ERC

Ingram fora nella PS9 e perde il secondo posto

Ingram fora nella PS9 e perde il secondo posto
Di ERC

Il 10/11/2019 alle 10:43Aggiornato Il 10/11/2019 alle 12:49

La battaglia per il titolo di Campione del FIA European Rally Championship subisce un colpo di scena al Rally Hungary, con il leader Chris Ingram che nella PS9 "Telkibánya" ha forato perdendo il secondo posto alle spalle del suo rivale Alexey Lukyanuk.

Il pilota della Toksport WRT, affiancato da Ross Whittock, si è dovuto fermare accumulando 2' che lo fanno scivolare terzo.

“Stavamo guidando prudentemente e non so cosa sia accaduto - ha detto l'inglese ai microfoni di Julian Porter di ERC Radio - E' stato nella prima parte della sezione sterrata, a 10km dal via e ci siamo dovuti fermare”.

Lukyanuk aveva invece accusato un guasto ai freni posteriori della sua Citroën C3 R5 e si è trovato attardato, anche se Ingram non è riuscito a mettere la sua ŠKODA Fabia R5 davanti al pilota della Saintéloc.

“Abbiamo un problema con i freni posteriori e nella PS9 è stata dura, per cui andiamo piano senza rischiare, anche perché abbiamo visto Chris in difficoltà", ha detto il russo, ancora primo in classifica davanti a Frigyes Turán.

Ingram ha comunque 1'08"6 sulla Hyundai i20 R5 di Callum Devine, per cui può ancora conquistare il titolo.

0
0