Guarda la gara in direttaGuarda la replica della tappa ora
29/08/19 - 12:04
Risultato finale
Mora de Rubielos - Ares del Maestrat
0km
?km
Vuelta di Spagna • Tappa6
avant-match

LIVE
Mora de Rubielos - Ares del Maestrat
Vuelta di Spagna - 29 agosto 2019

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 29 agosto 2019 alle 12:04. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - A Jesus Herrada la vittoria a Teuns la maglia roja: rivivi il finale di Ares

01:41
-

Arriva Pogacar ma il corridore dell'UAE Emirates guadagna pochi secondi

- 

Dylan Teuns diventa la nuova maglia roja

- 

Gianluca Brambilla si piazza all'8° posto intanto con un ritardo di 47'' dal vincitore Jesus Herrada

16:53

POGACAR!!! Lo sloveno prova un attacco e per ora l'Astana non risponde

16:50

VINCE HERRADA!!! Teuns 2° e con il cronometro in mano per capire se ce la farà a conquistare la roja

- 

Parte Jesus Herrada: scatto del corridore della Cofidis verso la vittoria

-1 km 

Teuns vede la maglia roja: ha un vantaggio di 6 minuti sul gruppo

-1 km

ULTIMO KM!!!

-2 km 

Restano davanti solo Teuns e Jesus Herrada. Anche Nelson Oliveira si stacca

-2,7 km 

E in questo momento sarebbe proprio Teuns ad indossare la maglia roja, de la Cruz beffato

-3 km 

GRMAY SI STACCA!!! Da dietro rientrano Teuns e Jesus Herrada

-4 km 

Teuns e Jesus Herrada provano a partire anche loro. I due provano ad accodarsi al duo di testa Grmay-Nelson Oliveira

-6 km 

Grmay e Nélson Oliveira sempre davanti: 32'' di vantaggio per loro. Gruppo maglia roja a 6'01''

-7 km

5'37'' il vantaggio di questi dal gruppo maglia roja: in questo momento il nuovo leader è proprio Victor de la Cruz della Ineos.

-7,8 km 

29'' di ritardo per i controattaccanti. Ecco chi è rimasto:

David DE LA CRUZ (Ineos),

Dylan TEUNS (Bahrain Merida),

Robert GESINK (Jumbo Visma),

Jesús HERRADA (Cofidis),

Gianluca BRAMBILLA (Trek Segafredo),

Bruno ARMIRAIL (Groupama-FDJ),

Dorian GODON (AG2R),

Pawel POLJANSKI (Bora Hansgrohe)

-8 km

7,9 km alla pendenza media del 5%. 1195 metri di dislivello, ma è comunque un 3° categoria

-8 km 

COMINCIA LA SALITA!!!

-10 km

10 km all'arrivo e siamo ormai vicinissimi all'ultima salita. Grmay e Nelson Oliveira mantengono un vantaggio di 35'' sugli ex compagni di fuga e 5'41'' dal gruppo maglia roja sempre condotto dall'Astana

- 

Video - Giornata da dimenticare per l'Education First: brutta caduta anche per van Garderen

00:34
-18 km 

27'' il vantaggio di questi due dagli ex compagni di fuga e 5'24'' sul gruppo maglia roja condotto dall'Astana

-20 km 

Intanto Nelson Oliveira raggiunge Grmay in testa alla corsa

-21,5 km

Prova a dare una nuova accelerata dietro l'Astana che non vuole lasciare la maglia roja a de la Cruz

-23,5 km

CADUTA PER VAN GARDEREN!!! Altro Education First per terra

-25 km

Gesink ripreso e prova a ripartire Nelson Oliveira. Subito scatti e controscatti

- 

Video - Gianluca Brambilla: "È una Vuelta molto dura ma io voglio essere protagonista"

00:51
-25,3 km

Intanto anche Robert Gesink prova adesso a partire per lasciare i compagni di fuga. Davanti sempre Grmay con 33'' di vantaggio

-28 km 

Tratto di salita e Grmay prova a lasciare il gruppo dei fuggitivi. Il corridore della Mitchelton Scott conquista 24''

- 

Video - Salvatore Puccio: "Obiettivi della Ineos? Vincere delle tappe con Poels e de la Cruz"

00:59
-30 km 

In questo momento David de la Cruz sarebbe ad un passo dal conquistare la maglia roja

-34 km 

Chi c'è in testa:

David DE LA CRUZ (Ineos),

Dylan TEUNS (Bahrain Merida),

Robert GESINK (Jumbo Visma),

Tejay VAN GARDEREN (Education First),

Jesús HERRADA (Cofidis),

Gianluca BRAMBILLA (Trek Segafredo),

Tsgabu GRMAY (Mitchelton Scott),

Bruno ARMIRAIL (Groupama-FDJ),

Nélson OLIVEIRA (Movistar),

Dorian GODON (AG2R),

Pawel POLJANSKI (Bora Hansgrohe)

-35 km 

Continua a salire il vantaggio degli 11 fuggitivi: si passa a 4'27''

-50 km

33'' di ritardo per Davide Formolo dal gruppo maglia roja, anche lui coinvolto nella caduta precedente

-55 km

Quello messo meglio in classifica generale è David de la Cruz che contava un ritardo di 4'35'' questa mattina da Miguel Angel Lopez

-56 km 

Sale a 3'21'' il vantaggio degli 11 fuggitivi: il gruppo maglia roja non sembra voglia accelerare per andare a riprendere la fuga

- 

Video - Gianluca Brambilla: "È una Vuelta molto dura ma io voglio essere protagonista"

00:51
-67 km 

3 minuti di vantaggio per questi 11

- 

Questi sono gli 11 corridori in fuga:

David DE LA CRUZ (Ineos),

Dylan TEUNS (Bahrain Merida),

Robert GESINK (Jumbo Visma),

Tejay VAN GARDEREN (Education First),

Jesús HERRADA (Cofidis),

Gianluca BRAMBILLA (Trek Segafredo),

Tsgabu GRMAY (Mitchelton Scott),

Bruno ARMIRAIL (Groupama-FDJ),

Nélson OLIVEIRA (Movistar),

Dorian GODON (AG2R),

Pawel POLJANSKI (Bora Hansgrohe)

-

ANCHE ROCHE SI RITIRA!!! Fino a ieri era la maglia roja della Vuelta

-

C'è stata una caduta qualche km fa che ha coinvolto diversi corridori della Lotto Soudal, Quick Step, Education First e CCC. A farne le spese sono appunto Rigoberto Uran e Hugh Carty (Education First) e Víctor de la Parte (CCC)

-78 km

LA NOTIZIA DEL GIORNO E' L'ABBANDONO DI URAN E CARTHY

- 

11 corridori in fuga: hanno 2'38'' di vantaggio sul gruppo maglia roja

-78 km

Già percorsi più di 100 km: 43,0 km/h è la media dopo due ore di corsa

- 

Video - Vuelta 2019, tappa 6: Mora de Rubielos-Ares del Maestrat, percorso e profilo 3D

00:20
-

Altro arrivo in quota, pur meno impegnativo di quello del giorno precedente. Quattro GPM previsti: Puerto de Nogueruelas (2a cat., 9 km al 4,5%), Puerto de Linares (3a cat., 7,7 km al 5,7%), Puerto de Culla (3a cat., 4,4km al 5,8%) e la salita finale ad Ares del Maestrat (3a cat., 7,9 km al 5%). Occhio alle fughe.

14:30 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA per seguire insieme a voi la 6a tappa della Vuelta con la frazione da Mora de Rubielos a Ares del Maestrat di 198,9 km.