ERC

Sesks in ripresa dopo il botto della Polonia

Sesks in ripresa dopo il botto della Polonia
Di ERC

Il 13/10/2018 alle 13:51Aggiornato Il 13/10/2018 alle 15:28

Eurosport Player: Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

In FIA ERC Junior Under 27, il Campione* Mārtiņš Sesks sta cercando di ritrovare la giusta confidenza al Rally Liepāja dopo gli incidenti del PZM Rally Poland.

In Polonia, infatti, il lettone era andato a sbattere per due volte, cosa che comunque non gli ha impedito di conquistare il titolo. Il pilota dell'ADAC Opel Rallye Junior attualmente è secondo dietro al compagno Tom Kristensson con 11"5 da recuperare sulla Opel ADAM R2 dello svedese.

“Sto risentendo dell'incidente polacco, in alcuni punti non ho confidenza e il prossimo obiettivo è ritrovarla - ha commentato l'idolo locale - Mancano 3 PS alla fine della giornata, spero di tornare al parco assistenza stasera con un altro spirito".

Sesks ha anche ammesso che non ha intenzione di lottare per la vittoria a tutti i costi.

“Se non ti senti a tuo agio per tutto il rally, non bisogna spingere. Quello che dobbiamo fare è lavorare bene, i risultati poi arrivano da sè".

*Soggetto a conferma FIA

0
0