ERC

Johnston: “Le prime prove sono state fantastiche”

Johnston: “Le prime prove sono state fantastiche”
Di ERC

Il 09/11/2019 alle 11:21Aggiornato Il 09/11/2019 alle 14:38

Sean Johnston si sta divertendo al debutto con una R5 nell'ultimo round del FIA European Rally Championship, nonostante abbia forato nella PS1.

Al Rally Hungary il pilota del Saintéloc Junior Team sta prendendo le misure alla sua Citroën C3 R5 assieme ad Alex Kihurani e attualmente è 12° per via del problema accusato nella PS2, seppur stia correndo senza pressioni.

“A questo punto proveremo ad essere aggressivi, tanto non dobbiamo dimostrare nulla a nessuno - ha detto lo statunitense a Julian Porter di ERC Radio - Vogliamo divertirci. Le strade sono coperte di erba e ci sono rocce nascoste, per questo abbiamo forato. E' stata sfortuna, ma avevamo due ricambi".

Johnston ora continuerà ad imparare la macchina nonostante le condizioni difficili.

“Adoro tutto questo e mi sto divertendo, non ci interessa il risultato finale e penso che il passo dello shakedown e delle prime PS sia promettente, ma l'obiettivo è crescere".

0
0