Getty Images

Rigoberto Uran in terapia intensiva: polmone perforato dopo la caduta rimediata alla 6a tappa

Rigoberto Uran in terapia intensiva: polmone perforato dopo la caduta rimediata alla 6a tappa

Il 30/08/2019 alle 21:31Aggiornato Il 30/08/2019 alle 22:50

Dal nostro partner OAsport.it

Rigoberto Uran è ricoverato in terapia intensiva presso l’ospedale di Barcellona dopo la caduta patita durante la 6a tappa con arrivo a Ares del Maestrat. Al ciclista colombiano è stato infatti riscontrata una perforazione a un polmone, un problema molto serio anche se l’atleta non è in pericolo di vita.

I medici, come riporta Mundo Ciclistico, stanno valutando il problema respiratorio e contemporaneamente hanno preso in considerazione la possibilità di un intervento per ridurre le fratture alla clavicola sinistra, alla scapola e a una costola che il colombiano ha rimediato. Il corridore dell’Education First si ritira da 6° in classifica generale, aveva un ritardo di 59’’ dalla maglia roja di Miguel Angel Lopez.

Video - Giornata da dimenticare per l'Education First: brutta caduta anche per van Garderen

00:34
0
0