Getty Images

Fabio Aru si ritira, ora è ufficiale: "Il danno muscolare non mi permette di recuperare"

Fabio Aru si ritira, ora è ufficiale: "Il danno muscolare non mi permette di recuperare"

Il 06/09/2019 alle 12:58Aggiornato Il 06/09/2019 alle 13:50

Il 29enne sardo dell'UAE Emirates ha annunciato il forfait alla vigilia della 13esima tappa con partenza da Bilbao e arrivo a Los Machucos: "La situazione stava peggiorando, era impensabile continuare". In classifica generale Aru è solo 54° con un ritardo di 57'44" da Roglic.

Fabio Aru abbandona la Vuelta 2019. Il 29enne corridore sardo dell'UAE Emirates ha annunciato il forfait alla vigilia della 13esima tappa con partenza da Bilbao e arrivo a Los Machucos. Amaro il commento del vincitore della Vuelta 2015, riportato dal sito ufficiale della grande corsa a tappe spagnola.

"Era impensabile continuare"

" Le analisi condotte con il personale medico del team hanno mostrato un forte danno muscolare che non mi ha permesso di riprendermi dagli sforzi. La situazione stava peggiorando, quindi insieme allo staff medico del team abbiamo deciso di fermarsi ed effettuare ulteriori controlli. Mi dispiace ritirarmi ma, data la situazione, era impensabile poter continuare"

Video - Vuelta 2019, tappa 13: Bilbao-Los Machucos. Monumento Vaca Pasiega, percorso e profilo 3D

00:20
0
0