Guarda la gara in direttaGuarda la replica della tappa ora
04/09/19 - 12:51
Risultato finale
Saint-Palais - Dantxarinea
0km
?km
Vuelta di Spagna • Tappa11
avant-match

LIVE
Saint-Palais - Dantxarinea
Vuelta di Spagna - 4 settembre 2019

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 4 settembre 2019 alle 12:51. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Mikel Iturria vince dopo 25km di fuga, a Dantxarinea prima vittoria in carriera

01:24
- 

18'35'' il ritardo del gruppo maglia roja

- 

Già 9 minuti di ritardo per il gruppo maglia roja e ancora mancano 7,2 km

- 

Craddock vince la volata per il 2° posto

17:33

VINCE MIKEL ITURRIA!!! Primo successo per lui in carriera

Mikel Iturria - stage 11 Vuelta 2019 - Getty Images
-1 km

ULTIMO KM!!!

-2 km 

2 km ancora per Iturria che ha ora 12'' di margine

-3 km

Craddock, Gebreigzabhier, Howson, Lastra e Bidard all'inseguimento

-3 km 

3 km per Iturria che ha ancora 11' di margine

-5 km 

5 km al traguardo: Iturria contro i 5 alle sue spalle, 11'' di margine per lui.

A 17'29'' il gruppo maglia roja

-7 km 

E' passato Iturria al traguardo volante a 13'' i contrattaccanti

-9 km 

Ora ci sono Gebreigzabhier, Bidard, Howson e Lastra a comporre il gruppo dei controattaccanti. Continuano a cambiare le composizioni dei vari gruppetti. Cavagna si è piantato invece.

-9,9 km 

Anche Gebreigzabhier ci riprova in questo leggero tratto di salita

-10 km 

Siamo ormai in prossimità del traguardo volante di giornata

-10 km 

Cavagna è riuscito a rientrare nel gruppo dei contrattaccanti e, anzi, prova ad attaccare con Lastra per tornare su Iturria che ora ha un vantaggio di 17''

-13 km 

Da dietro provano ad organizzarsi per andare a riprendere Mikel Iturria

-16 km

Anche Cavagna si ferma a causa di un problema meccanico

-17 km 

Continua l'azione di Iturria che aumenta il proprio montaggio a 46''. Abbiamo finito le salite, anche se lo sprint intermedio è posto a Ono che è in leggera salita

-23,5 km 

18'' di margine per Mikel Iturria

-25 km 

Ora parte Iturria dell'Euskadi: continuano scatti e contro scatti

-28 km

FORATURA PER MATTEO FABBRO!!! Che peccato per il corridore della Katusha che adesso farà fatica a rientrare

-29 km 

Nuovo ricongiugimento con Fabbro che torna in testa. Ci sono 7 corridori nella testa della corsa: gruppo a 15'09''

- 

Questo i piazzamenti sul Col de Otxondo:

1. Damien HOWSON (Mitchelton Scott) 3 punti,

2. Lawson CRADDOCK (Education First) 2 punti,

3. Alex ARANBURU (Caja Rural) 1 punto

-35,2 km 

Ora c'è di nuovo un terzetto in testa: Craddock, Howson e Ghebreigzabhier

-36 km 

14'20'' il ritardo ora del gruppo maglia roja che sin dall'inizio della tappa si è disinteressato della vittoria di questa frazione

-37,6 km 

Fabbro e Bidard rientrono, ci sono anche Gebreigzabhier e Howson. Adesso è un tutti contro tutti finito il GPM

-38 km 

Fabbro e Bidard si sono staccati dai compagni di fuga e provano a rientrare sui tre di testa

-43 km 

Abbiamo cominciato l'ultima salita di giornata. Il Col d'Otxondo (3a categoria): 7,6 km di salita alla pendenza media del 4,7%

-44 km 

Questi i primi tre:

Lawson CRADDOCK (Education First),

Alex ARANBURU (Caja Rural),

Gorka IZAGIRRE (Astana).

A 27'' gli ex compagni di fuga,

A 12'56'' il gruppo maglia roja

-45 km

Ora arriva anche Craddock è riuscito a rientrare sulla testa della cosa: 25'' di margine sugli ex compagni di fuga

-48,3 km 

Zona di rifornimento fisso per il gruppo maglia roja che è finito a 12'09'' dalla testa della corsa

-53 km 

Ora Aranburu e Gorka Izagirre provano a partire in discesa: 20'' di margine per loro nei confronti degli altri compagni di fuga. Matteo Fabbro non era riuscito ad agganciarli

-56,8 km 

Aranburu primo al GPM davanti a Gorka Izagirre. A 5'' gli altri.

A 10'17'' il gruppo maglia roja

-57 km 

Madrazo staccato subito di 20'' nei confronti dalla testa della corsa

-57,5 km 

Anche Aranburu nella testa della classifica

-57,5 km 

Accelerazioni che mettono in difficoltà Angel Madrazo, la maglia a pois di questa Vuelta

-58 km 

Gorka Izagirre raggiunge Ben O'Connor in testa alla corsa. Da dietro prova a partire anche Matteo Fabbro

-58 km

Tra gli uomini di fuga, come detto, c'è Matteo Fabbro che è al suo primo Grande Giro in carriera. Il classe '95 non ha ancora trovato il successo e spera di acquisire molta esperienza grazie alla tappa di oggi

-59,5 km 

Tra gli uomini di fuga, c'è un attacco di Ben O'Connor che prova a partire da solo a 2,6 km dallo scollinamento

- 

Video - Contador: "3000 km di dislivello e gambe bloccate dopo la crono. Si deve prestare attenzione"

00:40
-60 km 

10 minuti di ritardo per il gruppo maglia roja. Ma si sapeva che oggi sarebbe andata via la fuga bidone

- 

Ci sono altri due GPM sul tracciato con Madrazo pronto a conquistare altri punti per la classifica scalatori

- 

Questa la classifica scalatori aggiornata:

1. Ángel MADRAZO (Burgos BH) 32 punti,

2. Geoffrey BOUCHARD (AG2R) 21 punti,

3. Alejandro VALVERDE (Movistar) 18 punti,

4. Sergio HENAO (UAE Emirates) 17 punti,

5. Mikel BIZKARRA (Euskadi Murias) 16 punti

-

Questo il piazzamento a Col d'Osquich:

Angel MADRAZO 3 punti,

Ben O'CONNOR 2 punti,

Gorka IZAGIRRE 1 punto

- 

Video - “Vuelta 360”, tappa 10: Primoz Roglic primo in classifica, la roja allo sloveno e saluti a Quintana

08:10
-72 km

Il gruppo è finito a 9'08'' con Tony Martin a fare l'andatura. A Roglic interessa poco fare corsa dura oggi, tutto il lavoro è sulle spalle del tedesco che proprio ieri ha fatto pochissimo durante la crono per essere al top quest''oggi

-80 km 

8'27'' di margine per questi 14 corridori. Gruppo maglia roja ora condotto a basso ritmo dalla Jumbo Visma dopo la conquista della maglia da parte di Roglic

Video - Sedoun, ds Astana: "Era una crono lunghissima, Miguel Angel Lopez poteva fare peggio"

02:40
-85 km 

14 corridori in fuga, in una tappa adattatissima ad attacchi da lontano:

Amanuel GHEBREIGZABHIER e Ben O'CONNOR (Dimension Data),

Alex ARANBURU e Jonathan LASTRA (Caja Rural),

Lawson CRADDOCK (Education First),

Damien HOWSON (Mitchelton Scott),

Benjamin THOMAS (Groupama-FDJ),

Mikel ITURRIA (Euskadi Murias),

Rémi CAVAGNA (Quick Step),

Ángel MADRAZO (Burgos BH),

Gorka IZAGIRRE (Astana),

Matteo FABBRO (Katusha),

Jorge ARCAS (Movistar),

François BIDARD (AG2R)

- 

Video - Vuelta 2019, tappa 11: Saint Palais-Urdax-Dantxarine, percorso e profilo 3D

00:20
- 

La Vuelta fa tappa nei Paesi Baschi con una prova frastagliata e condita da tre GPM: Col d'Osquich (3a cat., 4,9 km al 6,1%), Col d'Ispeguy (2a cat., 7,2 km al 7,1%) e il Col de Otxondo (3a cat., 7,6 km al 4,7%). Attenzione agli attacchi da lontano.

15:00 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA per seguire insieme a voi l'11a tappa della Vuelta, frazione da Saint-Palais a Dantxarinea di 180 km.