 km 

Tao Geoghegan Hart ripescato subito dal gruppo maglia roja trainato da Powless. Roglic ha anche Kuss

-30,5 km 

Intanto Sergio Higuita resta sempre in testa e ha anche guadagnato: 1'31'' a 4,5 km dallo scollinamento

-31,6 km

Ci prova Tao Geoghegan Hart, all'ennesimo tentativo in queste tappe

-31,9 km 

Qualche scaramuccia, ma la situazione è ancora in essere. Mancano 5,7 km allo scollinamento

-32 km 

PROVA A RIPARTIRE LOPEZ!!!

-33 km 

Questi i corridori che fanno parte del gruppo maglia roja:

Omar Fraile e Miguel Ángel López (Astana),

Jonas Koch (CCC Team),

Tao Geoghegan Hart e Wout Poels (Team Ineos),

Tobias Ludvigson (Groupama-FDJ),

Nick Schultz (Mitchelton Scott)

Geoffrey Bouchard (Ag2r),

Hermann Pernsteiner (Bahrain Merida),

Louis Meintjes (Dimension Data),

Óscar Rodríguez (Euskadi Murias),

Nélson Oliveira, Alejandro Valverde, Marc Soler, Nairo Quintana (Movistar Team),

Rafal Majka (Bora Hansgrohe),

Carl Hagen (Lotto Soudal),

Neilson Powless, Sepp Kuss, Primoz Roglic (Jumbo Visma),

Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)

-34 km

1'18'' per Sergio Higuita quando mancano 8 km allo scollinamento

-36 km

Powless a fare l'andatura nel gruppo maglia roja. Roglic si tiene Kuss nella speranza che posso dare qualcosa in più a metà salita

-36 km

SI COMINCIA!!! Ultima salita di giornata con il Puerto de Cotos (1a categoria): 13,9 km di salita al 4,8% di pendenza media con picchi al 7%. Si sale in quota fino a 1830 di quota

-37 km 

Niente da fare per il corridore colombiano che dopo il lavoro di Fraile non ha dato continuità ed è stato ripreso dal gruppo maglia roja. Ci sarà comunque un'altra occasione per ripartire

-39 km 

Sergio Higuita sempre davanti,

a 59'' Miguel Angel Lopez con Fraile

A 1'04'' il gruppo dei big con Roglic che ritrova oltre a Powless anche Kuss. E il gruppo maglia roja sta rientrando da Lopez

-41 km

Passa adesso Sergio Higuita, seguito da altri contrattaccanti. Non è ancora arrivato Miguel Angel Lopez e quindi niente abbuono al colombiano

- 

Video - "Le gerarchie son ben delineate in casa Astana": Miguel Angel Lopez vola a prendersi la roja

01:39
-42,5 km

Miguel Angel Lopez ha ripreso un po' di margine grazie al lavoro di Fraile: poco meno di 30 secondi di vantaggio per il colombiano quando mancano 3 km all'ultima salita

-44 km

Fra qualche km il gruppo dei big ritroverà anche Nelson Oliveira

-44 km 

Il gruppo maglia roja ritrova Powless, compagno di squadra di Roglic. E Soler chiede subito al corridore della Jumbo Visma di lavorare

-45 km

Ci stiamo avvicinando al traguardo volante di Rascafria: Sergio Higuita davanti a tutti, vediamo se arriverà qualche big a prendersi i secondi di abbuono

-46 km 

Fraile per Miguel Angel Lopez, 13'' più indietro Soler per Valverde

-49 km

Alle sue spalle Pernsteiner, Óscar Rodríguez, Bouchard e Poels che hanno 10'',

A 1'11'' Miguel Angel Lopez che ha trovato il suo compagno Fraile,

A 1'30'' il gruppo dei big. Roglic è senza compagni di squadra, Valverde ha ancora Quintana (non al massimo) e Soler

-50 km

Ora nella testa della corsa c'è Sergio Higuita dell'Education First che ha provato ad allungare in discesa

-53 km

Questa la classifica aggiornata:

1. Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 76 punti,

2. Ángel MADRAZO (Burgos-BH) 44 punti,

3. Tao GEOGHEGAN HART (Team Ineos) 35 punti,

4. Wout POELS (Team Ineos) 31 punti,

5. Tadej POGACAR (UAE Emirates) 25 punti

-55 km

Questi i piazzamenti a Puerto de la Morcuera:

1. Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 10 punti,

2. Óscar RODRÍGUEZ (Euskadi Murias) 6 punti,

3. Louis MEINTJES (Dimension Data) 4 punti,

4. Sergio HIGUITA (Education First) 2 punti,

5. Hermann PERNSTEINER (Bahrain Merida) 1 punto

-55 km

E intanto Miguel Angel Lopez ritrova Fraile nel momento migliore perché aveva perso un po' di quel margine che aveva guadagnato a metà salita: al GPM aveva solo 16'' di margine

-55,2 km 

Intanto Majka e Valverde provano ad allungare in salita, Pogacar e Roglic qualche metro più dietro. Altri 10 metri per Quintana ma c'è la discesa

-55,7 km 

Miguel Angel Lopez scollina adesso al GPM

-56,2 km 

Majka ripreso dai big di classifica, ma Roglic ha perso Kuss

-56,6 km

Intanto Bouchard scollina per primo sul GPM

-56,7 km 

MAJKA PROVA A PARTIRE!!!! E Pogacar si lancia per andarlo a riprendere

-57 km 

Continua l'azione di Miguel Angel Lopez che ora ha 35'' di vantaggio. Valverde, Quintana e Pogacar lasciano fare a Kuss per terminare questa salita

-57,5 km

20'' di vantaggio per Miguel Angel Lopez che vuole tornare sul podio

-58 km 

1,5 km allo scollinamento per la testa della corsa. 2'03'' il ritardo del gruppo maglia roja

-58,5 km 

Sono 10 i secondi per ora guadagnati da Miguel Angel Lopez. Kuss sta facendo un grande lavoro per Roglic

-58,9 km

E Miguel Angel Lopez ritroverà ora Fraile che era andato in fuga

-59 km 

E vediamo quanto potrà guadagnare ora il colombiano che questa mattina contava 4'09'' da Roglic e 1'21'' dal podio

-59 km 

Nessuno lo va a riprendere. Ora c'è Kuss a fare l'andatura nel gruppo maglia roja

-59 km

PARTE MIGUEL ANGEL LOPEZ!!!

-59 km 

Pogacar e Roglic ci sono, con il corridore della Jumbo Visma che è rimasto con Sepp Kuss

-59 km 

L'Astana ha lavorato a fondo: solo Fuglsang ora a fare l'andatura prima di un possibile attacco di Miguel Angel Lopez. Alla sua ruota ci sono Valverde e Quintana

-60 km

Bravo Quintana che rimonta anche lui e si porta alla ruota di Valverde

-60 km 

Con Poels e Higuita ci sono anche Meintjes e Oscar Rodriguez nella testa della corsa

-60 km 

Intanto vengono ripresi i due davanti: Poels e Higuita provano a partire in contropiede

-61 km

Alle spalle di Miguel Angel Lopez che chiude il gruppo Astana, alla sua ruota Pogacar con Roglic. Intanto rimonta posizioni Valverde che non vuole stare nel gruppo Movistar e vuole mantenere le posizioni di testa

-61,4 km

Finisce il lavoro di Manuele Boaro, comincia a fare l'andatura Gorka Izagirre

-61,9 km

SI STACCA CHAVES!!! Il colombiano è il primo a lasciare la compagnia: il corridore della Mitchelton Scott era comunque 16°

-61,9 km 

Bouchard prova a ripartire per andare a ritrovare i due corridori di testa

-62 km 

Stoch e Meintjes sempre davanti a tutti,

a 32'' i controattaccanti,

a 3'56'' il gruppo maglia roja che ha già recuperato terreno dopo l'accelerazione degli Astana

-62 km 

6 km allo scollinamento e i corridori della Trek fanno subito un passo indietro

-63 km

Boaro e Ion Izagirre a fare l'andatura e si stacca subito Hofstede, un gregario di Roglic

-63,3 km

ORA COMINCIA A LAVORARE L'ASTANA!!!

-64 km

Davanti è invece Bouchard a farsi carico di andare a rimontare sui due di testa

-64 km 

Brambilla ha comandato ai suoi di tirare per rosicchiare il margine sul gruppo degli attacchi e vuole provarci?

-66 km

Sale a 36'' il vantaggio di Schultz e Meintjes. Gruppo maglia roja a 5 minuti e ora ci sono gli uomini della Trek Segafredo a fare l'andatura

-69 km 

10'' di margine per i due corridori che sono partiti da circa qualche km. Hanno provato ad anticipare la salita, vediamo se avranno avuto ragione

-71 km 

Comincia la salita per i corridori di testa e ci sono già i primi movimenti: Schultz e Meintjes provano ad accelerare

-74 km 

In testa sempre la Jumbo Visma di Roglic, alle sue spalle poi la Movistar e infine l'Astana

- 

Video - Flecha presenta Marc Soler: "Diventare leader? Bisogna avere carattere e ambizione"

02:11
-78 km 

Zona di rifornimento fisso per i corridori del gruppo maglia roja

-80 km 

Situazione che ormai si è stabilizzata con il gruppo maglia roja che è a 5'12''. Roglic ha tutti i suoi compagni di squadra a disposizione, così come Valverde e Miguel Angel Lopez

- 

Video - Ecco il ventaglio dell'Astana: Fuglsang fa un cambio all'americana con Miguel Angel Lopez?

03:40
-93 km 

4'47'' il ritardo del gruppo maglia roja sui 12 fuggitivi quando siamo nel tratto in discesa. Affronteremo di nuovo il Purto de la Morcuera, ma da un altro tratto

-95 km

Questa è la classifica aggiornata:

1. Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 66 punti,

2. Ángel MADRAZO (Burgos-BH) 44 punti,

3. Tao GEOGHEGAN HART (Team Ineos) 35 punti,

4. Wout POELS (Team Ineos) 31 punti,

5. Tadej POGACAR (UAE Emirates) 25 punti

-95 km

Questi i piazzamenti al Puerto de la Morcuera:

1. Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 10 punti,

2. Tao GEOGHEGAN HART (Team Ineos) 6 punti,

3. Wout POELS (Team Ineos) 4 punti,

4. Nélson OLIVEIRA (Movistar) 2 punti,

5. Omar FRAILE (Astana) 1 punto

-96 km

Nel gruppo maglia roja sono rientrati addirittura dei corridori, tanto che Roglic ha ritrovato i compagni di squadra Hofstede e Tony Martin

-99 km 

Sono arrivati adesso i fuggitivi all'altezza del GPM. C'era Bouchard in prima posizione. Gruppo a 5 minuti

-103 km 

I corridori del gruppo maglia roja sono in una fase di stanca in questo momento e si stanno alimentando. Non è una salita che può fare la differenza, almeno in questo versante, e ci scappa anche qualche chiacchiera

-105 km 

Per ora è la Jumbo Visma a fare la corsa, Movistar e Astana aspettano prima di fare il forcing. 3'35'' il ritardo del gruppo sui 12 fuggitivi

- 

Video - Roglic: "Abbiamo fatto un errore di strategia", Niermann: "Il peggior giorno sull'ammiraglia"

03:10
-107 km

Il gruppo maglia roja è a 3'10''. Roglic ha tre compagni di squadra: Gesink, George Bennett e Sepp Kuss

-108 km 

Ci sono ora 12 corridori in testa:

Tao GEOGHEGAN HART e Wout POELS (Team Ineos),

Óscar RODRÍGUEZ (Euskadi Murias),

Sergio HIGUITA (Education First),

Tobias LUDVIGSSON (Groupama-FDJ),

Nick SCHULTZ (Mitchelton Scott),

Louis MEINTJES (Dimension Data),

Neilson POWLESS (Jumbo Visma),

Nélson OLIVEIRA (Movistar),

Geoffrey BOUCHARD (AG2R),

Jonas KOCH (CCC Team),

Omar FRAILE (Astana)

-110 km 

7 corridori in fuga:

Sergio HIGUITA (Education First),

Tao GEOGHEGAN HART (Team Ineos),

Geoffrey BOUCHARD (AG2R),

Wout POELS (Team Ineos),

Louis MEINTJES (Dimension Data),

Tobias LUDVIGSSON (Groupama-FDJ),

Nick SCHULTZ (Mitchelton Scott)

-112 km

Comincia la seconda salita. Puerto de la Morcuera (1a categoria): 13,2 km di salita al 5% di pendenza media con picchi al 7,5%. Si sale in quota fino a 1795 metri

-120 km 

Poels ripreso da alcuni corridori. Ne stanno arrivando altri e ci sono Oliveira (compagno di squadra di Valverde), Powless (compagno di squadra di Roglic) e Fraile (compagno di squadra di Miguel Angel Lopez)

-124 km

Questa la classifica aggiornata:

Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 56 punti,

Ángel MADRAZO (Burgos-BH) 44 punti,

Tao GEOGHEGAN HART (Team Ineos) 29 punti

-125 km

Questo il passaggio sul Puerto de Navacerrada:

1. Wout POELS (Team Ineos) 10 punti,

2. Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 6 punti,

3. Omar FRAILE (Astana) 4 punti,

4. Darwin ATAPUMA (Cofidis) 2 punti,

5. Pierre LATOUR (AG2R) 1 punti

-129 km 

Niente da fare per i corridori riparti alla caccia di Wout Poels. Il corridore olandese ha 28'' di vantaggio sul gruppo maglia roja: ma c'è un nuovo gruppetto che si sta sganciando

-135 km 

Pernsteiner riprova a partire, con lui anche Bouchard e Atapuma

-136 km 

Bouchard riesce a piazzarsi 2° al GPM e mantiene la leadership della classifica scalatori

-136 km 

Siamo già allo scollinamento per Wout Poels. Il corridore del Team Ineos ha 42'' di vantaggio sulla coppia Bouchard-Fraile. Subito dietro il gruppo maglia roja

- 

Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Omar Fraile (Astana) e Pierre Latour (AG2R) provano ad evadere anche loro dal gruppo maglia roja

-

Pernsteiner e Bouchard hanno provato a portare via la fuga sulla prima salita di giornata, ma il corridore che è riuscito a prendere il largo è Wout Poels del Team Ineos

- 

Video - Vuelta 2019, tappa 18: Colmenar Viejo-Becerril de la Sierra, percorso e profilo 3D

00:20
- 

Penultimo tappone di montagna, con 4 GPM di 1a categoria, anche se l'arrivo non è in salita. Puerto de Navacerrada (11,8 km al 6,3%), Puerto de la Morcuera (13,2 km al 5% e da scalare una seconda volta su un versante da 10,4 km al 6,7%) e il Puerto de Cotos (13,9 km al 4,8%).

13:00 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA per seguire insieme a voi la 18a tappa della Vuelta, frazione da Colmenar Viejo a Becerril de la Sierra di 177,5 km.